Posto che l'Italia ha bisogno di immigrati (anche perché il sistema è un gigantesco schema Ponzi)...

Discussione in 'L'Isola dei Forumers' iniziata da Saunders, 9 Luglio 2019.

    9 Luglio 2019
  1. Saunders

    Saunders Member

    Registrato:
    11 Luglio 2008
    Messaggi:
    4.343
    ...perché non abbiamo organizzato un ponte aereo per portare qui uno o due milioni di venezuelani? :-? :mumble:

    E cmq, Salvini o non Salvini, basta andare nelle scuole elementari e/o medie per capire che Italia sarà quella di domani. Si potrà fermare (seee) l'immigrazione clandesitna ma l'Italia multietnica è una realtà. E se la paura è, fra trent'anni, di avere un'Italia islamizzata allora, come da titolo, due milioni di venezuelani, qualche altro milione di cattolicissimi e prolificissimi sudamericani... e poi mica un po' per volta, tutti d'un botto. Sai come schizza il pil? :up:

    PS. Ma poi, Salvini, per risolvere -in buona parte- il problema dei clandestini, non può regalare loro la cittadinanza italiana appena sbarcano? Con annessa possibiltà di circolare liberamente nella UE*? :eplus:

    *Fin quando non ci sbattono fuori
     
  2. 9 Luglio 2019
  3. Ignatius

    Ignatius sfumature di grigio

    Registrato:
    6 Febbraio 2007
    Messaggi:
    20.480
    Occupazione:
    sperm donor
    Località:
    Via Lattea
    Sì, vabbè, ma io vorrei anche importare un po' di vichinghi/e biondi/e e con gli occhi azzurri e un po' d'irlandesi rossi/e e con gli occhi verdi, mica solo gente olivastra oppure scura. Un po' di varietà, crìbio!
    Comunque vanno bene anche le rosse con gli occhi azzurri e le bionde con gli occhi verdi, non sono mica razzista.




    Questa era una proposta di Emma Bonino.
     
  4. 9 Luglio 2019
  5. ConteRosso

    ConteRosso admin sanguinario

    Registrato:
    30 Maggio 2008
    Messaggi:
    14.235
    Occupazione:
    enoteca e dolci tipici
    Località:
    mondo virtuale
    spero proprio di no! Ho pure votato per lei
     

Utenti che hanno già letto questo Thread (Totale: 0)

Condividi questa Pagina