Nasdaq Poor Nasdaq: dalle stelle alle stalle - Confronti (1 Viewer)

Xela

Nuovo forumer
Registrato
1 Agosto 2001
Messaggi
65
Località
Bergamo
Ciao Max!!
Un Saluto a Tutti!!

NO Max......non comprerei quel titolo.
Ragionando solo sul grafico al contrario.....e facendo finta di non sapere nulla di quanto realmente e' successo......mi domanderei: " Come mai e' sceso tanto?.....ed ora sta solo rimbalzando dal fortissimo ipervenduto??....."
Beh...visto che quasi ci siamo conviene aspettare e vedere come si comporta sulle importantissime resistenze ormai prossime.
Credo che anticipare ora sia rischioso...il trend e' ancora ribassista......e al momento ha solo smaltito degli eccessi.
Si potrebbe ipotizzare un ritorno alla base del canale discendente e con un discreto accumulo... chissa........ :D
........Si aspetterei.....troppo pericoloso ora.
Ciao
Alex :)
 

Fernando'S

Forumer storico
Registrato
10 Gennaio 2000
Messaggi
14.141
Località
roma
attenzione ! PARLO DEL GRAFICO ROVESCIATO

si ...comprerei il titolo, sulla rottura con volumi , della resistenza del 21 settembre :)
si nota chiaramente nel grafico ultimo :) come il titolo stia facendo un flag di continuazione del trend rialzista.
In termini di elliott si nota chedopo aver raggiunto il minimo il titolo ha fatto onda 1 al rialzo poi ha corretto salendo su poi con onda 3 e andando poi in laterale con un triangolo abc per poi attaccare la resistenza sui valori del giorno di settembre. E' ora possibile che il titolo venga respinto per poi risalire . Avremmo allora un perfetto triangolo " sideaway" ABCD" con l'avvio della forte onda 5 che porterà il titolo ai massimi di periodo. :)
Con grande gioia di tutti ;)
 

Argema

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
5 Giugno 2000
Messaggi
20.156
Bè .. in tutta onesta con grande gioia di tutti proprio nò.
Non riesco proprio a gioire pienamente di un mio guadagno se vuol dire che qualcuno ha perso il posto.
Spero non mi fraintendiate ma sono piu contento se la borsa sale in maniera sana. :)
Questo da uno che sta fuori dal mercato :)
 

aino-kaarina

Forumer attivo
Registrato
8 Gennaio 2000
Messaggi
500
Località
taranto,italy
saluti,
io penso che ormai abbiamo passato il semicerchio pericoloso ;
il vento contrario non è riuscito (per ora) a spingerci sotto il 21/9
se il cerchio rosso tiene, (sono solo meno di 50 punti dalla chiusura di ieri)
già lunedì potremo sapere se questo grafico può rivelarsi giusto.
saluti
a-k
 

Fernando'S

Forumer storico
Registrato
10 Gennaio 2000
Messaggi
14.141
Località
roma
Caro Argema ,
ho analizzato il titolo, " SCORDANDOMI" che si tratta di un gafico rovesciato.

L'analisi porta a dire che "quel " titolo ha forti possibilità di salire e quando un titolo sale siamo tutti piu' contenti ...o non è così ??

Il futuro di " quel titolo " , se l' analisi fatta è corretta, è in una forte quinta onda al rialzo che ne farà felici i possessori .

Ora vogliamo accorgerci che il grafico è rovesciato ?.. bene !.....ma allora anche il discorso si ribalta !!.......
e " quel titolo" farà piangere gli sfortunati possessori.

Questo per dire che l'analisi si DEVE USARE SEMPRE NELLo STESSO MODO, A PRESCINDERE SE IL RISULTATO CI PIACE O NON ci piace:)
Ciao Bogodan !
 

alan1

Forumer storico
Registrato
2 Gennaio 2001
Messaggi
3.260
E' molto simpatica questa cosa del titolo rovesciato, è un giochino con cui mi sono già trastullato in passato,
ho anche provato a rigirarlo da destra a sinistra;

è molto simpatica ma non serve a niente;


perchè il mercato ha delle regole e si comporta seguendo quelle dinamiche,

Elliot, Kondrakief (o come diavolo si scrive), il Battleplan, ma anche i cicli macroeconomici, non si potrebbero rispecchiare in un grafico rovesciato;

tutte le teorie verrebbero annullate, è impossibile farne un'analisi appena un po' attendibile.


Non dovete trarre alcuna considerazione se non il fatto che il giochino fa girare il cervello, e questo è già un risultato.
 

Max Breakeven

Forumer attivo
Registrato
22 Agosto 2001
Messaggi
249
Località
Roma
con tutti i limiti del giochetto ...

Grazie delle risposte ;)

Si, concordo con alan1, non credo si possa sopravvalutare il ... giochetto del grafico rovesciato.

Ma, le osservazioni degli altri amici mettono in evidenza l'importanza, almeno credo, dell'altro aspetto che alan e fernando's secondo me giustamente mettono in evidenza:

un tipico errore di valutazione deriva dall'interpretare un grafico (o in generale l'andamento di un titolo) piuttosto in base a ciò che si ... "desidera debba verificarsi" e non ciò la logica applicata nell'analisi condurrebbe a presumere accada.

In altre parole: il "rovesciamento del cervello" è un allenamento forse molto importante per depurare la mente da pericolosi autoconvincimenti spesso molto difficili da estirpare e che possono viziare ragionamente altrimenti più distaccati e coerenti (non per questo giusti, intendiamoci, ma certamente più equilibrati e .... "neutri").

Mi piacerebbe continuare, proprio per queste ragioni, a ragionare su questi grafici senza per questo volerne trarre per forza una valenza operativa, ma anzi proprio nella consapevolezza che non è questo il modo giusto per dedurne una strategia o fornire previsioni di qualsiasi sorta.

Che ne dite, andiamo avanti?

fatemi sapere

cari saluti a tutti ;)

Max
 

VOLANTE 1

Forumer attivo
Registrato
7 Gennaio 2000
Messaggi
883
Località
Coit Tower, San Francisco, CA
Intervengo solo per fare alcune considerazioni estremamente semplici poiché non mi ritengo un esperto e per fare una domanda.
Nel 2000 mi trovavo in Versilia e voltando le spalle al mare ammiravo il profilo delle Apuane. L'abitudine a vedere grafici dappertutto mi spinse ad immaginare un grafico del Mib30 che potesse assomigliare al disegno delle montagne, ma dopo un breve girovagare delle mie orbite arrivai alla conclusione che poteva esserci una somiglianza ma solo per brevi periodi poiché la natura della terra prevede che le montagne ritornino prima o poi a livello 0. Non vorrei che tale somiglianza proseguisse nel tempo ... :-o :cry:

E' giusto analizzare qulacosa da dversi punti di vista, ma a voi tutti chiedo: in un ottica di trading non stretto ma diciamo di medio periodo, tenuto conto delle attuali condizioni di mercato, che metodo utilizzereste per entrare e poi uscire dal mercato ? Medie mobili, supporti/resistenze, oscillatori, Elliot, evolventi paraboliche o cos'altro ?
Grazie a chi mi dirà la sua opinione.
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 1)

Alto