Perchè i btp italiani devono scendere ancora parecchio (1 Viewer)

dariomilano

novellino
Registrato
1 Marzo 2011
Messaggi
4.887
Località
Roma
Why Italian Bonds Have A Long Way Down To Go | Zero Hedge

Una delle maggiori vittime degli effetti collaterali delle politiche giapponesi sono e saranno i titoli di stato della periferia europea (spagna, italia, portogallo).. chi infatti acquisterà questa spazzatura (nella quale i fondi pensioni spagnoli sono andati all in) quando il carry trade giapponese, i soldi facili giapponesi in cerca di rendimenti in europa, cessa?

Ma il punto principale della questione sono le sofferenze bancarie (i prestiti che non vengono rimborsati) che continuano a peggiorare!



As we hinted last night, and as the market is starting to realize, one of the bigger downstream casualties of the first rumblings that Abenomics is starting to crack, have been peripheral bond yields, with Spanish, Italian and Portuguese yields all wider by 10 bps and rising: after all who will buy this worthless garbage (in which Spain's pension fund has gone all in) if the Japan hot money flows stop or even reverse?

However, that is only half the story. The other half is that, with its usual 6-8 week delay, the market is finally grasping the biggest danger in Europe - one which we have been pounding the table on week after week after week (most recently here): the soaring non-performing loans held by European banks. In fact, it took the FT to confirm what we have been warning about all along. And just so the market has a sense of how much downside may be imminent if indeed reality reasserts itself and frontrunning the Japanese carry trade both occur at the same time, here is a rather unpleasant chart courtesy of Diapason, of what expects all those who bought up Italian bonds in the recent dash-for-trash, oblivious of the collapsing fundamentals, and driven purely by FOMO. The downside could be big to quite big.
 

Allegati

Ultima modifica:

Caront€

Succube a prescindere!
Registrato
12 Novembre 2004
Messaggi
11.334
Località
se va avanti così sotto un ponte!
al momento max e min crescenti quindi nessun problema, ma...
- divergenza con pista ciclica
- aumento dei volumi tipico della fase finale di un trend
- necesstà di un ritraccio almeno il 38,2 di fibo.
- già al 50 (106 e spicci) si intaccherebbe la sequenza di min e max crescenti...
e poi se guardi le obbligazioni anche quelle junk rendono una sega, segno che di soldi da buttere ce ne sono ancora tanti, certo quando finiranno i QE.
ma ribadisco un concetto : QUANDO????
questi potrebbero andare avanti per anni..credo :D:D:D:mumble::eeh:
 

dariomilano

novellino
Registrato
1 Marzo 2011
Messaggi
4.887
Località
Roma
grande Andrea, grazie per il tuo contributo :up:

certo che una divergenza così lunga si vede raramente :mumble:
 

Caront€

Succube a prescindere!
Registrato
12 Novembre 2004
Messaggi
11.334
Località
se va avanti così sotto un ponte!
114 circa sarebbe il pull back sul precedente max....
se rimbalza bene se no scende e anche velocemente...
(e sapete già cosa succede all'azionario :D:D:D:D)
questo per il breve.
per il medio-lungo vale quanto detto sopra:-o
 

Allegati

dariomilano

novellino
Registrato
1 Marzo 2011
Messaggi
4.887
Località
Roma
114 circa sarebbe il pull back sul precedente max....
se rimbalza bene se no scende e anche velocemente...
(e sapete già cosa succede all'azionario :D:D:D:D)
questo per il breve.
per il medio-lungo vale quanto detto sopra:-o
come diceva il nostro amico Caront(bleah) i btp futures rotti i 114 si sono tuffati ad appoggiarsi (e sfondare ?) sulla trend sottostante:bow:
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 1)

Alto