Pensione di reversibilità (1 Viewer)

Registrato
20 Dicembre 2009
Messaggi
5
Salve a tutti,non riesco a capire cosa stia succedendo,mia madre percepisce una pensione di reversibilità,ultimamente mi sono accorto leggendo nelle liste movimenti che percepisce di meno di quello che percepiva nel 2011.Cosa sta succedendo vi premetto che la pensione è inferiore a 800€ una cosa del genere è normali con le leggi di ora oppure bisogna andare all'inps perchè ci stanno provando???Vi ringrazio in anticipo by Lele.
 

sergio46

Nuovo forumer
Registrato
26 Giugno 2010
Messaggi
141
Località
Piemonte orientale .. quasi Lombardia ;-)
La pensione di reversibilità è influenzata dai redditi propri del soggetto titolare (con esclusione quindi del reddito di tale pensione).
La normale aliquota di reversibilità (60% della pensione del dante causa) viene ridotta per effetto di riduzioni a seconda di determinate fasce di reddito.
Vedi qui: INPS - Informazioni
nella parte INCUMULABILITÀ CON REDDITI DEL BENEFICIARIO
Per la determinazione delle fasce in questione, sappi che il trattamento minimo Inps è pari attualmente ad euro 480,50 mensili.
Per tranquillità, ti conviene, in ogni caso, rivolgerti all'Inps o ad un qualsiasi Patronato che ti potrà assistere gratuitamente e darti giustificazione di detto operato.
Saluti.
 
Registrato
20 Dicembre 2009
Messaggi
5
Grazie Sergio,difatti ti faccio un'esempio mamma prende dopo il decesso di mio padre 500 euro nel 2009 nel 2010 prende 510 nel 2011 prende 520 nel 2012 prende 505 questo è un'esempio ora ho capito che ci sono state delle variazioni ma nessuno ha mai comunicato una diminuizione comunque l'inps dovrà darci questa spiegazione saluti Lele.
PS:Questo non è il primo anno che percepisce la pensione ecco perchè mi chiedo come fa a diminuire???
 
Ultima modifica:

sergio46

Nuovo forumer
Registrato
26 Giugno 2010
Messaggi
141
Località
Piemonte orientale .. quasi Lombardia ;-)
... ora ho capito che ci sono state delle variazioni ma nessuno ha mai comunicato una diminuizione comunque l'inps dovrà darci questa spiegazione ..
Questo non è il primo anno che percepisce la pensione ecco perchè mi chiedo come fa a diminuire???
Normalmente l'Inps, quando interviene economicamente, segnala il motivo della variazione all'intestatario della pensione.
Per caso, tua mamma ha comunicato - tramite CAF - i redditi richiestigli con il RED? Se non l'ha fatto (e lo doveva in caso di richiesta) l'Inps potrebbe aver apportato d'ufficio delle variazioni peggiorative, ritenendo il reddito personale di tua madre superiore al limite sino a quel momento valutato.
Sarebbe utile inoltre mettere a raffronto gli importi "al lordo dell'Irpef" dei vari anni, per capire se gli aumenti perequativi le sono stati regolarmente attribuiti e se il risultato dell'ultimo anno risulti invece influenzato unicamente da una maggiore tassazione Irpef (raggiungimento scaglione più elevato tenendo conto della pensione diretta), al fine di evitare un conguaglio fiscale penalizzante in unica soluzione.
Porta a qualche Patronato i cedolini di pensione degli ultimi anni e copia della dichiarazione dei redditi (730 o Unico) degli anni 2010 e 2011.
Saluti.
 

HereIam

IamForce - HIearme
Registrato
26 Gennaio 2009
Messaggi
816
Località
Venezia
Grazie Sergio,difatti ti faccio un'esempio mamma prende dopo il decesso di mio padre 500 euro nel 2009 nel 2010 prende 510 nel 2011 prende 520 nel 2012 prende 505 questo è un'esempio ora ho capito che ci sono state delle variazioni ma nessuno ha mai comunicato una diminuizione comunque l'inps dovrà darci questa spiegazione saluti Lele.
PS:Questo non è il primo anno che percepisce la pensione ecco perchè mi chiedo come fa a diminuire???
Potrebbe essere lo stesso caso di mia mamma:

ad un controllo si sono accorti di avegli corrisposto per un po' una pensione superiore al dovuto (aumento non dovuto) ed ora l'INPS sta recuperando la somma in più percepita dilazionando il recupero in due anni e senza penali, dato che si è trattato di un errore INPS.
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 1)

Alto