ot:pena di morte per i pedofili! (1 Viewer)

Albatros

Utente Spoglia Seniòrite
Registrato
19 Luglio 2001
Messaggi
3.730
Località
cittadino di bananas, stato peninsulare bagnato da
perche' sono preti... ovvio

in quanto tali ,


perche sono portatori di un abito sacro per chi ci crede,

perche la gente manda i propri figli in mano loro credendo di trovare un posto sicuro e una persona onesta

perche' la gente manda i propri figli in mano loro credendo di trovare una persona sicura e non un orco

perche' hanno violato la credulita' delle persone


poi posso andare avanti se vuoi

ma come ben sai io i pedofili li ammazzerei tutti... i preti in piu' li farei anche soffrire....
 

tulliot

Nuovo forumer
Registrato
10 Aprile 2007
Messaggi
75
Re: perchè son preti o pedofili?

felixeco ha scritto:
che facciamo con i maestri,o commercianti o operai,o avvocati,o notai pedofili?
O i padri,gli zii,gli amici,gli amanti :eek: pedofili?

Il 99% dei casi rientra in queste categorie................mettiamo una forca per piazza? :eek: :eek:
la tua posizione in merito invece qual'è? tu che faresti ad un prete che compie atti sessuali con un minore?

il fatto che la chiesa abbia riconosciuto un risarcimento è un'ammissione di colpa mica da poco.

tu ci fai del sarcasmo che non comprendo...spiega per cortesia
 

f4f

翠鸟科
Registrato
1 Ottobre 2003
Messaggi
52.881
Località
taglialegna da CiubeBBa;at Tokyo as Zenigata;capt
tulliot ha scritto:
se hai letto l'articolo ti sarai reso conto che queste persone non provano vergogna, per loro quelli sbagliati siamo noi che li perseguitiamo, loro rivendicano il diritto di amare i bambini. Sono malati e non esiste cura, forse se li castrassero come si fa con cani e gatti, se gli togliessero gli ormoni forse potrebbero tornare normali. Ma anche la castrazione proposta dalla lega non ha trovato consenso.

Io credo che sia facile essere democratici e buonisti finchè le cose non ci toccano da vicino, dovremmo trovarci nei panni di quella donna che per esempio tornando a casa 2 ore prima dal lavoro ha trovato il vicino di casa che stava stuprandola figlia...8 anni. Secondo te quando uscirà dal carcere sarà guarito? Servirebbero a qualcosa i lavori forzati?
Perchè dovremmo anche mantenere con vitto e alloggio un essere del genere? Se si rendesse conto di come è si suiciderebbe ma non lo fa e nemmeno si mostra pentito
sono d'accordo con te
mi sono espresso male

intendevo
''che portino il loro marchio di vergogna sul viso, affinchè tutti sappiano chi sono e si comportino in conseguenza''

e ripeto che sminare i campi del Libano pieni di cluster bombs mi pare una occupazione adatta

se trovo qualcuno che violenta mia figlia , non lo vorrei condannato a morte sulla piazza
vorrei poterlo trovare in giro ...
e fargli sapere prima che prima o poi io lo troverò, e marchiato per bene mi sarà anche più facile trovarlo ....
se è furbo, credi, si suiciderebbe
 

Zen lento

Forumer attivo
Registrato
7 Gennaio 2000
Messaggi
954
Re: perchè son preti o pedofili?

felixeco ha scritto:
che facciamo con i maestri,o commercianti o operai,o avvocati,o notai pedofili?
O i padri,gli zii,gli amici,gli amanti :eek: pedofili?

Il 99% dei casi rientra in queste categorie................mettiamo una forca per piazza? :eek: :eek:
Suggerirei in corridoio... :D



Il bello dei trailer degli anni '60 erano le iperboli. "Piu' di 5000 comparse, oltre 1000 cavalli, cento elefanti...!", recitava lo speaker mentre sul telone scorrevano spezzoni di scene di massa. Era un film, ma eccitava non male la fantasia. Ne ho persi pochi, sempre ottenendo il medesimo risultato: erano esagerazioni che lasciavano l'amaro in bocca, e una gran fantasia in testa.

Ne' piu' ne' meno di questi trailer sulla pedofilia primaverile ed estiva, nelle scuole e sul Wb: "migliaia di siti, centinaia di milioni di fotografie, miliardi di giro d'affari".
E' vero (in parte), nessuno discute; e' anche un bel problema etico: pero' se io o voi volessimo ,in una oretta mettere assieme qualche centinaia di pagine di tali schifezze ci metteremmo ben poco e resteremmo quattro gatti (il materiale pero' lo fornite voi, io non ne ho).
Per quanto ci si indigni e si faccia can can restano sempre quattro gatti rognosi e malati, che si rivendono le medesime porcherie eccitando fantasie orrende, ma con meno risultato delle immagini pubblicitarie che riescono ad arruolare un discreto numero di anoressiche su cui poco si dice (dicono che di questa strana malattia soffrano oltre 10.000 persone in Italia, nel Gabon invece sono di piu', ma per altri motivi) . A proposito, nonostante la mia malsana curiosita' da solo io non ho trovato un solo sito pedopornografico (ma per questo non nego ce ne siano , anche numerosi e "spot"), ne' mai incontrato un pedofilo, pero' anoressiche non poche e pure ubriachi (tanto per stare alla cronaca degli incidenti stradali).

Non ci vuole molto per accertarsene. Basta usare Google , battere qualche chiave tipo "XXX", "porno", "Finance", e poi anche "pedofilia" o "pedophilia" e vedere l'effetto che fa , cioe' quanti siti contengono un riferimento (potete sbizzarrirvi con altre chiavi).
E' una roba molto grezza, ma nonostante la pesante imprecisione semantica i numeri di google una qualche idea la rendono. Per inciso i siti che contengono la parola innominata in inglese, sono assai di meno di quelli che contengono la parola "Berlusconi" o "homicide" e ancor meno meno di quelli che contengono "Iraq" .

La legge del taglione aveva un suo senso e una sua economicita' nell sistema giuridico del Medio evo, ormai molti concordano, sebbene oggi appaia un po' troppo rozza. Era semplice, poco onerosa per il sistema, era tutto sommato egualitaria perche' commisurava la pena all'offesa.
Non sarei in via assoluta contrario, ma, parlando di nefandezze (e implicitamente anche di infanzia violentata) consiglio anche un viaggettino qui, tanto per riaquistare il senso delle proporzioni in merito ad una pena ritenuta giusta (confrontare con i morti delle Twin tower, please).
http://www.iraqbodycount.org/background_it.php

Perche' mischiare le due cose, pedofili (pornopedofili per la precisione) e Torri Gemelle ?
Semplice, son figlie degeneri di analoghi trailers ad alto contenuto pallonaro.

Non commento l'articolo di Paolo Berizzi, emergente della cronaca di Repubblica. Pero' se Don di Noto l'avesse intervistato davanti, piuttosto che tenerlo come suggeritore dietro la sedia o al telefono, l'avrei ammirato di piu' senza avere in piu' il patema d'animo di dover decidere se condividere o meno il suo voltastomaco per l'esperienza in una chat pedofila cilena.

Gia', perche', come al solito, la parola chiave e' "conato di vomito", scritta a mo' di epigrafe conclusiva, come se fosse necessario e inavitabile per un cronista.
Quelli di Emergency ,ad esempio, mentre operano ragazzini dilaniati o gonfi (standogli di fronte) non se lo possono permettere. Semplicemente si sa.
 

Albatros

Utente Spoglia Seniòrite
Registrato
19 Luglio 2001
Messaggi
3.730
Località
cittadino di bananas, stato peninsulare bagnato da
La legge del taglione aveva un suo senso e una sua economicita' nell sistema giuridico del Medio evo, ormai molti concordano, sebbene oggi appaia un po' troppo rozza. Era semplice, poco onerosa per il sistema, era tutto sommato egualitaria perche' commisurava la pena all'offesa.
Non sarei in via assoluta contrario, ma, parlando di nefandezze (e implicitamente anche di infanzia violentata) consiglio anche un viaggettino qui, tanto per riaquistare il senso delle proporzioni in merito ad una pena ritenuta giusta (confrontare con i morti delle Twin tower, please).



pienamente d'accordo, diffatti io sono per la pena di morte estesa :D a numerosi casi.... :D

sono imbarazzato.. ora che ci penso
ho paura che nei miei casi pero' ci finisca anche il presidente degli stati uniti attuale :-o :-o
 

felixeco

Forumer storico
Registrato
9 Maggio 2003
Messaggi
3.139
Località
TORINO
Re: perchè son preti o pedofili?

tulliot ha scritto:
la tua posizione in merito invece qual'è? tu che faresti ad un prete che compie atti sessuali con un minore?

il fatto che la chiesa abbia riconosciuto un risarcimento è un'ammissione di colpa mica da poco.

tu ci fai del sarcasmo che non comprendo...spiega per cortesia
1)quello che farei a chiunque...............calci nelle palle.Poi provare a farlo curare perchè nessuno può giudicare perchè fa così.Magari aveva il padre ubriacone che arrivava a casa e menava tutti o la madre che batteva e si portava i clienti a casa.



2)il fatto che la chiesa abbia riconosciuto un risarcimento è un'ammissione di colpa mica da poco.:vero è una idea.
Si potrebbe proporre alle varie categorie in cui ci sono i pedofili di risarcire le vittime.

Comunque certamente colpisce di + la cosa perchè nn te lo aspetteresti mai.

"Anche un solo caso di prete pedofilo sarebbe già un caso di troppo"

(Papa Ratzinger ai vescovi di Irlanda -Ott2006)

3)il sarcasmo vale per il discorso che gira da mesi.Un fenomeno spaventoso dove sono coinvolti milioni di bambini nel mondo..............e l'unico argomento DI CUI SI PARLA un tot di preti mAIALI.
Sta nascendo un partito in Olanda (dove è partita già l'eutanasia ....sui bambini);
internet è pieno di siti pedopornografici che guadagnano cifre astronomiche;
nelle famiglie avviene di tutto.............violenze ,stupri,vendite,uccisioni,pedofilia

la colpa è dei preti :lol:
 

ricpast

Sono un tipo serio
Registrato
24 Ottobre 2003
Messaggi
6.738
Sono contrario sempre e comunque alla pena di morte.

La proposta di istituire la pena di morte quindi per i reati legati alla pedofilia mi vedrebbe totalmente e assolutamente contrario.

Sono contrario pure alla castrazione chimica.
 

tulliot

Nuovo forumer
Registrato
10 Aprile 2007
Messaggi
75
ricpast ha scritto:
Sono contrario sempre e comunque alla pena di morte.

La proposta di istituire la pena di morte quindi per i reati legati alla pedofilia mi vedrebbe totalmente e assolutamente contrario.

Sono contrario pure alla castrazione chimica.
quindi cosa proporresti se fossi al governo per risolvere il problema di un pedofilo colto in flagrante con bimba di 8 anni?
perchè il problema esiste
 

ricpast

Sono un tipo serio
Registrato
24 Ottobre 2003
Messaggi
6.738
tulliot ha scritto:
quindi cosa proporresti se fossi al governo per risolvere il problema di un pedofilo colto in flagrante con bimba di 8 anni?
perchè il problema esiste
Pene detentive severe.
 

fo64

Forumer storico
Registrato
4 Gennaio 2001
Messaggi
20.135
Località
Milano, Italia
Re: perchè son preti o pedofili?

Zen lento ha scritto:
A proposito, nonostante la mia malsana curiosita' da solo io non ho trovato un solo sito pedopornografico (ma per questo non nego ce ne siano , anche numerosi e "spot"), ne' mai incontrato un pedofilo, pero' anoressiche non poche e pure ubriachi (tanto per stare alla cronaca degli incidenti stradali).
Non ci vuole molto per accertarsene. Basta usare Google , battere qualche chiave tipo "XXX", "porno", "Finance", e poi anche "pedofilia" o "pedophilia" e vedere l'effetto che fa , cioe' quanti siti contengono un riferimento (potete sbizzarrirvi con altre chiavi).
Ciao Zen
su questo punto credo che sia logico che questi siti non siano così facilmente rintracciabili usando un semplice motore di ricerca.
E' come se tu provassi a cercare su internet un sito che ti vende la coca, oppure una bella agenzia di killer o esattori crediti "spezzagambe" :lol:
Avevo letto che un classico sistema di "mascheramento" di questi maledetti sia legato a siti con file musicali di autori pressochè sconosciuti; in pratica è come avere una sorta di password, se la conosci sai sempre che se anche il sito che frequentavi viene chiuso ritroverai tutto ben presto ad un nuovo indirizzo.
E con il medesimo sistema si nascondono file di immagini o filmati su eMule e via dicendo :rolleyes:
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 1)

Alto