Oggi alla radio criticavano il Comitato di BioEtica (1 Viewer)

Ignatius

sfumature di grigio
Registrato
6 Febbraio 2007
Messaggi
22.111
Località
Via Lattea
Son cose di cui forse è meglio non scrivere in sezioni di cazzeggio di forum di finanza.

Più precisamente, è inutile scriverne in sezioni di cazzeggio di forum di finanza, nonché in altri luoghi, nonché chiacchierarne al bar: tanto, se va bene ognuno si tiene le sue idee, se va così così si litiga, se va male ci si azzuffa.








Parliamo di cose dibattibili, invece: in Val D'Aosta (Valtournenche) ieri ho trovato le fragoline di bosco. Quelle vere, mica nei negozi o nelle marmellate.

E' più facile mangiarle che fotografarle in modalità macro a mano libera, si sappia.
In compenzo ho immortalato alcune farfalle e altri insetti, nonché deltaplani e marmotte, collaudando la versatilità dell'obiettivo macro.




Pace e bene a tutti e buona settimana.
 

Allegati

Claire

Zingaraccia sbruffoncella
Registrato
8 Novembre 2010
Messaggi
42.454
Località
Il mondo dei sogni
Sarebbe carino anche NON discriminare chi non esercita l'obiezione di coscienza, come invece, di fatto accade.
Se un ginecologo NON fa obiezione, fa carriera più difficilmente.

Sulle fragoline di bosco, sappi che le adoro. :-o
Dalle mie parti, nelle zone ombrose e fresche dell'altopiano dello Sciliar ve ne sono molte.
Presso una pozza che si raggiunge facilmente a piedi, avendo buone gambe, dalla frazione di Fiè, chiamata UMS, ce ne sono talmente tante che i miei figli, citando Astrid Lindgren, l'hanno battezzata "Il posto delle fragole".
Da lontano sembra che ci sia un intero tratto di sottobosco di color rosso, poi ti avvicini e vedi che sono centinaia e centinaia di puntini: le fragoline, appunto. Come in un quadro di Seurat.
 

Ignatius

sfumature di grigio
Registrato
6 Febbraio 2007
Messaggi
22.111
Località
Via Lattea
Sarebbe carino anche NON discriminare chi non esercita l'obiezione di coscienza, come invece, di fatto accade.
Se un ginecologo NON fa obiezione, fa carriera più difficilmente.

Sulle fragoline di bosco, sappi che le adoro. :-o
Dalle mie parti, nelle zone ombrose e fresche dell'altopiano dello Sciliar ve ne sono molte.
Presso una pozza che si raggiunge facilmente a piedi, avendo buone gambe, dalla frazione di Fiè, chiamata UMS, ce ne sono talmente tante che i miei figli, citando Astrid Lindgren, l'hanno battezzata "Il posto delle fragole".
Da lontano sembra che ci sia un intero tratto di sottobosco di color rosso, poi ti avvicini e vedi che sono centinaia e centinaia di puntini: le fragoline, appunto. Come in un quadro di Seurat.

Secondo me le fragole sono rosse perché hanno letto "Il Colore" di Michael Freeman, che spiega che il rosso e il verde si bilanciano perfettamente.
Tant'è che, se il sottobosco fosse stato arancione, esse sarebbero state blu e, se lo sfondo fosse stato giallo, esse sarebbero state viola.

Mapperò la luminosità del rosso e del verde sono simili, per cui occorre un mix di 50% e 50% tra i due colori per equilibrare la foto; mi pare di ricordare che giallo e viola vadano al 33 / 67% e blu e arancione al 75 / 25%.

Se mi sbalio mi corigerete.
 

Claire

Zingaraccia sbruffoncella
Registrato
8 Novembre 2010
Messaggi
42.454
Località
Il mondo dei sogni
rosso e verde si bilanciano perfettamente perché sono colori complementari, visto che il verde è il secondario che risulta dalla somma degli altri due primari.

E adesso, dopo questo mio sfoggio di cultura :-o sui colori, mi dileguo, che mi attende una merenda in piscina, in Franciacorta :-o

(Sembro una ricca snob, a dir così :D )
:ciao:
 

Ignatius

sfumature di grigio
Registrato
6 Febbraio 2007
Messaggi
22.111
Località
Via Lattea
rosso e verde si bilanciano perfettamente perché sono colori complementari, visto che il verde è il secondario che risulta dalla somma degli altri due primari.

E adesso, dopo questo mio sfoggio di cultura :-o sui colori, mi dileguo, che mi attende una merenda in piscina, in Franciacorta :-o

(Sembro una ricca snob, a dir così :D )
:ciao:
Una volta la "somma" dei colori primari era nero, mentre oggi è bianco.

I colori primari di oggi sono diversi da quelli di Leonardo da Vinci (e da quando io - che sono coetaneo di Leonardo, evidentemente- facevo le elementari).
Una volta erano Rosso+Giallo+Blu, ora RGB, ovvero Red + Green + Blue (dipende se i colori "vengono" da davanti o da dietro, ma non approfondisco perché sento già russare in platea)...

Fonte: sempre Michael Freeman, ma c'è anche su wiki http://it.wikipedia.org/wiki/Colore_primario...
 

popov

Coito, ergo cum.
Registrato
22 Novembre 2006
Messaggi
21.849
Località
Ad Sextum Lapidem
Una volta la "somma" dei colori primari era nero, mentre oggi è bianco.

I colori primari di oggi sono diversi da quelli di Leonardo da Vinci (e da quando io - che sono coetaneo di Leonardo, evidentemente- facevo le elementari).
Una volta erano Rosso+Giallo+Blu, ora RGB, ovvero Red + Green + Blue (dipende se i colori "vengono" da davanti o da dietro, ma non approfondisco perché sento già russare in platea)...

Fonte: sempre Michael Freeman, ma c'è anche su wiki Colore primario - Wikipedia...
per la precisione Magenta, Giallo, Ciano (e Nero). In una delle mie vite precedenti avevo a che fare con un plotter elettrostatico CalComp (California Computers) ed i bidoni del colore erano quelli.
RGB è arrivato dopo, con l'avvento dei monitors a colori.
 

Ignatius

sfumature di grigio
Registrato
6 Febbraio 2007
Messaggi
22.111
Località
Via Lattea
Oggi alla radio dicevano che una nuotatrice (di cui ora non ricordo il nome) farà la gara dei 200 metri, mapperò 'sta ragazza è molto sotto pressione.



Ma adesso fanno le gare di nuoto nelle pentole, anziché nelle piscine? :-?

E che ne dice il ComiTato di BioEtica?
 

Allegati

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 1)

Alto