Titoli di Stato paesi-emergenti Obbligazioni VENEZUELA e Petroleos de Venezuela (75 lettori)

La Zanzara

Nuovo forumer
Registrato
8 Agosto 2019
Messaggi
179

La versione del regime
Immediata la reazione degli organi di stampa di regime, di fatto gli unici autorizzati a circolare sull’isola. «Il popolo rivoluzionario è in strada a difendere la Rivoluzione», titola Granma, che in un lungo articolo dà conto dell’immediata visita del presidente Miguel Diaz-Canel a San Antonio de los Baños, nella provincia di Artemisia, «per conversare con i cittadini dopo la provocazione di un gruppo di contro-rivoluzionari che hanno tentato di sovvertire l’ordine mentre Cuba combatte non solo contro il Covid-19 ma, da oltre 60 anni, contro un blocco economico-commerciale e finanziario degli Stati Uniti». Quindi, l’erede scelto dai Castro per gestire il regime e guidare il Partito unico Comunista di Cuba, è apparso anche in Tv, in un intervento «speciale» dal Palacio de la Revolución per lanciare nuove accuse agli Stati Uniti e sminuire la «provocazione orchestrata da gruppuscoli di controrivoluzionari».

1626078003257.png
 

king-Mob

Nuovo forumer
Registrato
22 Giugno 2021
Messaggi
131

La versione del regime
Immediata la reazione degli organi di stampa di regime, di fatto gli unici autorizzati a circolare sull’isola. «Il popolo rivoluzionario è in strada a difendere la Rivoluzione», titola Granma, che in un lungo articolo dà conto dell’immediata visita del presidente Miguel Diaz-Canel a San Antonio de los Baños, nella provincia di Artemisia, «per conversare con i cittadini dopo la provocazione di un gruppo di contro-rivoluzionari che hanno tentato di sovvertire l’ordine mentre Cuba combatte non solo contro il Covid-19 ma, da oltre 60 anni, contro un blocco economico-commerciale e finanziario degli Stati Uniti». Quindi, l’erede scelto dai Castro per gestire il regime e guidare il Partito unico Comunista di Cuba, è apparso anche in Tv, in un intervento «speciale» dal Palacio de la Revolución per lanciare nuove accuse agli Stati Uniti e sminuire la «provocazione orchestrata da gruppuscoli di controrivoluzionari».

Vedi l'allegato 610764
In un Paese dove il governo ha iniziato nell'aprile del 2020 a dichiarare che aveva un vaccino anti-covid, all'epoca perchè ora sarebbero ben 4, gratuito e che dsarebbe stato donato a tutto il mondo, a distanza di un anno e mezzo la popolazione scende in piazza per chiedere, tra le altre cose, il vaccino per il covid
Ovviamente è tutta una strategia degli USA in chiave anti castrista e i fessi che da decenni si bevono tutte le balle sparate dal governo cubano, ricordo i numerosi vaccini contro l'aids propogandati sin dagli anni 90, i vaccini contro i tumori, l'unico vaccino al mondo contro la meningite, ecc., supportano queste dichiarazioni attendibili solo per chi ha un q.i. sotto il minimo consentito, come le buffonate venezuelane sui colombiani addestrati dalla cia
 

angy2008

Forumer storico
Registrato
11 Settembre 2009
Messaggi
6.876
peró il presidente gira tranquillo in mezzo alla folla, non vedo in molti paesi occidentali una cosa simile. Con questo non voglio dire che sono filocubano ma solo che trovo la cosa insolita. Forse confida sul fatto che i popolani non hanno soldi per comprare armi e non sa che potrebbero anche tirargli dei souvenir di pietra
 

elduque

Nuovo forumer
Registrato
17 Settembre 2020
Messaggi
60
Diaz Canel e guardie del corpo sono stati presi a sassate quando è andato a promettere aiuti in occasione di uno degli ultimi uragani. Al grido di vattene pagliaccio
 

La Zanzara

Nuovo forumer
Registrato
8 Agosto 2019
Messaggi
179
Un po' OT ma utile per selezionate i compagni di finanza e non perdersi buoni affari, di la si parla di aria fritta e lista ignora

 

king-Mob

Nuovo forumer
Registrato
22 Giugno 2021
Messaggi
131
intanto in Venezuela maduro fa arrestare Freddy Guevara, mentre Guaidò riesce a sfuggire al sequestro., il tutto mentre la delegazione UE si trova a Caracas
 

king-Mob

Nuovo forumer
Registrato
22 Giugno 2021
Messaggi
131

elduque

Nuovo forumer
Registrato
17 Settembre 2020
Messaggi
60
Intanto si aggrava la situazione a Cuba. Spari sulla folla e cantanti cubani che vivono in Cuba scrivono su internet PATRIA Y VIDA e abajo El comunismo y la dictatura. Ad ora Internet è stata bloccata in tutto il paese. Ovviamente quelli fuori sono già tutti schierati con gli autori di Patria y Vida.
per chi non lo conoscesse:

 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 1, Guests: 74)

Alto