Titoli di Stato paesi-emergenti Obbligazioni VENEZUELA e Petroleos de Venezuela (24 lettori)

probabilità recovery

  • 1

    Votes: 7 41,2%
  • 100

    Votes: 3 17,6%
  • 50

    Votes: 7 41,2%

  • Total voters
    17

newport

eternoritorno
Registrato
26 Dicembre 2017
Messaggi
1.167
cosa c'entra tutto cio' con i prezzi dei bonds?
non e' un forum di sindacalisti.. o sbaglio?
stai calmo ,nessun sindacalismo , ho solo fornito un dato che fa riflettere sul termine "povertà" usato in ambito finanziario ( e nn l'ho certo tirato fuori io per primo)
buona serata
 
Registrato
30 Agosto 2018
Messaggi
4
fuor di polemica: e' razionale tenere bonds VVV/PDVsa.. perche' ci si attende prezzi futuri superiori agli attuali, molto probabilmente con ristrutturazione.
comprare bonds o venderli.. perche' si ha stima o repulsione per il governo del paese che li emette.. e' invece piuttosto irrazionale.

ad esempio, uno puo' avere profonda disistima di Trump.. ma comprare dollari perche' crede che il cambio del dollaro si rafforzerà, e che la borsa americana salira',
o adorare Trump ma vendere dollari perche' si attende che il dollaro perdera' valore.
Ciò che scrivi dovrebbe essere scontato, talmente scontato da dover essere ovvio. Purtroppo la realtà è ben diversa, semplicemente perché alcuni confondono la finanza con l’azzardo o addirittura con il tifo, inteso come ultras calcistici. E in effetti il frasario invece che tecnico è da bar dello sport: toglietevi dalle palle, se non avete le palle state a casa, per comprare questi titoli ci vogliono i co.glioni ecc.

La prima regola di un trader dovrebbe essere l’atarassia (certo che per gente che scrive “hai miei amici” “se avrebbi” … ) il che è impossibile se uno entra su un titolo con il 65% del ptf o allin e meno che mai se passa la giornata a gasarsi con altri.

Siamo al 1 di settembre, tempo un’ottantina di giorni e se ne salverà uno, liberato da Trump (forse) per gli altri…

festa-ringraziamento1.jpg


festa-ringraziamento1.jpg


festa-ringraziamento1.jpg
 

junior63

Forumer storico
Registrato
13 Maggio 2009
Messaggi
2.850
Brian Winter‏Account verificato @BrazilBrian 31 ago
Momentum gathering around some kind of US military action in Venezuela: Rubio, as well as some in DC bureaucracy openly discussing now. A friend with high-level DC contacts told me recently “I’m afraid they’re gonna do something crazy.”

Brian Winter ha ritwittato Geoff Ramsey

Geoff Ramsey @GRamsey_LatAm
Marco Rubio says there is a “very strong” argument to be made for considering a military option in #Venezuela. That’s a terrible idea. Marco Rubio no descartó la opción militar de EEUU en Venezuela: "Las circunstancias han cambiado"
 

junior63

Forumer storico
Registrato
13 Maggio 2009
Messaggi
2.850
Hugo Santaromita‏ @HugoSantaromita 24 h24 ore fa
Según Consultores 21, hasta junio de 2018 se ha ido de Venezuela el 17% de la población, equivalente a 5.511.965 ciudadanos. Esta es la realidad @NicolasMaduro

*****************
embè ma come gli USA del resto

P.S. Per esempio sul mercato del lavoro: nonostante negli Usa la disoccupazione sia oggi del 4% rispetto a una media europea doppia (9%), i salari minimi negli Stati Uniti sono scesi di un terzo in termini reali rispetto agli anni Settanta mentre in un Paese come la Francia sono saliti di quattro volte, per nn parlare poi della criminalità che negli USA è dilagante (di pari passo con la vendita di armi ai privati cittadini ),perciò nn diamo addosso sempre al piccoloVenezuela ....!!
Di quei pochi che conosco che sono andati a lavorare negli USA per adesso non ne ho visti tornare indietro.
Il mese prossimo sono a New York, incontrerò un'amica venezuelana laureata in odontoiatria. Sta lavorando come baby sitter in Manhattan, 2.000$ al mese + spese di vitto e alloggio. Se hai qualcosa di meglio da proporgli in Francia o Italia scrivimi in privato, sarò lieto di dargli la buona notizia, sta lavorando in nero e a fine Ottobre deve lasciare gli USA (visto turistico, ma Trump dove sta!!!!), tornerà in Venezuela a lavorare in proprio come dentista e guadagnare ogni 2/3 mesi quello che guadagnava in un giorno negli USA come baby sitter.

Finchè non saltano Maduro e i 40 ladroni di cedole non se ne vedranno più, i titoli si possono comunque tradare.con gain o loss, io per adesso passo ma sono pronto a rientrare se arriveranno buone news.
 

newport

eternoritorno
Registrato
26 Dicembre 2017
Messaggi
1.167
Hugo Santaromita‏ @HugoSantaromita 24 h24 ore fa
Según Consultores 21, hasta junio de 2018 se ha ido de Venezuela el 17% de la población, equivalente a 5.511.965 ciudadanos. Esta es la realidad @NicolasMaduro

*****************


Di quei pochi che conosco che sono andati a lavorare negli USA per adesso non ne ho visti tornare indietro.
Il mese prossimo sono a New York, incontrerò un'amica venezuelana laureata in odontoiatria. Sta lavorando come baby sitter in Manhattan, 2.000$ al mese + spese di vitto e alloggio. Se hai qualcosa di meglio da proporgli in Francia o Italia scrivimi in privato, sarò lieto di dargli la buona notizia, sta lavorando in nero e a fine Ottobre deve lasciare gli USA (visto turistico, ma Trump dove sta!!!!), tornerà in Venezuela a lavorare in proprio come dentista e guadagnare ogni 2/3 mesi quello che guadagnava in un giorno negli USA come baby sitter.

Finchè non saltano Maduro e i 40 ladroni di cedole non se ne vedranno più, i titoli si possono comunque tradare.con gain o loss, io per adesso passo ma sono pronto a rientrare se arriveranno buone news.
è solo una tua opinione , vale come tante altre

io mi auguro ovviam. che nn sia così

buona domenica
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 1, Guests: 23)

Alto