Titoli di Stato paesi-emergenti Obbligazioni VENEZUELA e Petroleos de Venezuela (14 lettori)

probabilità recovery

  • 1

    Votes: 6 37,5%
  • 100

    Votes: 3 18,8%
  • 50

    Votes: 7 43,8%

  • Total voters
    16

GiveMeLeverage

& I will remove the world
Registrato
14 Luglio 2010
Messaggi
3.847
No, perché non pagheranno più nulla (mio parere)
mi sembra, questo tuo, un parere destituito di fondamento

Buona giornata e buon trading

n.p,
Andrebbe qualificato il lasso temporale di quel "più nulla".
Se si sottintende "per l'eternità", allora mi sentirei di sottoscrivere il tuo commento.
Se invece lo si interpreta come "rebus sic stantibus, non pagheranno più nulla, tranne qlc bond particolare qua e là" allora sottoscrivo invece l'opinione Sandriniana.

Per quanto riguarda il petro: era nato per cercare di recuperare un po' di valuta estera, fallito quel tentativo ora lo usano per pagamenti interni in sostituzione al bolivar.
Effettivamente qui le chance di successo sono molto maggiori, perché piuttosto di accettare bolivar è razionale accettare qualsiasi altro mezzo di pagamento, per quanto tortuoso, inaffidabile e garantito dal nulla questo possa essere.
Se parliamo quindi di deuda: quella interna potrà essere ben pagata in petro (ma d'altronde quella interna non ha mai costituito un problema), quella esterna no, perché i prospetti non lo prevedono (ci vorrebbe quindi una rinegoziazione attualmente impossibile) ma soprattutto perché solo una frazione trascurabile di creditori accetterebbe la ridenominazione da USD a petros.
 

GiveMeLeverage

& I will remove the world
Registrato
14 Luglio 2010
Messaggi
3.847
Giornata no alla borsa di Caracas:


(per un attimo temevo fossero i bond, poi mi sono accorto di aver preso un granchio: i bond sono sostanzialmente invariati, prosegue il timido appropinquarsi dei PDVSA verso i bonos)
 

Pegaso67

Nuovo forumer
Registrato
21 Settembre 2017
Messaggi
129
#15Jun│En el marco de la política de Endeudamiento de la República de 2018, el titular de Economía y Finanzas @SimonZerpaD anuncia el inicio del Programa de Colocaciones de Títulos de la Deuda Pública Nacional y Letras del Tesoro


Leer más ► bit.ly/2yf5PUz
 

Jsvmax79

Forumer storico
Registrato
15 Giugno 2016
Messaggi
7.412
Da forum tedesco

Sono sorpreso che qui la governance del Venezuela sia costantemente incolpata del default. Senza il blocco illegale dei pagamenti degli Stati Uniti, le obbligazioni con scadenza 2018/2019/2020 potrebbero ora essere estese in modo favorevole agli investitori. Ci sono abbastanza soldi per i pagamenti degli interessi. I criminali e i criminali sono negli Stati Uniti, in particolare quelli che, con il pretesto di una presunta democrazia, stanno cercando di imporre solo gli interessi odiosi di alcune grandi società. Trovo vergognoso che questo non sia chiaro in questo forum.

Chiamo di nuovo per ricordare come è arrivato il default, cosa mi ha confermato anche come mio interlocutore a Caracas: quando il pagamento degli interessi Elecar è arrivato nell'ottobre 2017 a un presunto pagamento in ritardo all'agente pagatore di 3 giorni. Il denaro è stato congelato lì e persino il Dipartimento del Tesoro a Caracas non sapeva perché. Oggi è noto che l'Agente per i pagamenti ha fatto una richiesta ufficiale al Dipartimento del Tesoro statunitense per verificare se un pagamento ritardato di tre giorni è già considerato come una riprogrammazione del debito e soggetto a sanzioni. Per la risposta innocua, il Dipartimento del Tesoro degli Stati Uniti ha impiegato 6 mesi per essere completato.
PDVSA ha pagato i tagliandi per 4 obbligazioni a metà dicembre 2017, ma sono stati rimborsati dall'agente pagatore. Anche per questo PDVSA non ha ricevuto motivi. Il Ministero delle Finanze ha quindi deciso di sospendere tutti i pagamenti fino a nuovo avviso. Ci sono solo due obbligazioni servite, dove si è ancora nel ritmo di pagamento. Per tutte le altre obbligazioni, non è al momento chiaro se eventuali pagamenti ritardati di mesi cadranno sotto sanzioni perché potrebbero essere interpretati come una riprogrammazione del debito unilaterale. Con questi pagamenti, il sequestro dei criminali statunitensi non può essere escluso al momento, quindi è anche nel nostro interesse che il Venezuela stia attualmente perdendo l'interesse.
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 14)

Alto