Obbligazioni societarie Obbligazioni TELECOM ITALIA (1 Viewer)

drazenpetrovic

Forumer attivo
Registrato
17 Maggio 2012
Messaggi
685
saluti, cosa ne pensate della XS0214965963 una Telecom 5,25% scadenza 2055 vale 85 taglio 100.000 è sicura ?
grazie
Ottima dal punto di vista dello standing creditizio(cds 5yr 237.9,in calo del 12.5% nell'arco di una sola settimana);x il resto la size di 100k e la scadenza >40 anni,la rendono un pochino inacessibile.Dai un occhiata magari alla XS0161100515 2033 7.75% a 116 taglio 1k...Disclaimer:detengo la 0515
 
Ultima modifica:

nochicco

Forumer attivo
Registrato
11 Gennaio 2009
Messaggi
537
concordo

con i debiti anche se tutto rimediabile ...vendita agli egiziani???? parli di wind forse????:mumble::mumble:
sinceramente...una società indebitata fino al collo ed in piena ristrutturazione, probabilmente venduta a breve agli egiziani.......

devo aggiungere altro...
 

gionmorg

low cost high value
Membro dello Staff
Registrato
11 Febbraio 2010
Messaggi
11.908
Località
Bora Bora
[Price Sensitive] TELECOM ITALIA - Telecom Italia S.p.A.: CASH TENDER OFFER FOR UP TO $750,000,000 IN AGGREGATE PRINCIPAL AMOUNT OF OUTSTANDING NOTES OF TELECOM ITALIA CAPITAL S.A.
 

gionmorg

low cost high value
Membro dello Staff
Registrato
11 Febbraio 2010
Messaggi
11.908
Località
Bora Bora
Moody's: Telecom Italia's weak Q1 results reflect challenges to deliver performance targets
Global Credit Research - 21 May 2013
Madrid, May 21, 2013 -- Telecom Italia S.p.A.'s weak Q1 results reflect challenges it is facing to deliver operating performance targets and thereby maintain its current rating, says Moody's Investors Service in a Credit Focus report on the company published today.

The new report, entitled "Telecom Italia: Answers to Frequently Asked Questions", is now available on Moody's - credit ratings, research, tools and analysis for the global capital markets. Moody's subscribers can access this report via the link provided at the end of this press release

"We expect Telecom Italia S.p.A. to miss some of its operating performance targets in 2013, evidencing that strong headwinds will test management's ability to deliver financial metrics needed to maintain the current rating," says Carlos Winzer, a Senior Vice President in Moody's Corporate Finance Group and author of the report. "These challenges will be further exacerbated by Italy's declining GDP."

On 11 February 2013, Moody's downgraded Telecom Italia's ratings to Baa3 from Baa2 and maintained the negative outlook. This rating action was in anticipation of the company's performance and cash flows declining in 2013 and of a potentially slow recovery thereafter.

Further downward pressure on the rating could potentially result if Telecom Italia deviates from management's announced debt reduction target and the company's overall financial metrics do not gradually improve in line with the plan. The plan includes a reported net financial position of less than €27 billion by year-end 2013 (from €28.3 billion as of 31 December 2012), as well as a positive low single-digit compound annual growth rate (CAGR) in revenues and EBITDA through 2015.

Moody's expects the company's recent €750 million hybrid bond issuance, together with an additional €2.2 billion to be issued over the next 18-24 months from February 2013 and a dividend cut, to mitigate negative pressure on adjusted leverage. The rating agency took these measures into account in its recent downgrade of Telecom Italia's rating. However, the current rating hinges on management's ability to stabilise the declining domestic business and thereby sustain operating cash flow and improve credit metrics.
 

Nix

Noio volevàn savoir ...
Registrato
4 Agosto 2011
Messaggi
1.587
Località
Roma
con i debiti anche se tutto rimediabile ...vendita agli egiziani???? parli di wind forse????:mumble::mumble:
Prima o poi tocca pagarli :)... Telecom è un'azienda cotta..vediamo se scorporando la rete, creando delle newco (cosa già in essere, vi ha "trasferito" 12000 dipendenti) ...e magari vendendo qualcosina...ai cinesi...egiziani....magari sopravvive....mamma mia, pensandoci bene, quella che doveva essere il fiore all'occhiello delle telecomunicazioni italiane, ridotta a chiedere l'elemosina al terzo mondo.... Ancora grazie a D'Alema.....
 

Brizione

Moderator
Membro dello Staff
Registrato
24 Febbraio 2013
Messaggi
4.972
Prima o poi tocca pagarli :)... Telecom è un'azienda cotta..vediamo se scorporando la rete, creando delle newco (cosa già in essere, vi ha "trasferito" 12000 dipendenti) ...e magari vendendo qualcosina...ai cinesi...egiziani....magari sopravvive....mamma mia, pensandoci bene, quella che doveva essere il fiore all'occhiello delle telecomunicazioni italiane, ridotta a chiedere l'elemosina al terzo mondo.... Ancora grazie a D'Alema.....

purtroppo l'ideologia al pari della religione è l'oppio dei popoli

.....ma fatevi una caxxa e non rompete i cxxxxxni :up: a chi lavora per voi

e aggiungo che alla faccia loro, del governo messicano e di chi ci vuole male, ma sta facendo il nostro bene:mmmm: :wall::titanic:, mi sto tirando una bottiglia di ottimo prosecco.... tiè
 
Ultima modifica:

qquebec

Super Moderator
Registrato
12 Febbraio 2009
Messaggi
9.357
MILANO, 3 giugno (Reuters) - Ti Sparkle, del gruppo Telecom Italia, e Gateway, service provider libico, hanno siglato un accordo per la fornitura di servizi internazionali da e per la Libia.

Lo dice una nota della società, aggiungendo che "i due operatori sono in grado di offrire ai loro clienti servizi internazionali end-to-end Sdh e Ethernet".

Ti Sparkle, per lo sviluppo commerciale della partnership, ha recentemente aperto un ufficio a Tripoli.
 

qquebec

Super Moderator
Registrato
12 Febbraio 2009
Messaggi
9.357
ROMA, 3 giugno (Reuters) - Per l'AD di Telecom Italia Marco Patuano il calo del titolo in borsa non è da legare alla vicenda della rete ma rientra in un contesto di volatilità del settore europeo, colpito da realizzi.

"Non legherei (il calo del titolo) alla vicenda della rete ma le tlc in Europa in quest'ultimo periodo sono andate su e giù, ci sarà stato qualcuno che ha monetizzato e ha preso qualche beneficio", ha detto Patuano a margine di un convegno.

Venerdì, all'indomani del Cda che ha varato la societarizzazione della rete di accesso, il titolo a Piazza Affari ha lasciato sul terreno il 5,8%.
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 1)

Alto