Obbligazioni SAIPEM (1 Viewer)

pietro17elettra

Forumer attivo
Registrato
3 Giugno 2004
Messaggi
616
Località
roma
Saipem: si aggiudica contratti in Medio Oriente per 1.250 mln usd
Oggi 08:31 - MF-DJ
MILANO (MF-DJ)--Saipem si e'' aggiudicata diversi contratti, sia onshore sia offshore, in Medio Oriente per un valore di circa 1.250 milioni di dollari. Il primo gruppo di contratti riguarda l''estensione di quelli di perforazione onshore nell''area per un importo complessivo di circa 600 milioni di dollari. Le aggiudicazioni riguardano l''estensione decennale di contratti esistenti relativi a quattro rig (impianti di perforazione) di terra situati in Medio Oriente. I rig di terra, con potenza compresa tra 1.500 e 2.000 HP, saranno impiegati per attivita'' di esplorazione e produzione in vari giacimenti di petrolio e gas, in continuita'' con le operazioni in corso nell''area. Inoltre, Saipem e'' stata selezionata per l''assegnazione di quattro nuovi contratti in Medio Oriente. Lo scopo del lavoro comprende l''ingegneria, l''approvvigionamento, la costruzione e l''installazione di diversi jacket offshore, ponti, condotte sottomarine, cavi subacquei compositi, ombelicali, cavi a fibre ottiche e modifiche al brownfield. Il valore complessivo dei contratti e'' di circa 650 milioni di dollari. lab

MF-DJ NEWS
 

pietro17elettra

Forumer attivo
Registrato
3 Giugno 2004
Messaggi
616
Località
roma
Saipem (SPM.MI). Nel primo giorno dell'aumento di capitale le azioni ordinarie hanno segnato un balzo del 43,94% a 1,7985 euro, mentre i diritti (SPMAA.MI) sono scesi del 26,41% a 16,52 euro
 

pietro17elettra

Forumer attivo
Registrato
3 Giugno 2004
Messaggi
616
Località
roma
UPDATE 2-Saipem raises initial 1.4 bln euros in capital increase
11/07/2022 18:50 - RSF
* Investors subscribed around 70% of rights
* Unexercised rights to be offered on Tue and Wed
* Banks pledged to subscribe unexercised rights

(Adds details, context)
MILAN, July 11 (Reuters) - Italy's Saipem (SPM.MI) has raised around 1.395 billion euros ($1.4 billion) to stabilise its finances, the energy services group said on Monday, adding that investors subscribed around 70% of the new shares it was issuing in a cash call.

Last month Saipem launched a 2 billion euro hyper-dilutive capital increase, which was open until Monday, as part of a plan to try to get back into the black and refocus its business after a surprise profit warning in January.

A pool of banks has pledged to subscribe any unexercised rights to guarantee the full amount of the capital increase is covered. (news)

As committed, energy group Eni (ENI.MI) and state lender CDP, which control Saipem with a combined 44% stake, have fully subscribed their share of the capital hike, Saipem said in a statement.

Saipem said it would offer unexercised rights on the Italian stock exchange for two days starting from Tuesday, with the subscription of the relevant shares to be completed by 1200 GMT on Thursday.

It will announce the final outcome of the cash call by the market opening on Friday.

In January the company downgraded earnings by one billion euros due to a significant deterioration of margins on contracts including offshore wind. (news)

Saipem offered investors its new shares at an issue price of 1.013 euros each at a ratio of 95 new shares for every one ordinary or savings share held. (news)

Saipem shares have been trading above the subscription price throughout the offer period due to the structure of the capital increase, which has made it impossible for investors to short the stock.

On Monday they closed up 5.25% at 3.789 euros.

Saipem last issued new shares in 2016, raising 88% of the targeted 3.5 billion euros.

Under a new plan to 2025, the company has promised to cut costs and focus more on its legacy offshore engineering and construction (E&C) business where it expects annual growth of 8%, especially in the Middle East and Africa.
Last month it announced the sale of its onshore drilling business to Britain's KCA Deutag (KCAD) for $550 million, a move that was also part of the turnaround plan. (news)

Between Saipem's profit warning in January and an all-time low hit at the end of June at 0.7583 euros, shares in the company have lost around 75% of their value. Since then, they have bounced back to briefly surpass the 4 euro threshold last Friday.


($1 = 0.9921 euros)

(Reporting by Giulio Piovaccari, editing by Gianluca Semeraro, Keith Weir and Susan Fenton)
(([email protected]))
 

pietro17elettra

Forumer attivo
Registrato
3 Giugno 2004
Messaggi
616
Località
roma
UPDATE: Saipem, consorzio sottoscrive azioni residue aumento
Oggi 10:40 - MF-DJ
(aggiunge dettagli) MILANO (MF-DJ)--Le 584.726.520 azioni di nuova emissione rivenienti dall''aumento di Saipem e non sottoscritte a esito dell''offerta in opzione e dell''offerta in borsa, per un controvalore complessivo pari a 592.327.964,76 euro, sono state sottoscritte dal consorzio di garanzia composto da Bnp Paribas, Citigroup, Deutsche Bank, HSBC, Intesa Sanpaolo e UniCredit (in qualita'' di joint global coordinators) e Abn Amro, Banca Akros - Gruppo Banco Bpm, Banco Santander, Barclays, Bper, Goldman Sachs International, Societe Generale e Stifel. A seguito di questa sottoscrizione, spiega una nota, l''aumento risulta integralmente sottoscritto. Il nuovo capitale di Saipem e'' quindi pari a 501.669.790,83 euro, suddiviso in 1.995.557.732 azioni ordinarie e 1.059 azioni di risparmio prive di indicazione del valore nominale. Le azioni sottoscritte dagli investitori rappresentano circa il 29,6% del totale delle nuove azioni offerte e sono state sottoscritte al prezzo di emissione di 1,013 euro.
glm
 

pietro17elettra

Forumer attivo
Registrato
3 Giugno 2004
Messaggi
616
Località
roma
Saipem: 130 mln perdita 1* sem (-83,3% a/a)
Oggi 08:15 - MF-DJ
ROMA (MF-DJ)--Saipem ha chiuso il 1* semestre con una perdita di 130 mln in netto miglioramento rispetto ai -779 mln dello stesso periodo del 2021 (-83,3%). I ricavi, informa una nota, sono saliti a 4,187 mld (+37,6%) e l''Ebitda risulta positivo per 244 mln (-416 mln in 1* sem 2021). L''Ebitda adjusted e'' di 321 mln includendo le discontinued operations, pari al 7,2% dei ricavi, rispetto ad una perdita di 266 mln nel primo semestre del 2021; l''Ebitda adjusted delle continuing operations a 263 mln, pari al 6,3% dei ricavi. Il semestre registra investimenti tecnici per 112 mln includendo le discontinued operations, rispetto ai 135 mln nel primo semestre del 2021; investimenti tecnici delle continuing operations pari a 86 mln. L''indebitamento finanziario netto post Ifrs-16 e'' di 1,703 mld (1,541 mld al 31 dicembre 2021) mentre l''indebitamento finanziario netto ante Ifrs-16 risulta 1,395 mld (1.223 mld al 31 dicembre 2021). Saipem mette a segno acquisizioni ordini per 4,866 mld includendo le discontinued operations, al netto della riduzione di backlog nell''E&C Onshore nel primo trimestre, e acquisizioni continuing operations pari a 4.228 mld. Il portafoglio ordini risulta pari a 22,984 mld includendo le discontinued operations (24,594 mld compreso il portafoglio ordini delle societa'' non consolidate); il portafoglio ordini continuing operations a 21,097 mld (22,707 mld compreso il portafoglio ordini delle societa'' non consolidate). L''ammontare totale del portafoglio ordini e'' stato ridotto per 180 milioni di euro per la cancellazione del contratto Moscow Refinery in Russia, a seguito della termination nel corso del secondo trimestre. L''azienda conferma i target di Piano Strategico 2022-25, tra cui, per il 2022 oltre 500 mln di Ebitda adjusted e indebitamento finanziario netto post Ifrs-16 a fine anno a circa 800 mln, esclusi i proventi attesi dalla cessione del Drilling Onshore.
gug
 

pietro17elettra

Forumer attivo
Registrato
3 Giugno 2004
Messaggi
616
Località
roma
UPDATE: minore perdita e ritorno alla redditivita' per Saipem
Oggi 09:05 - MF-DJ
ROMA (MF-DJ)--Saipem ha chiuso il semestre con una perdita di 130 mln in netto miglioramento rispetto ai -779 mln dello stesso periodo del 2021 (-83,3%). I ricavi sono saliti a 4,187 mld (+37,6%) e l''Ebitda risulta positivo per 244 mln (-416 mln in 1* sem 2021). L''Ebitda adjusted e'' di 321 mln includendo le discontinued operation, pari al 7,2% dei ricavi, rispetto a un rosso di 266 mln nel primo semestre del 2021; l''Ebitda adjusted delle continuing operation risulta di 263 mln, pari al 6,3% dei ricavi. L''indebitamento finanziario netto post Ifrs-16 e'' di 1,703 mld (1,541 mld al 31 dicembre 2021) mentre l''indebitamento finanziario netto ante Ifrs-16 risulta di 1,395 mld (1.223 mld al 31 dicembre 2021). Il semestre registra investimenti tecnici per 112 mln, includendo le discontinued operation, rispetto ai 135 mln nel primo semestre del 2021, e investimenti tecnici delle continuing operations pari a 86 mln. Saipem mette a segno acquisizioni ordini per 4,866 mld includendo le discontinued operation, al netto della riduzione di backlog nell''E&C Onshore nel primo trimestre, e acquisizioni continuing operation pari a 4.228 mld. Il portafoglio ordini risulta di 22,984 mld includendo le discontinued operation (24,594 mld compreso il portafoglio ordini delle societa'' non consolidate); il portafoglio ordini continuing operations a 21,097 mld (22,707 mld comprese le societa'' non consolidate). L''ammontare totale del portafoglio ordini e'' stato ridotto per 180 milioni di euro per la cancellazione del contratto Moscow Refinery in Russia, a seguito della termination nel corso del secondo trimestre. L''azienda conferma i target di Piano Strategico 2022-25, tra cui, per il 2022 oltre 500 mln di Ebitda adjusted e indebitamento finanziario netto post Ifrs-16 a fine anno a circa 800 mln, esclusi i proventi attesi dalla cessione del Drilling Onshore. "Saipem chiude un semestre di crescita e di ritorno alla redditivita'' operativa che rilancia l''azienda su un percorso di sviluppo sostenibile", commenta l''ad, Francesco Caio. "Registriamo, infatti, ricavi in crescita del 40% rispetto al primo semestre dello scorso anno e un margine operativo lordo (Ebitda adjusted) di 321 mln di euro rispetto ad una perdita di 266 mln dello stesso periodo". "Sono numeri che confermano la validita'' delle scelte strategiche e organizzative", sottolinea il manager, "che hanno consentito di intercettare le opportunita'' connesse alla ripresa degli investimenti nei nostri settori di riferimento e che premiamo il lavoro fatto da tutta la squadra di management che si e'' rafforzata nel tempo. Sulla base di questi risultati guardiamo con fiducia agli obiettivi dell''anno e di Piano grazie anche al completamento della manovra finanziaria positivamente conclusa con l''aumento di capitale il 15 luglio".
gug
[email protected]
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 1)

Alto