Obbligazioni SAIPEM (2 lettori)

qquebec

Super Moderator
Registrato
12 Febbraio 2009
Messaggi
10.002
La divisione Wind Offshore dovrebbe essere significativamente ridimensionata. Il Messaggero riporta inoltre che la ristrutturazione del debito potrebbe anche comportare una conversione in equity
conversione (senior) in equity? Mi sembra che si esageri e che quelli de Il Messaggero vogliano creare panico. Oggi la 2022 perde 1%, mentre la 2023 fa -2,9%
 

qquebec

Super Moderator
Registrato
12 Febbraio 2009
Messaggi
10.002
(MF) - Con un rosso stimato di 2 miliardi di euro e la revisione in atto sulle commesse critiche, si alza l'asticella della manovra finanziaria per salvare Saipem. Secondo alcune fonti, potrebbe aggirarsi sui 4 miliardi di euro. La cifra comprenderebbe l'aumento di capitale da circa 2 miliardi di euro e la rinegoziazione della linea di credito revolving sottoscritta dalle banche, che potrebbe andare in parte a rimborsare le obbligazioni in scadenza ad aprile. Ci sarebbe poi un altro miliardo di euro dai potenziali ricavi per la cessione degli asset di perforazione. Le risultanze del piano di revisione, portato avanti dal nuovo direttore generale Alessandro Puliti, mandato da Eni ad affiancare l'ad Francesco Caio, saranno rese note a metà marzo.


A me sembra chiarissimo: 2 mld di ADC + 1 mld di allungamento RCF + 1 mld di cessione assets.
 

piasintein

Forumer attivo
Registrato
29 Aprile 2021
Messaggi
429
La conversione in equity penso riguardi solo i prestiti bancari ..in ogni caso la 2022 sarebbe fuori dai giochi
(MF) - Con un rosso stimato di 2 miliardi di euro e la revisione in atto sulle commesse critiche, si alza l'asticella della manovra finanziaria per salvare Saipem. Secondo alcune fonti, potrebbe aggirarsi sui 4 miliardi di euro. La cifra comprenderebbe l'aumento di capitale da circa 2 miliardi di euro e la rinegoziazione della linea di credito revolving sottoscritta dalle banche, che potrebbe andare in parte a rimborsare le obbligazioni in scadenza ad aprile. Ci sarebbe poi un altro miliardo di euro dai potenziali ricavi per la cessione degli asset di perforazione. Le risultanze del piano di revisione, portato avanti dal nuovo direttore generale Alessandro Puliti, mandato da Eni ad affiancare l'ad Francesco Caio, saranno rese note a metà marzo.


A me sembra chiarissimo: 2 mld di ADC + 1 mld di allungamento RCF + 1 mld di cessione assets.
questo era ieri....dove da 2mld ( eurforia) si è passati a 4mld ( sell).....

poi stamattina il Messaggero ha parlato addirittuta di 5 mld con " conversione del debito in equity "....ultime 3 righe dell'articolo e Websim ha riportato l'articolo del Messaggero.
 

qquebec

Super Moderator
Registrato
12 Febbraio 2009
Messaggi
10.002
questo era ieri....dove da 2mlf si è passati a 4mld .....

poi stamattina il Messaggero ha parlato di 5 mld con " conversione del debito in equity "....ultime 3 righe dell'articolo e Websim ha riportato l'articolo del Messaggero.
TGCOM è di oggi, però e non riprende "Il Messaggero". In ogni caso, i prezzi dei bond non replicano lo scenario dipinto dai giornalisti romani
 

piasintein

Forumer attivo
Registrato
29 Aprile 2021
Messaggi
429
preso altro lotto della 22 a 96
diciamo che questa è secondo me la migliore come rischio rendimento va caricata pesantemente :transf::transf::transf::transf:
francesco , sta volta non condivido
bisogna capire ( cit. Mattia) quanti soldi ci vogliono davvero....non ha senso passare da 1.5 a 5 in pochi giorni e dire che se non li trovano ...venderanno attività.....
 

piasintein

Forumer attivo
Registrato
29 Aprile 2021
Messaggi
429
TGCOM è di oggi, però e non riprende "Il Messaggero". In ogni caso, i prezzi dei bond non replicano lo scenario dipinto dai giornalisti romani
lo so che è di oggi quell'articolo TGcom......ma riporta NUMERI apparsi ieri alle 16.00...stamattina il Messaggero parla di 5 quindi è successivo....e di solito il Messaggero capzate non ne dice.....
 

Wallygo

Forumer storico
Registrato
18 Maggio 2009
Messaggi
3.277
francesco , sta volta non condivido
bisogna capire ( cit. Mattia) quanti soldi ci vogliono davvero....non ha senso passare da 1.5 a 5 in pochi giorni e dire che se non li trovano ...venderanno attività.....
Facciamo un po di ordine ...c è bisogno di un AUC ..non sappiamo ancora di quanto ...ma abbiamo la volontà dei due azionisti di riferimento di partecipare..c è bisogno di 500 mln di prestito ponte per ripagare il 2022 le banche hanno dato la loro disponibilità a fornire l importo SE i due azionisti si impegnano ..ma la volontà/ impegno di eni e cdp c é
E teniamo presente che solo una parte di questi 500 mln di prestito verranno utilizzati...
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 2)

Alto