Obbligazioni societarie Obbligazioni BUZZI UNICEM (1 Viewer)

serendipity

Nuovo forumer
Registrato
22 Ottobre 2009
Messaggi
135
Località
Monferrato
Buzzi Unicem

11 Novembre 2009
Emissione prestito obbligazionario

Il Consiglio di Amministrazione di Buzzi Unicem SpA, riunitosi in data odierna, ha deliberato l'emissione di un prestito obbligazionario di ammontare “benchmark” (300-400 milioni), denominato in euro, con taglio minimo pari a 50.000 euro, rivolto ai soli investitori qualificati. L’ammontare ed il prezzo dell’emissione saranno determinati in base alle condizioni di mercato. Buzzi Unicem prevede di richiedere la quotazione del prestito, nonché l’ammissione alle contrattazioni, presso il mercato regolamentato lussemburghese (Luxembourg Stock Exchange). Tramite la prossima emissione la società si propone di diversificare le fonti di finanziamento ed allungare la durata media dell’indebitamento.
Banca IMI e Deutsche Bank agiranno quali Joint Lead Manager e Joint Bookrunner dell'operazione.
 

negusneg

New Member
Registrato
5 Gennaio 2009
Messaggi
5.098
nuovsa emissione Buzzi Unicem SPA - 2016 - 350m- ms 220/230 - 50k +1 - BBB outlook negativo; Come la vedete ?
La società la conosco bene, ho delle azioni in portafoglio. Chiaramente risente della crisi del settore costruzioni, ma nel complesso ha tenuto bene (ci si aspettava di peggio).

Quel che mi convince poco è la cedola, che per essere un settennale di una BBB mi sembra abbastanza misero. D'altronde se la si confronta con emissioni aventi rating analogo (quasi tutte le telecom ad esempio, da cui infatti sto gradualmente uscendo) si vede subito che rende almeno un punto in più, e quindi dovrebbe salire di almeno 3-4 punti.

Dubito che la faranno acquistare prima di un anno, però, domani mi informo.

Buzzi Unicem: completata con successo l'emissione del bond settennale

Pierpaolo Molinengo - mercoledì, 2 dicembre 2009 - 17:34 CET
Buzzi Unicem in data odierna ha completato con successo l'emissione del prestito obbligazionario deliberato dal Consiglio di Amministrazione del 11 novembre scorso, per un importo nominale di euro 350 milioni e durata 7 anni.
Le obbligazioni, collocate esclusivamente presso investitori qualificati hanno un taglio minimo di euro 50.000 e pagano una cedola annua fissa del 5,125%. Il prezzo di emissione è pari a 99,329 che corrisponde ad un tasso di rendimento lordo effettivo pari al 5,242%. Il prestito obbligazionario, regolato dalla legge inglese, scade il 9 dicembre 2016.
L'emissione, che rappresenta il debutto di Buzzi Unicem Spa sul mercato Eurobond, ha raccolto adesioni pari a 2.2 volte l'offerta. All'emissione obbligazionaria Standard & Poor's ha attribuito il rating BBB. Sarà richiesta la quotazione del prestito, nonché l'ammissione alle contrattazioni, presso il mercato regolamentato lussemburghese (Luxembourg Stock Exchange). Tramite l'emissione la società si propone di diversificare le fonti di finanziamento ed allungare la durata media dell'indebitamento.
Banca IMI e Deutsche Bank hanno agito in qualità di Joint Lead Manager e Joint Bookrunner dell'operazione.


 

ironblade79

Nuovo forumer
Registrato
16 Maggio 2003
Messaggi
190
La società la conosco bene, ho delle azioni in portafoglio. Chiaramente risente della crisi del settore costruzioni, ma nel complesso ha tenuto bene (ci si aspettava di peggio).

Quel che mi convince poco è la cedola, che per essere un settennale di una BBB mi sembra abbastanza misero. D'altronde se la si confronta con emissioni aventi rating analogo (quasi tutte le telecom ad esempio, da cui infatti sto gradualmente uscendo) si vede subito che rende almeno un punto in più, e quindi dovrebbe salire di almeno 3-4 punti.

Dubito che la faranno acquistare prima di un anno, però, domani mi informo.

Buzzi Unicem: completata con successo l'emissione del bond settennale

Pierpaolo Molinengo - mercoledì, 2 dicembre 2009 - 17:34 CET
Buzzi Unicem in data odierna ha completato con successo l'emissione del prestito obbligazionario deliberato dal Consiglio di Amministrazione del 11 novembre scorso, per un importo nominale di euro 350 milioni e durata 7 anni.
Le obbligazioni, collocate esclusivamente presso investitori qualificati hanno un taglio minimo di euro 50.000 e pagano una cedola annua fissa del 5,125%. Il prezzo di emissione è pari a 99,329 che corrisponde ad un tasso di rendimento lordo effettivo pari al 5,242%. Il prestito obbligazionario, regolato dalla legge inglese, scade il 9 dicembre 2016.
L'emissione, che rappresenta il debutto di Buzzi Unicem Spa sul mercato Eurobond, ha raccolto adesioni pari a 2.2 volte l'offerta. All'emissione obbligazionaria Standard & Poor's ha attribuito il rating BBB. Sarà richiesta la quotazione del prestito, nonché l'ammissione alle contrattazioni, presso il mercato regolamentato lussemburghese (Luxembourg Stock Exchange). Tramite l'emissione la società si propone di diversificare le fonti di finanziamento ed allungare la durata media dell'indebitamento.
Banca IMI e Deutsche Bank hanno agito in qualità di Joint Lead Manager e Joint Bookrunner dell'operazione.

Certo che è proprio ingiusto:

- la "roba" decente è riservata agli istituzionali
- le convertibili stanno diventando tipo obblgazioni bancoposta: guadagni se Marte sarà in congiunzione con la Luna e Obama diventa bianco e Berlusconi come Bob Marley in uno stesso giorno.

Ma che schifo di mercato!
Fra un pò non ci saranno più obbligazioni normali

Faranno tutte "emissioni SNAI"

ironblade79
 

mago gambamerlo

Xx Phuket xX
Registrato
20 Ottobre 2009
Messaggi
1.348
Località
Thailand
ringrazio per le info :) , (quindi stesso settore Lafarge 2015 - 6.125% - XS0365901734 che quota sui 107-108 con rendimento 4.7 % c.a lordo) ;
Me la indicano in acquisto sui 99.60 ... ma anche a me rapporto - rating - durata - cedola non fa impazzire ( in specifico settore ) ma coi tempi che corrono ci lasciano poco intorno all' osso.....:D

La società la conosco bene, ho delle azioni in portafoglio. Chiaramente risente della crisi del settore costruzioni, ma nel complesso ha tenuto bene (ci si aspettava di peggio).

Quel che mi convince poco è la cedola, che per essere un settennale di una BBB mi sembra abbastanza misero. D'altronde se la si confronta con emissioni aventi rating analogo (quasi tutte le telecom ad esempio, da cui infatti sto gradualmente uscendo) si vede subito che rende almeno un punto in più, e quindi dovrebbe salire di almeno 3-4 punti.

Dubito che la faranno acquistare prima di un anno, però, domani mi informo.

Buzzi Unicem: completata con successo l'emissione del bond settennale

Pierpaolo Molinengo - mercoledì, 2 dicembre 2009 - 17:34 CET
Buzzi Unicem in data odierna ha completato con successo l'emissione del prestito obbligazionario deliberato dal Consiglio di Amministrazione del 11 novembre scorso, per un importo nominale di euro 350 milioni e durata 7 anni.
Le obbligazioni, collocate esclusivamente presso investitori qualificati hanno un taglio minimo di euro 50.000 e pagano una cedola annua fissa del 5,125%. Il prezzo di emissione è pari a 99,329 che corrisponde ad un tasso di rendimento lordo effettivo pari al 5,242%. Il prestito obbligazionario, regolato dalla legge inglese, scade il 9 dicembre 2016.
L'emissione, che rappresenta il debutto di Buzzi Unicem Spa sul mercato Eurobond, ha raccolto adesioni pari a 2.2 volte l'offerta. All'emissione obbligazionaria Standard & Poor's ha attribuito il rating BBB. Sarà richiesta la quotazione del prestito, nonché l'ammissione alle contrattazioni, presso il mercato regolamentato lussemburghese (Luxembourg Stock Exchange). Tramite l'emissione la società si propone di diversificare le fonti di finanziamento ed allungare la durata media dell'indebitamento.
Banca IMI e Deutsche Bank hanno agito in qualità di Joint Lead Manager e Joint Bookrunner dell'operazione.
 

gionmorg

low cost high value
Membro dello Staff
Registrato
11 Febbraio 2010
Messaggi
12.031
Località
Bora Bora
Buzzi Unicem SpA issued ***8364; 300 million bond, Guidance: 6.375% to 6.500%
Duration: 6 years
The Italian cement producer Buzzi Unicem issued a bond with a maturity of 6 years and a volume of 300 million euros. Expected a coupon of between 6.375% and 6.500%. The transaction is accompanied by Bank of America ML and Mediobanca. Buzzi Unicem last year achieved a turnover of around 2.8 billion euros.

of the transaction:

Issuer: Buzzi Unicem SpA
rating: BB + (S & P)
Volume: min 300 million euros
Duration: 28.09.2018
Settlement: 9/28/2012
Guidance: Coupon between 6.375% and 6.500%
Denomination: EUR 100,000
Listing: Luxembourg
Bookrunner: Bank of America ML and Mediobanca
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 1)

Alto