Titoli di Stato paesi-emergenti Obbligazioni Brasile e Petrobras (4 lettori)

Fabrib

Forumer storico
Registrato
5 Ottobre 2013
Messaggi
18.249
Petrobras reported Q1 results after the close Thursday, beating estimates, gushing cash and showering shareholders with dividends. The controversial oil company committed to very significant shareholder returns in 2021, and appears to be following through on those commitments:
  • Earnings - the company generated $1.32 in earnings per share (ADR adjusted), against Street expectations for $1.04.
  • Cash flow - after adjusting for net working capital headwinds, free cash flow for the quarter came in at ~$8.8b, or ~10.2% of the current market cap; free cash flow was reduced by a one-time pension liability payment of $1.3b.
  • Capital allocation - pursuant to the company's 60% free cash flow payout policy, which now includes an option for "special" dividends, the board authorized an $8.2b dividend for Q2 (9.5% yield) and a $1.5b dividend (1.7% yield) to be paid out of profit reserves -- the total dividend payment announced Thursday equates to ~11.2% of the market cap.
  • Guide - guidance was unchanged.
 

king-Mob

Forumer attivo
Registrato
22 Giugno 2021
Messaggi
287
Petrobras reported Q1 results after the close Thursday, beating estimates, gushing cash and showering shareholders with dividends. The controversial oil company committed to very significant shareholder returns in 2021, and appears to be following through on those commitments:
  • Earnings - the company generated $1.32 in earnings per share (ADR adjusted), against Street expectations for $1.04.
  • Cash flow - after adjusting for net working capital headwinds, free cash flow for the quarter came in at ~$8.8b, or ~10.2% of the current market cap; free cash flow was reduced by a one-time pension liability payment of $1.3b.
  • Capital allocation - pursuant to the company's 60% free cash flow payout policy, which now includes an option for "special" dividends, the board authorized an $8.2b dividend for Q2 (9.5% yield) and a $1.5b dividend (1.7% yield) to be paid out of profit reserves -- the total dividend payment announced Thursday equates to ~11.2% of the market cap.
  • Guide - guidance was unchanged.
profitto aumentato del 3600% rispetto al 1o trimestre 2021 e annuncio che distribuiranno 48 miliardi in dividendi...il giorno stesso il titolo perde quasi il 3%, nonostante il prezzo del barile sia in crescita, tanto per dire come stiano manipolando le borse in questo periodo
 

Wallygo

Forumer storico
Registrato
18 Maggio 2009
Messaggi
3.271
RIO DE JANEIRO, 5 maggio (Reuters) - Il brasiliano Petrobras ha registrato un utile netto del primo trimestre che ha battuto le previsioni giovedì, pochi minuti dopo che il presidente brasiliano Jair Bolsonaro si è scagliato contro la redditività della compagnia petrolifera statale, dicendo che i suoi dirigenti non avevano simpatia per l'ordinario persone. In un deposito di titoli, Petroleo Brasileiro SA (PETR4.SA), come è formalmente nota la società, ha registrato un utile netto trimestrale di 44,56 miliardi di reais (8,86 miliardi di dollari), al di sopra di una stima di consenso Refinitiv di 43,5 miliardi di reais e quasi 40 volte superiore a lo stesso trimestre dell'anno scorso. L'utile prima di interessi, tasse, deprezzamento e ammortamento, o EBITDA, è stato di 77,71 miliardi di reais, leggermente al di sopra della stima Refinitiv di 76,3 miliardi di reais. Nei commenti che accompagnano i risultati, Petrobras ha attribuito il salto di profitto a fattori tra cui gli elevati prezzi del petrolio greggio Brent, margini più ampi nel suo business diesel e la riduzione delle importazioni di gas naturale liquefatto. Ha notato che il suo programma di disinvestimento era rallentato rispetto al trimestre precedente. I risultati del primo trimestre, tuttavia, sono stati in gran parte oscurati dai commenti fatti da Bolsonaro durante una trasmissione settimanale su più piattaforme di social media, pochi minuti prima della pubblicazione dei risultati. In un discorso particolarmente a ruota libera, ha detto che Petrobras stava commettendo un "crimine" e uno "stupro" contro il Brasile pubblicando profitti eccezionali, mentre spremeva i consumatori brasiliani alla pompa di benzina. leggi di più L'estrema destra Bolsonaro ha detto che non avrebbe interferito con le operazioni di Petrobras, ma ha implorato la società di non aumentare ulteriormente i prezzi del carburante. Bolsonaro deve affrontare una dura battaglia nella sua candidatura per un secondo mandato come presidente alle elezioni di ottobre ed è stato dietro l'ex presidente di sinistra Luiz Inacio Lula da Silva nei sondaggi di opinione. Petrobras ha una politica di ancoraggio dei prezzi interni del carburante alle tariffe internazionali, una politica che è stata messa sotto accusa poiché i prezzi sono saliti alle stelle durante la guerra in Ucraina. In una dichiarazione che accompagna i risultati di Petrobras, l'amministratore delegato José Mauro Coelho, che ha preso le redini ad aprile dopo che il suo predecessore era stato licenziato in mezzo a un battibecco sui prezzi interni del carburante, ha affermato che la società sta contribuendo alla società attraverso la tassazione e i dividendi. "Tutto questo genera sviluppo economico lungo l'intera catena di produzione, creando occupazione, ricchezza e entrate fiscali per la nazione", ha scritto Coelho. "In questo trimestre, pagheremo ai governi federale, statale e municipale un importo pari a una volta e mezzo il nostro reddito netto in tasse". La società ha annunciato giovedì il pagamento di dividendi ordinari di 3,715 reais per azione. Il governo è di gran lunga il suo maggiore azionista.
 

Fabrib

Forumer storico
Registrato
5 Ottobre 2013
Messaggi
18.249
Brazilian President Jair Bolsonaro replaced his Energy Minister just days after state-run Petroleo Brasileiro SA ignored his plea to not raise fuel prices, which has become a major political issue ahead of his re-election bid in October.
 

king-Mob

Forumer attivo
Registrato
22 Giugno 2021
Messaggi
287
Credo sia solo una mossa elettorale, sono 3 anni che Bolsonaro straparla di privatizzare le poste e non è riusciuto a fare nemmeno quello, figuriamoci la Petrobras che è un covo di parassiti statali sinistroidi
Ho letto un articolo, sarebbe da valutare l'attendibilità, in cui si riporta che gli stipendi dei dipendenti Petrobras sono mediamente 13 volte superiori a quelli dei dipendenti di pari grado e responsabilità delle aziende private brasiliane, considera inoltre che alla Petrobras si entra per concorso (leggi raccomandazioni e tessera del partito) per cui ti lascio immaginare quali probabiltà possano esserci perchè questa venga privatizzata, e considera che l'eventuale privatizzazione deve essere votata alla camera e al senato e, in caso di approvazione, inizierebbe la trafila di ricorsi alla Corte Suprema
Però parlare di privatizzazione della Petrobras fa presa sull'elettorato, soprattutto in un momento in cui i rincari sui combustibili sono all'ordine del giorno, per cui Bolsonaro sta usando questo argomento. Ah e siamo a maggio inoltrato, per portare a termine quest'ultima trovata ha meno di 5 mesi
 

Wallygo

Forumer storico
Registrato
18 Maggio 2009
Messaggi
3.271
Credo sia solo una mossa elettorale, sono 3 anni che Bolsonaro straparla di privatizzare le poste e non è riusciuto a fare nemmeno quello, figuriamoci la Petrobras che è un covo di parassiti statali sinistroidi
Ho letto un articolo, sarebbe da valutare l'attendibilità, in cui si riporta che gli stipendi dei dipendenti Petrobras sono mediamente 13 volte superiori a quelli dei dipendenti di pari grado e responsabilità delle aziende private brasiliane, considera inoltre che alla Petrobras si entra per concorso (leggi raccomandazioni e tessera del partito) per cui ti lascio immaginare quali probabiltà possano esserci perchè questa venga privatizzata, e considera che l'eventuale privatizzazione deve essere votata alla camera e al senato e, in caso di approvazione, inizierebbe la trafila di ricorsi alla Corte Suprema
Però parlare di privatizzazione della Petrobras fa presa sull'elettorato, soprattutto in un momento in cui i rincari sui combustibili sono all'ordine del giorno, per cui Bolsonaro sta usando questo argomento. Ah e siamo a maggio inoltrato, per portare a termine quest'ultima trovata ha meno di 5 mesi
sono d accordo con te pura mossa elettorale ...che poi in mano ai privati vorrei vedere dove arriverebbe il prezzo alla pompa..
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 4)

Alto