Obbligazioni bancarie Obbligazioni Banca Carige

Sig. Ernesto

Vivace Impertinenza
E sono convinto che questa volta non faranno sconti.

Anticipo l'apertura e ricordo.

L'isin nel titolo è un prodotto ad altissimo rischio che può comportare la perdita INTEGRALE del capitale investito secondo la normativa europea in materia di risoluzioni bancarie qui indicata:

EUR-Lex - 32014L0059 - EN - EUR-Lex

150303-1823-948-0960-174041-wide.jpg
 
Ultima modifica:

Sig. Ernesto

Vivace Impertinenza
BORSA MILANO chiude sui minimi con storno oil, auto, brillano Intesa SP, Ynap | Mercati | Reuters

MILANO, 26 giugno (Reuters) - Piazza Affari archivia la seduta poco sopra minimi complice la correzione di petroliferi ed auto mentre resta tonico il comparto bancario, galvanizzato dalla ordinata liquidazione di Popolare Vicenza e Veneto Banca e il coivolgimento di Intesa Sanpaolo.

"Le prime reazioni dei mercati (al salvataggio voluto dal governo con un impegno massimo di 17 miliardi) appaiono positive avendo eliminato un significativo elemento di incertezza", sottolinea Alberto Biolzi, Responsabile Direzione Wealth Management di Cassa Lombarda.

** Il FTSE Mib termina con un progresso dello 0,8% a 21.000 punti e l'indice Star dello 0,23%. Volumi sul mercato per 2,37 miliardi di euro.

Il benchmark europeo FTSEurofirst 300 avanza dello 0,5% mentre Wall Street viaggia marginalmente positiva.

** Il paniere dei bancari italiani, che stamani aveva messo a segno guadagni superiori ai tre punti percentuali, conferma sostanzialmente il rialzo in chiusura (+2,7%). BANCO BPM sale di oltre il 3%, UNICREDIT, UBI e BPER guadagnano tutte circa o più del 2%.

** Brilla INTESA SANPAOLO che, secondo Equita, acquista le due banche venete a condizioni più favorevoli di quanto ipotizzato finora.

** Fa eccezione CARIGE che tocca nuovi minimi a 0,185 euro sui timori per il destino della banca in difficoltà.
 

Ventodivino

New Member
Trasferiamo armi e bagali su questo 3d, allora, visto che l'altro 3D e' esaurito. :)
Ciao Pat,
come te conosco molto bene il concetto di "banca del territorio".
Mi ricordo quando ne parlammo parecchi mesi fa.
Se il territirio si sente ingannato è la fine : prima la parola del direttore della banca ("l'ha detto il direttore") è sacra, poi, nello stesso modo, acriticamente, se ci si sente "ingannati" (mi ricordo quando in altro forum si paragonavano , ironicamente,gli azionisti delle venete in assemblea, durante le dirette di Moorecat, a tonni nella tonnara), si porta via tutto (ma non si chiude il conto perchè ci si vergogna).
E il cost /income(non per colpa del numeratore ma per colpa del tonno che non vuole sentir ragioni e porta via tutto) si impenna .
La realtà veneta la conosco bene e lì si era come una pallina su un piano inclinato.
La situazione Carige è simile (con distribuzione e imbottitura a pioggia delle azioni ai migliori correntisti) alle venete o possiamo (forse) assimilarla maggiormente a MPS ?
 

Jackrussel

New Member
Ottima scelta di anticipo questo thread.
Qualcuno ha ev un elenco di bond senior carige quotati - se ci sono- per cominciare a seguire...?
La sub 2020 si sa dov'è e sta sui 50.
 

AtuttoGAZ

New Member
Ottima scelta di anticipo questo thread.
Qualcuno ha ev un elenco di bond senior carige quotati - se ci sono- per cominciare a seguire...?
La sub 2020 si sa dov'è e sta sui 50.
dal bilancio 2016 pag 186

Screenshot (381).png


Edit: scusa rileggendo il tuo messaggio chiedevi dei senior. Ho un paio di ISIN ma non li guardo (e spero di non doverli guardare) perche' sono inchiodati.

EDIT 2: senior
IT0001330411
IT0005139859
 
Ultima modifica:

darkog

In Hoc Signo Vince..
Carige ha sul tlx un bond 2019 senior ma rende quasi nulla..
La T2 sta sui 45.
Il T1 sta sui 22-27.

Carige potrebbe anche farcela.. ADC non é immenso e Malacalza é cmq un buon anchor..

Il problema é uno.. Mass media e opinione pubblica. Se iniziano a bastonare causando il bank run la situazione si complica notevolmente, altrimenti potrebbe anche farcela con le sue gambe..

La vedo distante dalle venete e più vicina a MPS. Si dice però che i suoi Npl sono cmq di qualità molto migliore rispetto alla banca di Siena.

Attualmente la T2 prezza in linea a mio avviso, prima rispetto alla T1 era notevolmente cara.
Ora mi sembrano allineata, forse forse ancora meglio il T1 che ha un cash prize molto più basso.
Se dovesse andare male almeno a parità di nominale si perdono meno soldi.

Nell'ultimo trimestrale interessante il dato sui depositi che sono cresciuti.

Cmq a meno di implosioni drammatiche, i subordinati coprirebbero ampliamente il fabbisogno di capitale.. e Malacalza cmq sembra confident sull'istituto..

Situazione in evoluzione, da monitorare.. vediamo la semestrale e il piano industriale con nuovo Ad.
 

sandrino

New Member
Qualcuno dice che Carige ce l'avrebbe anche fatta ma le ultime mosse "sono da autolesionismo", prossimo sgarro la fulminano.

Non è comunque una condanna.
 
Alto