Nuove_emissioni, collocamenti Nuove Emissioni (2 lettori)

Giontra

Forumer storico
Registrato
6 Gennaio 2009
Messaggi
2.481
Apro questo 3d con l'idea di postare settimanalmente le nuove emissioni tratte dal sito di Remes
Nieuwe pagina 2
e dal sito Financial Times
FT.com - Markets Data - Research Data Archive / International Bond Issues (Weekly Summary)
e mensilmente un riepilogo di quanto emesso fino a quel momento .
Segnalo che sul sito Luxnext
http://www.luxnext.com/portlets/admi...438!-688135687
è possibile trovare tutte le nuove emissioni ammesse alle quotazioni alla Borsa del Lussemburgo e sul Nyse Euronext.
Altra segnalazione (by Solenoide): il sito della Borsa di Monaco
Börse München : Neueinführungen, Neuemissionen
con nuove bond-emissioni aggiornate giornalmente.

Avvertenza: normalmente è più facile acquistare dal giorno successivo all'emissione le obbligazioni che hanno un taglio minimo da 50.000 €, in quanto sono esenti dall'obbligo di pubblicare il Prospetto Informativo.
Tutt'al più, se presentano particolari restrizioni, che prevedono ad esempio che siano riservate ad investitori istituzionali sia sul mercato primario che sul mercato secondario, è sufficiente firmare una lettera di manleva che sollevi la banca da ogni responsabilità.
Se invece il taglio minimo è di 1.000 €, normalmente occorre aspettare 12 mesi dalla data di emissione. Fanno eccezione a questa "thumb rule" le emissioni bancarie di banche con rating uguale o superiore a BBB (investment grade) e le emissioni accompagnate dal prospetto informativo :band:

Riporto il fondamentale post 90 del Negus.

"Riepiloghiamo la situazione.
Normalmente le eurobbligazioni (emesse sull'euromercato) sono riservate agli investitori istituzionali (selling restrictions). Alcune solo sul mercato primario (in emissione) altre sul mercato primario E su quello secondario (dopo l'emissione).
Poi c'è un'altra questione. La banca è responsabile per dodici mesi se l'emittente è insolvente, e quindi non venderà le obbligazioni prima di 12 mesi a meno che:
a) l'emittente sia uno stato sovrano area OCSE o una banca europea di rating uguale superiore a BBB- (cosiddetto investment grade);
b) l'emittente abbia presentato regolare Prospetto Informativo alla Consob e ne abbia ricevuto l'autorizzazione (ad es. le obbligazioni Enel di fine 2007, che non erano riservate agli istituzionali e si potevano comprare in collocamento);
c) il taglio minimo sia di 50.000 € (o più), nel qual caso l'emissione è esentata dall'obbligo di Prospetto Informativo.
Quindi:
1) in emissione (o sul mercato "grigio", che è quello che precede il primo giorno di godimento) le eurobbligazioni noi non le possiamo comprare, mai. Le Eni ad esempio saranno emesse il 28 (domani): solo il 29 sapremo se saranno liberamente negoziabili, dopo che le banche le avranno "censite" in base alle informazioni acquisite su eventuali "selling restrictions"
2) successivamente all'emissione normalmente non saranno acquistabili nei primi 12 mesi se il taglio minimo è di 1.000 € e non è stato presentato (ed autorizzato) il Prospetto Informativo alla Consob;
3) saranno invece liberamente acquistabili in collocamento, se il Prospetto è stato approvato dalla Consob, oppure dal giorno seguente all'emissione se il taglio minimo è uguale/superiore a 50.000 €. Nel caso in cui le selling restrictions prevedano una restrizione alla vendita anche sul mercato secondario, sarà sufficiente firmare apposita manleva che solleva la banca dalla responsabilità di avere "promosso" la vendita: in pratica si tratta di dichiarare che si è venuti a conoscenza del titolo in modo autonomo.
Questa, che mi risulti, è la prassi normalmente adottata, fatto salvo che tutto poi dipende dall'effettiva volontà della banca (e talvolta del singolo operatore) di lavorare su questi titoli.
Alcune banche, ad esempio, si rifiutano tout court di vendere obbligazioni che non siano titoli di stato, altre accettano ordini solo a partire da un certo taglio in su, altre non accettano la manleva sulle restrictions nel mercato secondario, etc."
 

Allegati

Ultima modifica:

Giontra

Forumer storico
Registrato
6 Gennaio 2009
Messaggi
2.481
Il riepilogo delle nuove emissioni a partire da metà novembre 2008 a fine dicembre 2008, tralasciando le emissioni in Chf e Gbp
 

Allegati

Giontra

Forumer storico
Registrato
6 Gennaio 2009
Messaggi
2.481
L'emissione della settimana:
per gli automobilistici finanziarsi sono litri e litri di sangue

VOLKSWAGEN FINANCIAL AG .jpg
 

negusneg

New Member
Registrato
5 Gennaio 2009
Messaggi
5.071
Bravissimo Giontra :clap:

Proporrei anche di postare tutti qui news e commenti sulle nuove emissioni, così oltre a Remes disponiamo anche di altre fonti. Fatto salvo che, di fronte ad emissioni importanti, tipo l'Enel di un annetto fa, possiamo aprire un 3ad dedicato.

Però devo dire che a me la lista del FT non spiaceva, perchè c'era l'ammontare dell'emissione ed il rating dell'emittente.

Fatto 30, potresti fare 31? :bow::bow::bow:

Detto questo, è stato un mese che ha visto il mercato primario decisamente in ripresa, persino su scadenze lunghe, anche se a tassi proibitivi. Segno evidente che c'è ancora un forte bisogno di liquidità.

Buon per chi ne ha approfittato. Rispetto al collocamento i prezzi sono saliti, in qualche caso anche parecchio.
 

Giontra

Forumer storico
Registrato
6 Gennaio 2009
Messaggi
2.481
Il file riepilogativo delle emissioni dal sito di F.T.
Sono elencate le emissioni fino alla fine di dicembre 2007,
quindi in teoria tutte negoziabili.
Le emissioni sono ordinate per scadenza, quelle di dicembre 2007 sono in fondo all'elenco
:jack:
 

Allegati

businessman

Guest
tnx ... interessante la volks :up::)

quando verrà emessa e verrà quotata su qualche mercato dal quale potremo comprare?:)
 

Giontra

Forumer storico
Registrato
6 Gennaio 2009
Messaggi
2.481
tnx ... interessante la volks :up::)

quando verrà emessa e verrà quotata su qualche mercato dal quale potremo comprare?:)
E' sul mercato secondario dal giorno 8/1.
Collocata a 99,5, sul secondario dal giorno 8/1, ora :ordine:batte 101,6.
http://www.bcee.lu/fr/bonds/view
Ti linco la discussione di un forum tedesco in cui se ne parla.
Se conosci il tedesco magari trovi info che ti possono interessare.
Diversamente c'è sempre il traduttore di Google.......
http://www.wertpapier-forum.de/index.php?showtopic=24139
E comunque , se non c'è il prospetto informativo, prima dell'8/1/2010 la banca non te le fa prendere.:tristezza:
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 2)

Alto