Notizie sparse sul mercato di oro e argento fisici

Discussione in 'Materie Prime' iniziata da Gianluca747, 30 Ottobre 2018.

    30 Ottobre 2018
  1. Gianluca747

    Gianluca747 New Member

    Registrato:
    28 Settembre 2018
    Messaggi:
    31
    Milliardari cinesi stanno acquistando oro fisico in gran quantità dalla Svizzera.
    La Svizzera ha le piú importanti raffinerie al mondo. Lì arriva l'oro in forma grezza che viene trasformato in lingotti.
    In Asia lo standard é il lingotto da 1 kg, mentre in occidente é quello da 400 once.
    Egon von Greyerz, fondatore e manager di Matterhorn Asset Management (Svizzera).

    L'articolo: l'oro che sta arrivando in Svizzera per essere raffinato non proviene dai produttori (le compagnie minerarie) ma da Londra e NY, dove stanno le banche, centrali e non.
    Questo, secondo von Greyerz, è un indizio che le banche stanno vendendo o prestando l'oro che hanno in deposito per conto dei loro clienti.

    Again last month we saw imports of gold into Switzerland and then exports to Asia and India. Last month, over 70% of the gold import figures (into Switzerland) came from London and the United States.
    We again see that Switzerland is buying the 400 ounce bars from the UK and US bullion banks and converting them into 1 kilo bars and then shipping them on to Asia. Last month there was hardly any buying from the mines. It all came out of London and New York.

    And that proves again, Eric, that central banks are either leasing their physical gold into the market or selling it covertly. And that gold that’s coming into the market in London and New York, before it used to stay in London and stay in New York and it would be traded between the various banks, these banks now get the gold from the central banks and then they give the central bank an IOU. Again, in normal times, the gold used to stay in London and New York. Now that gold is going via Switzerland to China and India and it will never come back. China is never going to send it back, nor is India.


    Greyerz - China Just Took Delivery Of A Massive Amount Of Gold From London & New York - King World News
     
  2. 31 Ottobre 2018
  3. marofib

    marofib New Member

    Registrato:
    7 Dicembre 2003
    Messaggi:
    13.254
    metti subito il link alla cripto che stiamo prima :D
    metti anche il ruolo che hai
    non fraintendermi, non c'e' niente di male, importante e' che sia tutto alla luce del sole altrimenti diventa un lavorio subdolo di dubbio gusto...e che probabilmente infrange la policy del sito che ti ospita
     
    Ultima modifica: 31 Ottobre 2018
  4. 1 Novembre 2018
  5. tontolina

    tontolina New Member

    Registrato:
    12 Marzo 2002
    Messaggi:
    35.534
    pul back?
    upload_2018-11-1_10-56-44.png
    Dimensioni reali 394 x 586 - Clicca sull'immagine per ingrandire
     
  6. 2 Novembre 2018
  7. Gianluca747

    Gianluca747 New Member

    Registrato:
    28 Settembre 2018
    Messaggi:
    31
    [​IMG]

    Fino al 1914 la Russia era il paese con le maggiori riserve auree al mondo.

    Poi arrivarono i bolscevichi e le vendettero quasi tutte.
    Il governo comunista riprese ad accumulare e nel 1941 si arrivò al picco di 2000 tonnellate.
    Il minimo fu raggiunto all'inizio dell'era Yelzin, nel 1991, con 250 tonnellate.

    In questo mese la Russia ha superato il picco del 1941, possedendo attualmente poco più di 2000 tonnellate.

    Ma la cosa forse più importante é il fatto che a differenza della maggioranza degli altri paesi, come per esempio l'Italia, che affidano in custodia le loro riserve ad altri paesi (New York, Londra o Parigi), la Russia (ma anche la Cina) le sue riserve le custodisce all'interno dei suoi confini, 2/3 a Mosca, 1/3 tra San Pietroburgo e Yekaterinburg.
     
  8. 5 Novembre 2018
  9. Gianluca747

    Gianluca747 New Member

    Registrato:
    28 Settembre 2018
    Messaggi:
    31
    East trusts in physical gold while West prefers 'mindless optimism' – Claudio Grass to RT

    "Whoever buys physical precious metals, be it an institution, an individual or as we see now, central banks from different countries, largely have the same reasons for doing so: They all want to regain independence and sovereignty."

    Un'intervista sul perché certi paesi, in particolare Russia, Cina e India, stanno accumulando riserve auree. In sintesi, due sarebbero i motivi: primo, la sfiducia nell'attuale sistema monetario, e secondo, a cui non avevo pensato, la volontà di tornare ad essere autonomi e sovrani.
    In effetti un paese non è sovrano fintanto che il valore delle sue riserve monetarie viene deciso da fuori.
    Interessante anche l'ultima domanda, dove si distingue tra investimento in gold-traded ETFs e investimento in oro fisico.

    "Governments lie; bankers lie; even auditors sometimes lie: gold tells the truth."
    :)
     
  10. 8 Gennaio 2019
  11. Francesca Betta

    Francesca Betta New Member

    Registrato:
    30 Novembre 2018
    Messaggi:
    18

    wow davvero molto interessante
     
  12. 18 Gennaio 2019 alle 12:30
  13. colucaaa

    colucaaa New Member

    Registrato:
    17 Settembre 2018
    Messaggi:
    5
    mentre queste sono le riserve auree in Italia negli ultimi 3 anni 2016-2019

    gold in italy.PNG
    Dimensioni reali 758 x 381 - Clicca sull'immagine per ingrandire
     

Utenti che hanno già letto questo Thread (Totale: 7)

Condividi questa Pagina