Note di mercato (personali) (1 Viewer)

notedimercato

Nuovo forumer
Registrato
11 Aprile 2012
Messaggi
64
Piacere ragazzi, sono nuovissimo di questo forum e pertanto vi dico qualcosina di me:

scrivo nei forum finanziari PER PIACERE E PER CONFRONTO, mi piace scrivere le mie opinioni di mercato per avere la possibilità di confrontare le mie idee con quelle degli altri, e quindi avere sempre nuovi spunti di riflessione.

Sono solito scrivere per me stesso delle note, che io chiamo appunto note-di-mercato, ogni tanto o tutti i giorni, dipende da quanto ritengo sia rilevante scriverle in base al momento, e vorrei condividerle per testare un po' il sentiment generale dei vari analisti per passione o per professione.

Copierò in questo 3d quindi le mie note personali, pari pari a come le scrivo per me stesso.

Non propongo mai e mai lo farò operazioni a mercato nelle mie note, al massimo posso inserire un mio parere del tutto personale e non giustificato da alcun titolo, pertanto invito qualsiasi lettore a non prendere spunti operativi dalle mie note, anche perché spesso quello che scrivo, sono io stesso il primo a non trasformarlo in operatività reale!

Spero che sia chiaro, non proponendomi come uno che crede realmente a ciò che scrive, bensì come uno che ama parlare semplicemente della sua passione, che NESSUNO debba malauguratamente prendere spunti operativi dai miei appunti, in tal caso sarebbe sua completa responsabilità ovviamente.

Copio la nota che ho scritto poche ore fa, che ne pensate? E cosa pensate in generale dei mercati?

Un grazie sentito a tutti quanti.

<< Nota 10/04/2012

I mercati, secondo le mie analisi, sono statisticamente in eccesso di ribasso da tempo. L' eccesso è segnalato dall' ampio sforamento dei mercati rispetto alla distribuzione di probabilità detta normale. Già il 27 Marzo si poteva prevedere una forte discesa dei mercati Europei analizzando le dinamiche stesse degli eccessi rispetto alla normale distribuzione di probabilità. Posizioni a favore di trend (che non ho aperto personalmente purtroppo) in quelle condizioni potevano certamente essere aperte, perché sensate probabilisticamente. I mercati Europei stanno cadendo a picco, hanno addirittura sforato uno dei supporti realmente importanti dal punto di vista psicologico che era presente da tempo. La situazione si fa molto meno disperata, anche se comunque pesante, analizzando l' andamento del mercato Americano, il quale ancora non ha raggiunto il suo supporto psicologicamente rilevante, ma è anche vero che non manca molto. A questo punto un' aspettativa sensata per i prossimi giorni potrebbe essere una graduale diminuzione della pressione ribassista su tutti i mercati occidentali, che dunque potrebbe portare ad un rimbalzo non necessariamente elevato. Il trend comunque attualmente permane nettamente ribassista fino a prova contraria. La situazione macroeconomica generale è pessima, ed incrementa la paura, e quindi le vendite, ma questa non è affatto una sorpresa, tutt' altro. >>
 

notedimercato

Nuovo forumer
Registrato
11 Aprile 2012
Messaggi
64
<< Nota 11/04/2012


I mercati oggi hanno tentato un recupero, come atteso nella Nota 10/04/2012. Il mercato Europeo in intraday ha superato con forza la sua resistenza rilevante dal punto di vista psicologico che ieri aveva valenza di supporto; purtroppo però la chiusura giornaliera non è stata superiore rispetto a tale resistenza, anche se molto vicina, e questo potrebbe appunto avere conseguenze psicologiche negative. Avendo in essere una posizione long a basso peso monetario eseguita in apertura di oggi, ho la necessità psicologica di vagliare per prima istanza i possibili scenari che io ritengo positivi rispetto a tale operazione: 1) Domani si scende, ma non tanto da compromettere il tentativo di rimbalzo in atto, quindi il giorno successivo si continuerà a salire. 2) Il mercato da domani inizia a lateralizzare per massimo un paio di giorni prima di spingersi ancora un po' più in su. 3) Il mercato sale ancora domani. Il verificarsi di 1 di queste 3 ipotesi mi farebbe stare più che tranquillo personalmente. Se invece il mercato dovesse scendere fortemente, considerato il sentiment attuale per la situazione macro pessima, manterrei aperta la posizione, dato il suo basso peso, e prenderei decisioni più avanti. In questo caso sicuramente avrei sbagliato timinng d' ingresso, ma succede. Il mercato Americano ha spinto poco in realtà. Nonostante la mia personalissima decisione operativa, il trend attualmente permane nettamente ribassista fino a prova contraria. La situazione macroeconomica generale è pessima, come già ripetuto, ed incrementa la paura, e quindi le vendite, ma questa non è affatto una sorpresa per nessuno, tutt' altro. >>
 
Ultima modifica:

gipa69

collegio dei patafisici
Registrato
11 Novembre 2002
Messaggi
24.493
Località
liguria
Benvenuto... mi piace la tua presentazione. Cerchero di leggerti e commentare
 

notedimercato

Nuovo forumer
Registrato
11 Aprile 2012
Messaggi
64
Vi ringrazio per il benvenuto :mano:. Se in caso vi interessa qualche piccolo aggiornamento in più sulle mie note, ho appena scritto sul mio blog personale che trovate in firma un piccolo aggiornamento. Nel blog inserisco qualche commento in più rispetto che qui nel forum, perché sono aggiornamenti intraday ed hanno meno valenza. Spero che la discussione possa proseguire con anche le idee di tutti quelli interessati.

Un saluto, a presto :up:
 
Registrato
10 Aprile 2012
Messaggi
30
Ciao, rispetto la tua opinione ribassista anche se io tendo a pensare che non siamo ancora entrati in una zona negativa. Direi che tra qualche giorno avremo indicazioni più precise. Non son d'accordo però sul fatto che la situazione economica è pessima. In realtà è in miglioramento più o meno su tutto il globo terraqueo. Se, invece, si parla di debito in Europa, elezioni in Francia e Grecia, politica fiscale in US allora sono assolutamente d'accordo che potrebbero esserci nubi all'orizzonte.
 

notedimercato

Nuovo forumer
Registrato
11 Aprile 2012
Messaggi
64
Ciao Righe Dinamiche, concordo con il fatto che non siamo ancora passati ad uno scenario di completa negatività, sono io che tendo a considerare trend tutto ciò che mi sfora la distribuzione di probabilità normale e l' intervallo fiduciario come un possibile presegnale: il problema è che se è stato un trend razionalmente parlando lo sai generalmente dopo, appunto dopo che venga negata la normale casualità dei movimenti... E dopo che lo sai arriva anche il problema di definire se tale trend, ormai individuato, persisterà oppure no, ed è difficilissimo da capire. Quindi serve a poco parlare di trend in effetti. Anche sul discorso macro concordo con te, infatti in una nota ho parlato di sentiment: la situazione macro è pessima da una vita, anche se adesso il soldo ricircola meglio come ben dici te, ma questo non ha evitato forti rialzi passati che comunque ci sono stati. Insomma dipende molto da come il mercato percepisce il momento, non tanto dai dati certi (almeno secondo me). Mi fa molto piacere che hai espresso la tua opinione, ti invito a farlo ogni volta che lo ritieni opportuno, grazie.

<< Nota 12/04/2012


L' ipotesi 2) espressa nella Nota 11//04/2012, quella che attendeva una breve lateralità prima di un altro allungo almeno di un giorno, si sta forse concretizzando: il mercato Europeo oggi non ha sforato né il massimo di ieri, né il minimo. Già alle 13:00 c.a., come ho scritto nel mio spartano blog personale (il link lo trovate in fondo) potevo azzardarmi a dire che l' ipotesi 2) si sarebbe potuta concretizzare. A questo punto spero che l' allungo ci sia domani, o al massimo lunedì. La chiusura di oggi sopra la resistenza psicologicamente importante già citata nelle due Note precedenti, può far ben sperare, anche se, se davvero trattasi di lateralità che continua, domani i corsi potrebbero anche scendere, anche se spero di no. Se l' allungo che cerco non dovesse arrivare, ed anzi i corsi dovessero scendere troppo, manterrei aperta comunque la posizione, dato il suo basso peso, e prenderei decisioni più avanti. Il trend dei mercati attualmente permane, nonostante le mie scelte operative, nettamente ribassista fino a prova contraria. >>
 
Ultima modifica:

notedimercato

Nuovo forumer
Registrato
11 Aprile 2012
Messaggi
64
<< Nota 15/04/2012

Come specificato in intraday nel blog in firma, il mercato Europeo ha rotto il minimo dell' 11/04/2012 e sfortunatamente anche la chiusura giornaliera è stata sotto questa soglia psicologica. Inoltre la chiusura è stata inferiore anche al minimo del 10/04/2012. Tutto ciò nega la validità dell' ipotesi 2) che avevo ritenuto possibile nelle note precedenti. Una chiara lateralità invece la ha evidenziata il mercato Americano, e pertanto questa è l' unica sfuggente speranza che può far restare in piedi l' ipotesi 2) per il mercato Europeo... Se così non sarà, domani potremo attenderci un altro ribasso dei mercati, e manterrei aperta comunque la posizione, dato il suo basso peso, e prenderei decisioni più avanti. Il trend dei mercati attualmente permane, nonostante le mie scelte operative, nettamente ribassista fino a prova contraria. >>
 
Ultima modifica:

notedimercato

Nuovo forumer
Registrato
11 Aprile 2012
Messaggi
64
<< Nota 16/04/2012

Fortunatamente non vi è stato alcun crollo dei mercati europei, e soltanto una leggera negatività del mercato principale americano. Certo sussistono ancora forti timori, basti vedere ciò che oggi è successo al Nasdaq per comprendere che non tira affatto ancora buon vento, anche nel breve periodo. Il mercato europeo ha nuovamente testato la resistenza psicologicamente importante che ho già menzionato più volte nelle note precedenti: considerando quante volte ci hanno girato intorno, posso certamente affermare che è, o comunque fino ad adesso è stato, un livello di prezzo sensibile. Le mie analisi non mi fanno ancora chiudere il long che ho aperto l' 11/04/2012, e che adesso si trova in leggera negatività, nonostante la posizione qualche giorno fa guadagnasse quasi un 2%, ma non ho avuto alcuna indicazione di chiusura sistemica in stop profit. Anzi le analisi mi “consigliano” ancora più peso nei prossimi giorni. Staremo a vedere: per adesso la posizione è aperta con un capitale minimo, pertanto non è del tutto sbagliato lasciarla ancora in piedi. Detto questo, il trend dei mercati attualmente permane, nonostante le mie scelte operative, nettamente ribassista fino a prova contraria. >>
 

notedimercato

Nuovo forumer
Registrato
11 Aprile 2012
Messaggi
64
<< Nota 17/04/2012

Alla fine l' ipotesi 2) che avevo creduto possibile sin dalla Nota 11/04/2012 è stata quella giusta, anche se, devo ammetterlo, la lateralità prima dello scoppio verso l' alto (che ancora però non ha rotto, lo ricordo, il massimo del 10/04/2012, spero in domani) non ha avuto un andamento “da manuale”: c' è stata la rottura dei minimi che poteva negare questo scenario, ma si sa, il mercato è pieno di false rotture, per questo non mi sono fatto prendere dal panico (anche confortato dall' andamento chiaramente laterale del mercato americano nei giorni in cui i minimi nel mercato europeo furono rotti). Vorrei chiarire che ogni volta che ho parlato di lateralità, ho sempre inteso una lateralità di breve, non a caso la ipotizzavo di due giorni, e invece è stata di tre, alla fine poco cambia. Domani credo sia possibile (non certo) un altro allungo che consacrerebbe la rottura della fase laterale di breve, nonostante questo potrei comunque chiudere l' intera posizione in virtù del buon guadagno che ha ottenuto sino ad adesso, grazie soprattutto al forte incremento del peso monetario in direzione long che ho effettuato stamani e che ho specificato nel blog. Ricordo che lo scopo del blog non è quello di dare segnali operativi, ma quello di dare una visione sulle possibilità che il mercato prenda una direzione piuttosto che un' altra, per questo sicuramente per adesso segnalerò ogni mia operazione soltanto un bel po' dopo che l' ho eseguita: chi sa leggere tra le righe tanto comprenderà che il giorno prima io do sempre un input su quello che probabilmente farò il giorno dopo, anche se sottile. Il trend dei mercati permane ancora, nonostante le mie scelte operative, nettamente ribassista fino a prova contraria. >>
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 1)

Alto