"Meglio fare tutto a mano" (attenzione: IQT non si parla di sesso, bensì di dichiarazioni fiscali) (1 Viewer)

Ignatius

sfumature di grigio
Registrato
6 Febbraio 2007
Messaggi
26.009
Località
Via Lattea
Sembra che un software usato per le dichiarazioni dei redditi abbia inviato informazioni sui contribuenti (nomi, email, imponibile, rimborsi fiscali) a Meta, la società zuckerberghiana padrona di Facebook, WhatsApp e Instagram).



Popular tax prep software sent financial information to Meta: report (cnbc.com)




Fosse per me, metterei uno spyware o un altro strumento demoniaco direttamente nel sito dell'Agenzia delle Entrate, così non dovrei limitarmi a intercettare i dati dei soli contribuenti che usano un software per compilare la dichiarazione dei redditi.
 

Vernel.

Forumer storico
Registrato
6 Settembre 2022
Messaggi
1.371
Sembra che un software usato per le dichiarazioni dei redditi abbia inviato informazioni sui contribuenti (nomi, email, imponibile, rimborsi fiscali) a Meta, la società zuckerberghiana padrona di Facebook, WhatsApp e Instagram).
Che ce frega, la nostra dichiarazione e' troppo cervellotica perfino per i server di Zuckerberg :d:
 

patatina 77

Creatore di UGC
Registrato
8 Ottobre 2009
Messaggi
10.426
Mi pareva un problema tipico di quei SW gratis che ti davano in edicola insieme alle riviste.

Ma non basta corrompere un funzionario?
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 1)

Alto