Mechanica 2011 a Milano (1 Viewer)

quicksilver

Forumer storico
Registrato
6 Settembre 2004
Messaggi
8.578
Qualcuno c'è stato? :)

Commenti? impressioni? opinioni? ......... gossip? :-o

Fatevi avanti, raccontate :)
 

gilato

Forumer attivo
Registrato
10 Marzo 2008
Messaggi
242
Località
abruzzo
Qualcuno c'è stato? :)

Commenti? impressioni? opinioni? ......... gossip? :-o

Fatevi avanti, raccontate :)
Mi sarebbe piaciuto.........ma 1300 km andata/ritorno...son troppi
Racconta un pò tu........che ha detto Malverti ?
Ha illustrato qualche sistema ?

ciao
 

quicksilver

Forumer storico
Registrato
6 Settembre 2004
Messaggi
8.578
No purtroppo nemmeno io sono potuto andare, anche per questo ho aperto il thread :(

Sò che Reef ci è andato, appena avra tempo sò che ci racconterà qualcosa
 

reef

...
Registrato
18 Giugno 2003
Messaggi
4.029
Sò che Reef ci è andato, appena avra tempo sò che ci racconterà qualcosa
Allora... :up:
Premetto:
- che è stata la prima volta che sono andato ad una manifestazione monotematica sul Trading On Line;
- che quel poco che so l'ho imparato leggendo sui forum e sfogliando qualche pubblicazione;
- che sono molto curioso e tendo a credere a quel che viene detto pubblicamente.

1' intervento: Tomasini - Docente UniBO
Inizio pittoresco con pc che faticano a partire e password digitate in chiaro sui due maxischermi :lol:
Tomasini è un bravo oratore come buona parte dei docenti universitari, dosa bene i tempi e, dopo alcune premesse, fa vedere un esempio concreto di programmazione genetica utilizzando Builder ma, correttamente, elenca anche gli altri sistemi più o meno equivalenti. L'esempio è interessante, si parla di sistemi a n gradi di libertà (con n grande a piacere) in cui le successive iterazioni ottimizzano i parametri e costruiscono sistemi simili a reti neurali.

2' intervento: Del Monte - Pharus
L'approccio istituzionale con tutti i vincoli del caso (money management). Un esempio interessante di come mescolare i modelli trend follower con i reverse, analizzando serie di dati EOD. Si intravede l'enorme lavoro che dovrebbe svolgere un onesto gestore di capitali. Fuori portata per gli hobbisti come me...

3' intervento: Malverti - Analista indipendente
Un po' di pubblicità alla T3 a reti unificate (Sala 1 e 2), T3 che in parte conosco essendo cliente "anche" Webank. Parla dell'indictore SuperTrend come della moda del momento (anche se a me risulta già utilizzato alcuni anni fa).

4' intervento Valsecchi - sistemista Webank
Descrizione della T3 open, middleware di interfacciamento completo alla T3. Molto interessante la conoscevo già.

5' intervento: Bernardi - Diaman
Dopo un inizio un po' canzonatorio (sul tipo "mescolando i numeri si può far credere tutto"), descrive le difficoltà della gestione dei TS. Nota interessante, racconta di essere stato a Londra dove presentavano dei sistemi di HF trading, da vendersi/affittarsi a decine/centinaia di migliaia di euro al mese. In sostanza, anche a livello di gestori ci sono gli squali pronti a cercare profitto dalla moda del momento :cool:

6' intervento: Fabrizio Bocca - Trader
Io non conoscevo Fabrizio Bocca, che ho capito essere molto noto nella comunità dei trader. La sala 2 era gremita, e l'intervento è iniziato in modo scoppiettante. Ha raccontato il suo percorso iniziato da hobbista, oggi gestisce 39 TS contemporaneamente e tutte le sere aggiorna i dati in manuale. Per me è stato l'intervento di gran lunga più interessante. Notevolissimo l'approfondimento sullo slippage come principale elemento di criticità dei TS automatici.

Benchè la giornata non fosse finita a questo punto ero completamente fuso e sono rientrato a casa (con ampia dormita in treno).
Altri commenti?

Se qualcuno è interessato e la memoria non mi tradisce possiamo approfondire, meglio se con qualcun altro che ha partecipato.
 
Ultima modifica:

gilato

Forumer attivo
Registrato
10 Marzo 2008
Messaggi
242
Località
abruzzo
Allora... :up:
Premetto:
- che è stata la prima volta che sono andato ad una manifestazione monotematica sul Trading On Line;
- che quel poco che so l'ho imparato leggendo sui forum e sfogliando qualche pubblicazione;
- che sono molto curioso e tendo a credere a quel che viene detto pubblicamente.

1' intervento: Tomasini - Docente UniBO
Inizio pittoresco con pc che faticano a partire e password digitate in chiaro sui due maxischermi :lol:
Tomasini è un bravo oratore come buona parte dei docenti universitari, dosa bene i tempi e, dopo alcune premesse, fa vedere un esempio concreto di programmazione genetica utilizzando Builder ma, correttamente, elenca anche gli altri sistemi più o meno equivalenti. L'esempio è interessante, parliamo di sistemi a n gradi di libertà (con n grande a piacere) in cui le successive iterazioni ottimizzano i parametri e costruiscono sistemi simili a reti neurali.

2' intervento: Del Monte - Pharus
L'approccio istituzionale con tutti i vincoli del caso (money management). Un esempio interessante di come mescolare i modelli trend follower con i reverse, analizzando serie di dati EOD. Si intravede l'enorme lavoro che dovrebbe svolgere un onesto gestore di capitali. Fuori portata per gli hobbisti come me...

3' intervento: Malverti - Analista indipendente
Un po' di pubblicità alla T3 a reti unificate (Sala 1 e 2), che in parte conosco essendo cliente "anche" Webank. Parla dell'indictore SuperTrend come della moda del momento (anche se a me risulta già utilizzato alcuni anni fa)

4' intervento Valsecchi - sistemista Webank
Descrizione della T3 open, middleware di interfacciamento completo alla T3.

5' intervento: Bernardi - Diaman
Dopo un inizio un po' canzonatorio (sul tipo "mescolando i numeri si può far credere tutto"), descrive le difficoltà della gestione dei TS. Nota interessante, racconta di essere stato a Londra dove presentavano dei sistemi di HF trading, da vendersi/affittarsi a decine/centinaia di migliaia di euro al mese. In sostanza anche a livello di gestori ci sono gli squali pronti a cercare profitto dalla moda del momento :cool:

6' intervento: Fabrizio Bocca - Trader
Io non conoscevo Fabrizio Bocca, che ho capito essere molto noto nella comunità dei trader. La sala 2 era gremita, e l'intervento è iniziato in modo scoppiettante. Ha raccontato il suo percorso iniziato da hobbista, oggi gestisce 39 TS contemporaneamente e tutte le sere aggiorna i dati in manuale. Per me è stato l'intervento di gran lunga più interessante.

Benchè la giornata non fosse finita a questo punto ero completamente fuso e sono rientrato.
Altri commenti?

Se qualcuno è interessato e la memoria non mi tradisce possiamo approfondire, meglio se con qualcun altro che ha partecipato.
Ma certo reef........in particolare gradirei conoscere circa malverti e bocca...........anche se gli altri li conosco tutti.........meglio lasciar perdere....
ciao
 

ender85

Forumer attivo
Registrato
1 Marzo 2009
Messaggi
457
Località
Torino
Oltre i tuoi interventi io ho seguito Roberto Malnati.
Al contrario di Bocca però, Malnati ha raccontato la sua esperienza esponendo un modello quantitativo e relativo codice utilizzato realmente a mercato.
La maggior parte della sala non capiva nulla di quello che diceva poichè facevano domande totalmente fuoriluogo e non capivano il modello di ranking differente dal ts.
Io e il mio amico Homer abbiamo posto un paio di domande dalla prima fila a cui Malnati ha risposto con grande competenza.
Finito lo speech, la prima cosa che mi ha detto Homer è stata: "Questo ha le palle quadrate" :D

Oltre Malnati ho seguito solo Bocca, che ha raccontato la sua esperienza nella quale mi sono riconosciuto, soprattutto nell'aumento dello slippage degli ultimi periodi.

Gli altri speech non li ho seguiti, ero ai tavolini con altri amici :D
 
Ultima modifica:

luka46

Dracarys
Registrato
10 Marzo 2005
Messaggi
1.354
Oltre i tuoi interventi io ho seguito Roberto Malnati.
Al contrario di Bocca però, Malnati ha raccontato la sua esperienza esponendo un modello quantitativo e relativo codice utilizzato realmente a mercato.
La maggior parte della sala non capiva nulla di quello che diceva poichè facevano domande totalmente fuoriluogo e non capivano il modello di ranking differente dal ts.
Io e il mio amico Homer abbiamo posto un paio di domande dalla prima fila a cui Malnati ha risposto con grande competenza.
Finito lo speech, la prima cosa che mi ha detto Homer è stata: "Questo ha le palle quadrate" :D

Oltre Malnati ho seguito solo Bocca, che ha raccontato la sua esperienza nella quale mi sono riconosciuto, soprattutto nell'aumento dello slippage degli ultimi periodi.

Gli altri speech non li ho seguiti, ero ai tavolini con altri amici :D
ender frequenti persone poco raccomandabili :D:D:D specialmente se vengono da udine :D:D:D:lol::lol::lol:
 

alvin_angel

K-LOVER
Registrato
9 Febbraio 2009
Messaggi
2.772
Località
Torino
Oltre i tuoi interventi io ho seguito Roberto Malnati.
Al contrario di Bocca però, Malnati ha raccontato la sua esperienza esponendo un modello quantitativo e relativo codice utilizzato realmente a mercato.
La maggior parte della sala non capiva nulla di quello che diceva poichè facevano domande totalmente fuoriluogo e non capivano il modello di ranking differente dal ts.
Io e il mio amico Homer abbiamo posto un paio di domande dalla prima fila a cui Malnati ha risposto con grande competenza.
Finito lo speech, la prima cosa che mi ha detto Homer è stata: "Questo ha le palle quadrate" :D
ma come...
Reef e' l'unico che non ha nominato e tu l'hai trovato il + interessante...

ma ragazzi... mettetevi d'accordo!!!!!!! :D:D:D
 

reef

...
Registrato
18 Giugno 2003
Messaggi
4.029
ma come...
Reef e' l'unico che non ha nominato e tu l'hai trovato il + interessante...

ma ragazzi... mettetevi d'accordo!!!!!!! :D:D:D
Purtoppo Roberto Malnati non l'ho seguito, mi ero iscritto nella sala 1. :(
Ripeto, non conoscendo i relatori sono andato un po' a cas(s)o.
 
Ultima modifica:

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 1)

Alto