Mastella non si candida

Discussione in 'L'Isola dei Forumers' iniziata da Caos, 6 Marzo 2008.

    6 Marzo 2008
  1. Caos

    Caos New Member

    Registrato:
    18 Gennaio 2008
    Messaggi:
    4.807
    UDEUR: MASTELLA, RINUNCIO A CANDIDARMI ALLE POLITICHE



    Roma, 6 mar - ''Sconfitto, prima ancora di essere
    probabilmente sconfitto sul campo, rinuncio a candidarmi''.
    Lo afferma il segretario dei Popolari-Udeur, Clemente
    Mastella.
    ''Sconfitto per una costante e manipolata disiformazione
    -sostiene Mastella in una nota diffusa in serata alle
    agenzie- con la pubblica opinione, determinata da una
    scientifica operazione di linciaggio morale contro di me,
    costruita mediaticamente, politicamente e giudiziariamente.
    Per queste ragioni -afferma Mastella- sono diventato una
    sorta di uomo nero, di cui liberarsi e sul quale scaricare
    tutte le responsabilita' del sistema politico. Stretto nella
    tenaglia, ho retto fino a quando ho potuto sapendo di avere
    subito ingiustizie clamorose e ben cosciente della mia
    onesta' e innocenza''.
    ''Mentre ringrazio quanti, anche in queste ore, mi
    spingono a restare sul terreno di gioco, ho deciso di non
    candidarmi al parlamento italiano per le prossime elezioni
    politiche. Spero cosi' -conclude Mastella- di essere anche
    piu' libero e di ritrovare finalmente una serenita' che con
    violenza e ad arte mi e' stata tolta. Confesso che un po' di
    amarezza in tutto questo c'e', ma forte anche della cultura e
    della saggezza contadina del mio sud, non mi arrendo e se, e
    qualora ci saranno condizioni diverse, do' l'arrivederci a
    quegli amici che generosamente e in modo solidale mi sono
    stati vicino''.
     

Utenti che hanno già letto questo Thread (Totale: 0)

Condividi questa Pagina