manager francesi col vizietto italiano (1 Viewer)

tontolina

Forumer storico
Registrato
12 Marzo 2002
Messaggi
43.099
manager, milionari e maldestri
Carrefour: stipendi da favola e licenziamenti da fame

La banda dei manager strapagati e straincompetenti torna a colpire. Lars Olofsson super maGnager di Carrefour ha battuto ogni record: ha triplicato il suo stipendio e dimezzato il valore dell'azienda. E in più ha fatto un favore alla concorrenza: ha promesso che non lavorerà mai per lei.
FOTO
Lars Olofsson ovvero essere milionario e anonimo. Un connubio perfetto.
Presidente e amministratore delegato della Carrefour si è dimesso due giorni fa. Il peso del suo lavoro si farà sentire presto. Non su di lui, che ha guadagnato quasi 16 milioni negli ultimi 3 anni, ma sugli azionisti del marchio che vedranno dimezzato il valore del loro investimento e ancora di più sui dipendenti del gruppo che dovranno “subire” giocoforza una ennesima ristrutturazione del gruppo. Ovvero: licenziamenti in massa.
Ma Olofsson non dovrà pensare al suo futuro (a differenza degli impiegati licenziati per colpa della sua incompetenza), infatti prenderà una liquidazione di 1,5 milioni a patto che non vada a lavorare per la concorrenza. La quale, a sua volta ringrazierà dello scampato pericolo.
L’aspetta, inoltre, una pensione ‘complementare’ di quasi 500 mila euro annui. L’unica speranza è che si verifichi la stessa cosa del 2005, quando tra le proteste generali del gruppo e degli azionisti, il suo omologo Daniel Bernard dovette rifiutare i compensi ultramilionari. Chi scrive, teme purtroppo seriamente che il “miracolo” non si ripeta.
Divertenti le clausole che impongono ai manager che distruggono un’azienda di non andare a lavorare per la concorrenza. Come fu anche per Pierre-Henri Gourgeon (Air France) licenziato nell’ottobre scorso e che la settimana prossima riceverà un’indennità di 400 mila euro. I quali si andranno ad aggiungere agli oltre 2 milioni di stipendio per i 6 mesi (scarsi) di lavoro.
E anche lì a piangere saranno i dipendenti: l’azienda prevede un taglio di 5 mila posti di lavoro nel prossimo triennio (giusto per mettere assieme i soldi della buonuscita di Gourgeon).






http://www.trend-online.com/prp/carrefour-stipendi-manager-licenziamenti/

 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 1)

Alto