Ma se uno/a si butta a sinistra diventa automaticamente intelligente? (1 Viewer)

Ignatius

sfumature di grigio
Registrato
6 Febbraio 2007
Messaggi
20.195
Località
Via Lattea
Guardate Jovanotti: era una specie di ritardato mentale, di quelli che se la figlia ti avesse detto "Esco con lui" le avresti risposto "Disgraziata, piuttosto un arabo che ti imponga il burqa!", poi si è evoluto, e adesso è in odore di santità, anche per noi laici. :bow:


Qualcuno ha rivalutato la ex lolita e attrice vanziniana Isabella Ferrari, di cui ricordo un numero di Playboy acquistato e prestatomi da un compagno di classe ripetente. Zero sexappìl, belle forme (all'epoca). Non so come reciti, peraltro.

E Alba Parietti (R.I.P.)? Se fosse di destra (o non komunista), una specie di clone della Santakè, qualcuno le avrebbe donato tutta la notorietà che aveva?

Ms. Ferilli? Komunista, ma disposta a posare nuda per unmiliardodilire per Max, ma sempre rimanendo komunista, beninteso? Schieramento (coerente) ininfluente sulla carriera?

E infine, la ragazza-oggetto radiocomandata, sempre da Boncompagni, Ambra Angiolini: pare si sia trasformata da automa disimpegnato ad attrice impegnata e degna di rilasciare interviste. Che non leggo, ma quello è un altro discorso: son mica qui a dirvi quel che leggo e quel che trascuro.



Forse persino Luca Barbareschi (R.I.P.), se si fosse convertito, sarebbe riuscito a far rimanere i critici in teatro (o al cinema) fino al termine delle sue opere.



Ma poi, è così solo qui?
A Hollywood, la gran parte dello star system è sempre pro-ecologico, pro-gay, eccetera: liberal, come dicono da quelle parti (che vuol dire riformista, mas o meno).



Io comunque non sono komunista, nè mai lo sarò (fino a prova contraria popperiana), neanche dovessi fare l'attore o il musicista o l'attrice ex demente ora intelliggentizzima e intervistatizzima.

A differenza di Viola Valentino (R.I.P.), io non sono in vendita.


Abbasso Marx, Wiwa Weber!
 

f4f

翠鸟科
Registrato
1 Ottobre 2003
Messaggi
52.976
Località
taglialegna da CiubeBBa;at Tokyo as Zenigata;capt
Guardate Jovanotti: era una specie di ritardato mentale, di quelli che se la figlia ti avesse detto "Esco con lui" le avresti risposto "Disgraziata, piuttosto un arabo che ti imponga il burqa!", poi si è evoluto, e adesso è in odore di santità, anche per noi laici. :bow:


Qualcuno ha rivalutato la ex lolita e attrice vanziniana Isabella Ferrari, di cui ricordo un numero di Playboy acquistato e prestatomi da un compagno di classe ripetente. Zero sexappìl, belle forme (all'epoca). Non so come reciti, peraltro.

E Alba Parietti (R.I.P.)? Se fosse di destra (o non komunista), una specie di clone della Santakè, qualcuno le avrebbe donato tutta la notorietà che aveva?

Ms. Ferilli? Komunista, ma disposta a posare nuda per unmiliardodilire per Max, ma sempre rimanendo komunista, beninteso? Schieramento (coerente) ininfluente sulla carriera?

E infine, la ragazza-oggetto radiocomandata, sempre da Boncompagni, Ambra Angiolini: pare si sia trasformata da automa disimpegnato ad attrice impegnata e degna di rilasciare interviste. Che non leggo, ma quello è un altro discorso: son mica qui a dirvi quel che leggo e quel che trascuro.



Forse persino Luca Barbareschi (R.I.P.), se si fosse convertito, sarebbe riuscito a far rimanere i critici in teatro (o al cinema) fino al termine delle sue opere.



Ma poi, è così solo qui?
A Hollywood, la gran parte dello star system è sempre pro-ecologico, pro-gay, eccetera: liberal, come dicono da quelle parti (che vuol dire riformista, mas o meno).



Io comunque non sono komunista, nè mai lo sarò (fino a prova contraria popperiana), neanche dovessi fare l'attore o il musicista o l'attrice ex demente ora intelliggentizzima e intervistatizzima.

A differenza di Viola Valentino (R.I.P.), io non sono in vendita.


Abbasso Marx, Wiwa Weber!

mah, secondo me chi si butta (dx, sx o centro, l'è istèss) diventa automaticamente intelligente

ha sempre ragione, gli altri sono stupidi , non deve nemmeno pensare ma basta che vada in edicola e trova la soluzione ad ogni problema mondiale: e dopo un pò scopre che è anche più semplice, il problema sono 'gli altri' , sempre e comunqe, a prescindere
( se è si sx, i fascisti, se è di dx, i komunistA )


se non ti butti, hai dubbi e incertezze, ti fai travolgere dalla popperiana ricerca dello smentibile... insomma, te sè un kakadùbi e minga un di nòss



torna alla mente il detto:
il problema dell'unamità è che gli intelligenti hanno dubbi e gli stupidi sono strasicuri

forse, aggiungerei :rolleyes::wall:
 

f4f

翠鸟科
Registrato
1 Ottobre 2003
Messaggi
52.976
Località
taglialegna da CiubeBBa;at Tokyo as Zenigata;capt
ah, Ignà:

siamo tutti in vendita, non illudiamoci
solo, per alcuni il prezzo è più alto che per altri
per pochi, è un prezzo inestimabile: non si può pagare

ma finchè non vedi il bid, è difficile sapere quanto sia :rolleyes: non sono così presuntuoso da conscere il mio ( anche se posso fare inferenze sapendo quelli che ho respinto ;) )
 

Claire

Zingaraccia sbruffoncella
Registrato
8 Novembre 2010
Messaggi
35.292
Località
Il mondo dei sogni
Quando avevo 14 anni, Jovanotti cantava "sei come la mia moto, sei proprio come lei!"
E a me piaceva, anche se oggettivizzava le donne, paragonandole a moto:eek::wall::help:

Mio padre lo odiava e facemmo una scommessa. Lui diceva che di lì a 5 anni Jovanotti sarebbe scomparso dal panorama della musica e nessuno lo avrebbe ricordato.
Io, ovvio, ero del parere opposto.

Vinsi io, ma non pagò mai.
E le cose che non ha pagato non si limitano a quella scommessa.:(

Adesso il primo Jovanotti mi fa schifo. Quello attuale mi piace un sacco e non solo musicalmente parlando :-o
 

Claire

Zingaraccia sbruffoncella
Registrato
8 Novembre 2010
Messaggi
35.292
Località
Il mondo dei sogni
Comunque, Ignatius, mi ricordo ai tempi del liceo...
Quando lo frequentavo io, il liceo classico era, diciamo, un covo di rossi, per usare una espressione colorita, come se la cultura dovesse appartenere per forza a chi era politicamente orientato verso sinistra.
Ai tempi di mio cugino, 12 anni dopo, lo stesso liceo classico era, al contrario, pieno di piccoli simpatizzanti di destra.
Stessa cultura, ma diversi colori.

:)

Si vede che la cultura è potenzialmente alla portata di tutti e in questo è davvero democratica.
:up:

Ma cultura e intelligenza non vanno sempre a braccetto. E chi vuole colorare la cultura, di intelligenza ne ha poca, anche perché uniformare tutto con un solo colore rende tutto univoco e meno interessante.
 
Ultima modifica:

Ignatius

sfumature di grigio
Registrato
6 Febbraio 2007
Messaggi
20.195
Località
Via Lattea
A me Jovanotti piace dacché con quella barba mi ricorda Fidel Castro :up:
In questo momento, a sentir parlar di barbe, i miei ormoni fibrillano per Zach Galifianakis nel ruolo di Alan Garner. O chiunque lo impersoni su Twitter.


mah, secondo me chi si butta (dx, sx o centro, l'è istèss) diventa automaticamente intelligente
Mica sempre vero: c'è in giro chi dice che Liguory e Ferrara sono venduti, e non delle persone illuminate dalla Ragione, in quanto son passate da Sx a Dx.

ah, Ignà:

siamo tutti in vendita, non illudiamoci
solo, per alcuni il prezzo è più alto che per altri
per pochi, è un prezzo inestimabile: non si può pagare

ma finchè non vedi il bid, è difficile sapere quanto sia :rolleyes: non sono così presuntuoso da conscere il mio ( anche se posso fare inferenze sapendo quelli che ho respinto ;) )
Ovviamente.
Una volta il mio prezzo era melodia, ma ora sono in saldo e mi basterebbe una qualunque Marion Cotillard, per la quale i miei ormoni fibrillano (ma molto meno che per Alan Garner).


Adesso il primo Jovanotti mi fa schifo. Quello attuale mi piace un sacco e non solo musicalmente parlando :-o
Il primo Jovanotti fa parte di quello attuale, anche se non ci si crederebbe.

Ambra abita a Brescia :-o
Ma io non l'ho mai vista. Si vede che frequentiamo ambienti diversi...
Smettila di frequentare solo i posti stùpidi :rolleyes:, e vàlla a cercare nei posti intelligenti, se vuoi incontrarla. Lei che è intelligente dev'essere per forza lì. :D













"You know the world is f##ed up when the the best rapper is white, the best golfer is black and the tallest guy in the NBA is chinese"

"Chuck Norris was born May 6, 1945. The Nazis surrendered May 7, 1945. Coincidence? I think not."

"Droga e alcool non sono mai la risposta, fino a che qualcuno non ti chiede cosa fai questo weekend" (traduzione personale).

"Your breath smells so bad I don't know whether to give you a tic tac or a toilet paper".

"You don't need a parachute to skydive. You only need a parachute to skydive twice".

(Tutte opere di AlanHungover, sempre sia lodato)
 

f4f

翠鸟科
Registrato
1 Ottobre 2003
Messaggi
52.976
Località
taglialegna da CiubeBBa;at Tokyo as Zenigata;capt
In questo momento, a sentir parlar di barbe, i miei ormoni fibrillano per Zach Galifianakis nel ruolo di Alan Garner. O chiunque lo impersoni su Twitter.



Mica sempre vero: c'è in giro chi dice che Liguory e Ferrara sono venduti, e non delle persone illuminate dalla Ragione, in quanto son passate da Sx a Dx.



Ovviamente.

Una volta il mio prezzo era melodia, ma ora sono in saldo e mi basterebbe una qualunque Marion Cotillard, per la quale i miei ormoni fibrillano (ma molto meno che per Alan Garner).



Il primo Jovanotti fa parte di quello attuale, anche se non ci si crederebbe.



Smettila di frequentare solo i posti stùpidi
:rolleyes:, e vàlla a cercare nei posti intelligenti, se vuoi incontrarla. Lei che è intelligente dev'essere per forza lì. :D












"You know the world is f##ed up when the the best rapper is white, the best golfer is black and the tallest guy in the NBA is chinese"

"Chuck Norris was born May 6, 1945. The Nazis surrendered May 7, 1945. Coincidence? I think not."


"Droga e alcool non sono mai la risposta, fino a che qualcuno non ti chiede cosa fai questo weekend" (traduzione personale).


"Your breath smells so bad I don't know whether to give you a tic tac or a toilet paper".


"You don't need a parachute to skydive. You only need a parachute to skydive twice".


(Tutte opere di AlanHungover, sempre sia lodato)


beh, il fatto che lo dica la gente, non ha alcuna importanza, per me e per Corto Maltese

semmai, avrebbe rilevanza vedere se il prezzo è stato stabilito, pagato ed incassato :D