Ma la donna ke konsiderazione ha dell' uomo? (1 Viewer)

Claire

ἰοίην
Registrato
8 Novembre 2010
Messaggi
45.160
Località
Il mondo dei sogni
:up:

lo stesso per le donne, I believe :)
Direi di sì. Se la persona che hai accanto è autonoma e responsabile, non c'è motivo di trattarla come fosse un bambino o una bambina.

Anche se sono convinta che, accompagnato da responsabilità e autonomia, qualche lato più "infantile", nel senso di giocoso e di leggero, sia auspicabile in ognuno. Lo stupirsi per qualcosa di semplice e bello, il riuscire a giocare, il saper trovare il alto divertente in ogni cosa.... Non sempre. Qualche volta.
:)
 

Claire

ἰοίην
Registrato
8 Novembre 2010
Messaggi
45.160
Località
Il mondo dei sogni
anche molte donne si comportano da immature , n'est-pas?
tra parente, mettere molti uomini dalla parte dei 'bambini' e nessuna donna dalle parte delle 'immature', sarebbe un discorso gender :) no? :mumble:
Sì, sarebbe una banalizzazione "di genere". Ma sono convinta che Maglietto non volesse fare un discorso del genere. Rispondeva solo in tema a Giovakkino che parlava di donne che considerano alcuni uomini come bambini.
 

MissT

Forumer storico
Registrato
7 Novembre 2008
Messaggi
8.860
mi pare - ma forse e' solo una distorsione culturale - che le donne tendono ad esacerbare i propri istinti materni rivolgendoli anche verso maschi adulti cercando di controllarli a tutti i costi come se fossero bambini, viceversa i maschi adulti sono reticenti a passare da bambini ad adulti perche' gli fa comodo cosi', in sostanza entrambi fanno delle proprie tendenze naturali cio' che piu' aggrada loro evitando la responsabilta' di affrontare la realta' fuori dal comodo immediato.... bubu'! :)
 

f4f

翠鸟科
Registrato
1 Ottobre 2003
Messaggi
52.881
Località
taglialegna da CiubeBBa;at Tokyo as Zenigata;capt
Direi di sì. Se la persona che hai accanto è autonoma e responsabile, non c'è motivo di trattarla come fosse un bambino o una bambina.

Anche se sono convinta che, accompagnato da responsabilità e autonomia, qualche lato più "infantile", nel senso di giocoso e di leggero, sia auspicabile in ognuno. Lo stupirsi per qualcosa di semplice e bello, il riuscire a giocare, il saper trovare il alto divertente in ogni cosa.... Non sempre. Qualche volta.
:)

il mio papà mi ha detto :
tristO l'uomo cui più nulla resta del fanciullo
nb tristo e non triste

io preferisco:
si deve essere leggeri come un uccello, non come una piuma




proprio oggi, nell'aggiornare la lista dei lilibri, ho ricordato di inserire ' i testimoni di Jones' di Shackley .... v'è una frase ... well ..
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 1)

Alto