Lunedì potrei essere diversa (1 Viewer)

Claire

Zingaraccia sbruffoncella
Registrato
8 Novembre 2010
Messaggi
42.494
Località
Il mondo dei sogni
Occorre una premessa.

Io sono atea. Assolutamente atea, rigorosamente atea e anche, lo ammetto, un filino polemica con la chiesa cattolica, anche se fondamentalmente mi controllo assai bene.

Mio marito, al contrario. Cattolico credente e praticante.

Per quello che riguarda i nostri figli, la nostra scelta educativa è stata la seguente: siccome a me non importa nulla che ricevano un'educazione religiosa e invece a mio marito importa molto, allora la parte relativa al catechismo e ai sacramenti l'avrebbe seguita lui, sarebbe stata di sua esclusiva competenza.
Così abbiamo fatto fino ad ora. I bambini vanno a catechismo alla domenica, accompagnati da lui e il percorso per i genitori lo segue lui, sempre alla domenica...

Questa domenica, tocca a me:help:
Lui esercita con mio assoluto appoggio e accordo, il diritto di avere una vita sociale extralavorativa ed extrafamigliare. Insomma, domenica va a trovare un vecchio amico che non vede da anni e io accompagno i bambini al catechismo e seguo anche l'incontro per genitori:eek::eek::eek::help::help::titanic:

Ecco, scartata l'ipotesi di fare la "Pussy Riot" de noaltri:-o e quella di indossare abiti con scritte polemiche:-o, per rispetto a chi ci va con convinzione e per i miei figli e per amor di quiete, penso che prenderò posto in fondo alla stanza, come gli asini a scuola e vedrò di non annoiarmi troppo:-o.

MA
Pensate se, come San Paolo sulla via di Damasco, mi capita una conversione:eek::eek:

Mai dire mai:-o
Ma se divento una brava ragazza cattolica, mi volete lo stesso qui con voi?:-?:sad:
 

nonmollare

Moderator
Registrato
27 Ottobre 2005
Messaggi
8.666
Località
Molly House
Occorre una premessa.

Io sono atea. Assolutamente atea, rigorosamente atea e anche, lo ammetto, un filino polemica con la chiesa cattolica, anche se fondamentalmente mi controllo assai bene.

Mio marito, al contrario. Cattolico credente e praticante.

:-?:sad:
il massimo dell'affiatamento :eek: :eek:
 

nonmollare

Moderator
Registrato
27 Ottobre 2005
Messaggi
8.666
Località
Molly House
certo che sì ... io sonocredente
non lo dire nessuno :(:help::titanic:
dillo :) dillo :) ti prego

ti segnalo un film che è appena uscito al cinema : la sposa promessa, candidato all'oscar e coppa volpi a venezia 2012 per l'interprete femminile.

un film impregnato di religione, non siamo abituati a vedere film così che piacerà a pochi, farò la recensione a breve.

[ame]http://www.youtube.com/watch?v=pCpDcsx4_Ds[/ame]
 
Ultima modifica:

DANY1969

Forumer storico
Registrato
23 Marzo 2009
Messaggi
20.575
Occorre una premessa.

Io sono atea. Assolutamente atea, rigorosamente atea e anche, lo ammetto, un filino polemica con la chiesa cattolica, anche se fondamentalmente mi controllo assai bene.

Mio marito, al contrario. Cattolico credente e praticante.

Per quello che riguarda i nostri figli, la nostra scelta educativa è stata la seguente: siccome a me non importa nulla che ricevano un'educazione religiosa e invece a mio marito importa molto, allora la parte relativa al catechismo e ai sacramenti l'avrebbe seguita lui, sarebbe stata di sua esclusiva competenza.
Così abbiamo fatto fino ad ora. I bambini vanno a catechismo alla domenica, accompagnati da lui e il percorso per i genitori lo segue lui, sempre alla domenica...

Questa domenica, tocca a me:help:
Lui esercita con mio assoluto appoggio e accordo, il diritto di avere una vita sociale extralavorativa ed extrafamigliare. Insomma, domenica va a trovare un vecchio amico che non vede da anni e io accompagno i bambini al catechismo e seguo anche l'incontro per genitori:eek::eek::eek::help::help::titanic:

Ecco, scartata l'ipotesi di fare la "Pussy Riot" de noaltri:-o e quella di indossare abiti con scritte polemiche:-o, per rispetto a chi ci va con convinzione e per i miei figli e per amor di quiete, penso che prenderò posto in fondo alla stanza, come gli asini a scuola e vedrò di non annoiarmi troppo:-o.

MA
Pensate se, come San Paolo sulla via di Damasco, mi capita una conversione:eek::eek:

Mai dire mai:-o
Ma se divento una brava ragazza cattolica, mi volete lo stesso qui con voi?:-?:sad:
Se tu avessi il mio parroco... non ci sarebbe nessun problema :-o.
Non riuscirebbe a convincere neanche il Papa :rolleyes:
 

lorenzo63

Age quod Agis
Registrato
6 Gennaio 2009
Messaggi
11.747

nonmollare

Moderator
Registrato
27 Ottobre 2005
Messaggi
8.666
Località
Molly House
ciaoooo, ero molto incerta se fare la recensione di questo film molto particolare e secondo me solo per pochi, adesso tu mi stai dando una spinta :up: grazie :)
 

superbaffone

Guest
Occorre una premessa.

Io sono atea. Assolutamente atea, rigorosamente atea e anche, lo ammetto, un filino polemica con la chiesa cattolica, anche se fondamentalmente mi controllo assai bene.

Mio marito, al contrario. Cattolico credente e praticante.

Per quello che riguarda i nostri figli, la nostra scelta educativa è stata la seguente: siccome a me non importa nulla che ricevano un'educazione religiosa e invece a mio marito importa molto, allora la parte relativa al catechismo e ai sacramenti l'avrebbe seguita lui, sarebbe stata di sua esclusiva competenza.
Così abbiamo fatto fino ad ora. I bambini vanno a catechismo alla domenica, accompagnati da lui e il percorso per i genitori lo segue lui, sempre alla domenica...

Questa domenica, tocca a me:help:
Lui esercita con mio assoluto appoggio e accordo, il diritto di avere una vita sociale extralavorativa ed extrafamigliare. Insomma, domenica va a trovare un vecchio amico che non vede da anni e io accompagno i bambini al catechismo e seguo anche l'incontro per genitori:eek::eek::eek::help::help::titanic:

Ecco, scartata l'ipotesi di fare la "Pussy Riot" de noaltri:-o e quella di indossare abiti con scritte polemiche:-o, per rispetto a chi ci va con convinzione e per i miei figli e per amor di quiete, penso che prenderò posto in fondo alla stanza, come gli asini a scuola e vedrò di non annoiarmi troppo:-o.

MA
Pensate se, come San Paolo sulla via di Damasco, mi capita una conversione:eek::eek:

Mai dire mai:-o
Ma se divento una brava ragazza cattolica, mi volete lo stesso qui con voi?:-?:sad:
per una volta possono anche saltare catechismo :-o
 

superbaffone

Guest
potresti fargli una lezione sul perchè sei atea, secondo me saresti convincente :D
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 1)

Alto