Lettera di intenti e nota di credito (1 Viewer)

Gian94

Nuovo forumer
Registrato
9 Ottobre 2014
Messaggi
11
Ciao a tutti.
Ho un dubbio sulla gestione della lettere di intenti.
Emetto una fattura in esenzione, riportando gli estremi della lettere di intenti valida per una sola operazione, scritta utilizzando questo modello.
Dopo questo, emetto una nota di credito che va a stornare l'intera operazione, riportando sempre gli estremi della lettera d'intento.
Il mio dubbio è se posso utilizzare gli estremi della lettera in un altro documento intestato al cliente o essendo per una sola operazione il cliente deve fare una nuova richiesta?
Grazie
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 1)

Alto