Lecito vendere all'asta le condizioni di 1 polizza asss.... (1 Viewer)

Registrato
25 Giugno 2003
Messaggi
3
Ho appena concluso il rapporto con una nota assicurazione ......................
scoprendo di essere uno dei pochi clienti a possedere fisicamente sia le condizioni generali che alcune tabelle relative ai rendimenti.

Sulla base delle informazioni ivi contenute ho potuto pretendere alcune opzioni favorevoli che mi venivano prospettate come impossibili e difendermi dagli inviti.... degli agenti che mi c o n s i g l i a v a n o non proprio in mio favore.
essendo la polizza di cui si parla assai diffusa e ancora tra quelle .... diciamo non sconvenienti per il cliente, potrei vendere all'asta tipo su ebau o similia, copia delle suddette cose se non l'originale oppure la compagnia può intervenire a stopparmi o peggio accusarmi di lesa maestà o violazione di segreto industriale?

Idem nel caso volessi generosamente rendere pubblico e fruibile dette informazioni ai poveri consumatori ignari del loro diritto????

:ciao:
 

robom1

Forumer storico
Registrato
18 Agosto 2007
Messaggi
2.501
Scusa, ma per cosi dire in termini baseballiani, non ho capito una mazza.
 
Registrato
25 Giugno 2003
Messaggi
3
intendo dire che sono abbastanza certo che la brochure di queste polizze NON è stata mai data ai clienti, che quindi ignorano alcune opzioni vantaggiose di cui gli agenti omettono l'esistenza, preferendo trasformare le polizze stesse o favorendo l'incasso cash di fine polizza.
 

robom1

Forumer storico
Registrato
18 Agosto 2007
Messaggi
2.501
Ciao, adesso ho capito; prova a esporre il problema agli editori del sito oppure forse meglio e piu' indicato alle associazioni difesa dei consumatori (del tipo altroconsumo, adusbef, ecc.ecc.)
Vedo che quando c'è stato un problema di sicurezza con Fineco, la Fineco si è mossa il giorno dopo.

Io se devo dire la verità ho fatto un'assicurazione fondo pensione con alleanza ma non ho letto niente su quei moduli standardizzati...

Grazie e ciao.
 
Registrato
25 Giugno 2003
Messaggi
3
non si tratta di chissaquali documenti, sono le note informative dell' epoca, si va ai primi anni 90.
siccome erano polizze non ancora punitive, sarebbe un peccato che chi le ha sottoscritte non potesse utilizzare a fondo le caratteristiche favorevoli.

tutto qua
 

giuseppe.d'orta

Forumer storico
Registrato
7 Gennaio 2000
Messaggi
11.494
Sono documenti che l'assicurazione rilascia su richiesta del cliente, nessun segreto violato.
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 1)

Alto