Le piante , pianticelle , ... dimenticate (uso non ludico ) (2 lettori)

Imark

Forumer storico
Registrato
6 Ottobre 2006
Messaggi
16.988
Nespolino

Ingredienti:

noccioli essiccati di nespole - gr. 250
alcool a 95° - cl. 500
acqua lt. 1
seme di anice stellato 1
chiodi di garofano 2
vaniglia 1 bustina

Conservare i noccioli e farli asciugare al sole per circa 10 giorni.
Togliere la pellicina marrone che li ricopre

In un vaso munito di chiusura ermetica, mettere i noccioli e aggiungere tutti gli altri ingredienti : chiuderlo bene ed esporre il vaso al sole per 30 giorni agitandolo mattina e sera.

A maturazione , filtrare con carta o garza molto fine e imbottigliare.

Far riposare il liquore per altri 30 giorni prima di iniziare a consumarlo
E' un liquore molto profumato
E' l'albero della mia adolescenza: lo avevamo in giardino nella casa al mare... ricordo grandi sbafate di nespole profumatissime...
 

slowdown

Forumer storico
Registrato
25 Novembre 2005
Messaggi
1.225
... e non stavi tanto a metterle nella paglia ;

seeeeeeeee , la paglia ( impastava un poco la bocca ma ... forse la paglia c'era , ma non il tempo : e allora maturavano nella pancia )
 

cricket72

a difesa del gregge
Registrato
5 Marzo 2009
Messaggi
85
Nomi comuni :

Melo cotogno, pero cotogno

Albero di sviluppo contenuto , piuttosto disordinato , tendente al cespuglio , fiori stupendi


Cotognata
con Cydonia oblonga.
Lavare e tagliare a fette le mele cotogne (Cydonia oblonga) con buccia e semi; aggiungere un bicchiere di acqua e cuocere per 20/30 minuti. Dopo aver tolto semi, torsolo e buccia passare al passaverdure, pesare e aggiugere uguale peso di zucchero. Cuocere per 30/40 minuti.
Stendere la cotognata ottenuta su una teglia, ricoperta da carta da forno, uno strato di circa due centimetri. Lasciare riposare al fresco per tre giorni; tagliare a quadretti e passare nello zucchero.
Conservare in una scatola a chiusura ermetica, con il fondo rivestito con carta da forno

.

in passato quando c'erano i miei nonni si faceva la cotognata e in campagna avevamo diverse piante :)
 

cricket72

a difesa del gregge
Registrato
5 Marzo 2009
Messaggi
85
Il Nespolo comune (Mespilus germanica L.) e' originario, secondo recenti studi, dell'areale caucasico e ora diffuso in tutta Europa come pianta spontanea .
Appartiene alla Famiglia delle Rosaceae.
Molto resistente al freddo invernale, si spinge fino ai mille metri di quota. La sua diffusione fu favorita moltissimo dai romani e prese a tal punto piede in Germania che , al momento di classificarla , Linneo, sospettandone una sua origine in quest'area, lo chiamo' Mespilus germanica.

i fiori, a maggio, si aprono al vertice dei rametti fruttiferi, sono grandi e isolati, di colore bianco con cinque petali e portano entrambe i sessi. Pianta autofertile.

Il frutto, la nespola, e' un falso frutto dato dall'ingrossamento del ricettacolo attorno ai frutti veri e propri.



.
ho una grandissima e alta pianta di nespolo in giardino
la maggior parte del frutto se lo beccano gli uccelli :D
 

slowdown

Forumer storico
Registrato
25 Novembre 2005
Messaggi
1.225
se non vuoi fartele mangiare , procurati una rete leggera leggera ...

la paura della rete nasce prima di loro , non si avvicinano più
 

Imark

Forumer storico
Registrato
6 Ottobre 2006
Messaggi
16.988
... e non stavi tanto a metterle nella paglia ;

seeeeeeeee , la paglia ( impastava un poco la bocca ma ... forse la paglia c'era , ma non il tempo : e allora maturavano nella pancia )
Erano già mature, le sceglievo bene... in bocca impastavano davvero molto poco... :up:

La paglia ? Ma quella serve a voi nordici, giù non ce n'è bisogno ... :lol: :lol:
 

cricket72

a difesa del gregge
Registrato
5 Marzo 2009
Messaggi
85
se non vuoi fartele mangiare , procurati una rete leggera leggera ...

la paura della rete nasce prima di loro , non si avvicinano più
devo avvolgere la rete intorno all'albero?
è altissimo e le nespole stan sulla punta :D
forse mi conviene farlo abbassare prima
 

slowdown

Forumer storico
Registrato
25 Novembre 2005
Messaggi
1.225
fallo andare al piano di sotto ...

... o vai tu al piano di sopra .. he he


potresti semplicemente issarla vicino all'albero con un paio di pali o soluzione simile ... la riconoscono da lontano

:)
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 2)

Alto