Latte? (1 Viewer)

Claire

Zingaraccia sbruffoncella
Registrato
8 Novembre 2010
Messaggi
34.994
Località
Il mondo dei sogni
Scordatevi le mucche, il latte ora si produce così

Accettereste almeno di assaggiarlo?

Che impressione vi fa, così, in idea?
Il pezzo contiene un'inesattezza: dice che per i vegani, sarebbe eticamente accettabile.
Invece no :no:. Il ceppo di lievito è stato geneticamente modificato con una sequenza di dna bovino e tanto basta perché ai vegani non piaccia.

:mumble: l'impatto ecologico sarebbe, invero, positivo. :mumble: e anche se, appunto, per i vegani non sarebbe comunque accettabile, certo è che finirebbe lo sfruttamento delle tristissime mucche da latte.
 

f4f

翠鸟科
Registrato
1 Ottobre 2003
Messaggi
52.975
Località
taglialegna da CiubeBBa;at Tokyo as Zenigata;capt
Scordatevi le mucche, il latte ora si produce così

Accettereste almeno di assaggiarlo?

Che impressione vi fa, così, in idea?
Il pezzo contiene un'inesattezza: dice che per i vegani, sarebbe eticamente accettabile.
Invece no :no:. Il ceppo di lievito è stato geneticamente modificato con una sequenza di dna bovino e tanto basta perché ai vegani non piaccia.

:mumble: l'impatto ecologico sarebbe, invero, positivo. :mumble: e anche se, appunto, per i vegani non sarebbe comunque accettabile, certo è che finirebbe lo sfruttamento delle tristissime mucche da latte.
Come idea, non amo i pasticci genetici
Sono favorevole al miglioramento delle condizioni delle mucche : in alcuni allevamenti che frequento, sono trattate con molto rispetto ( recinti di ettari open air, stalle con ventilazione, macchine nassaggiatrici ...)
Anche meglio molti esseri umani
 

Ignatius

sfumature di grigio
Registrato
6 Febbraio 2007
Messaggi
19.913
Località
Via Lattea
Mah...
Lasciando stare vacche, capre e asine, il buon Dio ci ha dato il tè verde, il tè nero, il caffè tostato o persino verde, i cosiddetti "latti" di soja, di mandorle e di riso.

Rispetto al latte di soia zuccherato, che vantaggi nutrizionali fornirà questa sostanza industriale?
Che impronta ecologica avrà? "Meno 65% di energia, meno 84% di emissioni di gas serra e meno 98% di acqua utilizzata rispetto agli allevamenti", occhei, ma rispetto alla soja o al mandorlo?


Comunque è chiaro che è tutto un complotto delle multinazionali che vogliono registrare i brevetti di questi lieviti e poi imporre a tutti le loro App e la fabbricazione industriale del latte, depauperando le masse salariali dedite all'agricoltura e all'allevamento tradizionale, nonché annichilendo la biodiversità, ché io lo so che le mucche e i tori scozzesi sono biodiversi/e, o forse diversi/e tipo LGBT, ma più carine/i.

Allego le prove della superiore bellezza della razza scozzese.

20130812174447_IMG_4606.JPG
 

f4f

翠鸟科
Registrato
1 Ottobre 2003
Messaggi
52.975
Località
taglialegna da CiubeBBa;at Tokyo as Zenigata;capt
Mah...
Lasciando stare vacche, capre e asine, il buon Dio ci ha dato il tè verde, il tè nero, il caffè tostato o persino verde, i cosiddetti "latti" di soja, di mandorle e di riso.

Rispetto al latte di soia zuccherato, che vantaggi nutrizionali fornirà questa sostanza industriale?
Che impronta ecologica avrà? "Meno 65% di energia, meno 84% di emissioni di gas serra e meno 98% di acqua utilizzata rispetto agli allevamenti", occhei, ma rispetto alla soja o al mandorlo?


Comunque è chiaro che è tutto un complotto delle multinazionali che vogliono registrare i brevetti di questi lieviti e poi imporre a tutti le loro App e la fabbricazione industriale del latte, depauperando le masse salariali dedite all'agricoltura e all'allevamento tradizionale, nonché annichilendo la biodiversità, ché io lo so che le mucche e i tori scozzesi sono biodiversi/e, o forse diversi/e tipo LGBT, ma più carine/i.

Allego le prove della superiore bellezza della razza scozzese.

Vedi l'allegato 429938

Condivido
Se non ti garba la filiera del latte, bevi tè
Se vuoi più etica, fai trattare meglio gli animali

Il resto è manipolazione genetica e business

Cmq mucche e tori sono SNCF e non lesbiche gay bisex o trans : al massimo li castrano e via, senza fronzoli (pun intended)
 
Ultima modifica:

Claire

Zingaraccia sbruffoncella
Registrato
8 Novembre 2010
Messaggi
34.994
Località
Il mondo dei sogni
i vegani hanno francamente rotto il cazzo.
Alcune persone vegane si fanno i fatti propri :-o
:D

Mah...
Lasciando stare vacche, capre e asine, il buon Dio ci ha dato il tè verde, il tè nero, il caffè tostato o persino verde, i cosiddetti "latti" di soja, di mandorle e di riso.

Rispetto al latte di soia zuccherato, che vantaggi nutrizionali fornirà questa sostanza industriale?
Che impronta ecologica avrà? "Meno 65% di energia, meno 84% di emissioni di gas serra e meno 98% di acqua utilizzata rispetto agli allevamenti", occhei, ma rispetto alla soja o al mandorlo?


Comunque è chiaro che è tutto un complotto delle multinazionali che vogliono registrare i brevetti di questi lieviti e poi imporre a tutti le loro App e la fabbricazione industriale del latte, depauperando le masse salariali dedite all'agricoltura e all'allevamento tradizionale, nonché annichilendo la biodiversità, ché io lo so che le mucche e i tori scozzesi sono biodiversi/e, o forse diversi/e tipo LGBT, ma più carine/i.

Allego le prove della superiore bellezza della razza scozzese.

Vedi l'allegato 429938
Bella la razza scozzese :-o

Non so dirti la differenza tra l'impatto ambientale della produzione di questo "latte" e quella del latte di soia o mandorla :mumble:

Non credo al complotto :-o
Secondo me, se verrà commercializzato, non sfonderà :no:
 

ConteRosso

admin sanguinario
Registrato
30 Maggio 2008
Messaggi
14.572
Località
mondo virtuale
non ho pregiudizi in senso assoluto, ma bisognerebbe vedere il sapore l'odore la sua versatilità et cetera
non cpaisco la posizione dei vegani se è derivato da un DNA bovino allora è un crimine contro gli animali? Mentre l'alternativa di continuare a consumare latte da allevamenti intensivi è migliore? mi pare una posizione 'religiosa' più che altro e io con l'irrazionale vado poco d'accordo :-o
 

lupoalberto66

Forumer storico
Registrato
18 Ottobre 2011
Messaggi
17.790
Scordatevi le mucche, il latte ora si produce così

Accettereste almeno di assaggiarlo?

Che impressione vi fa, così, in idea?
Il pezzo contiene un'inesattezza: dice che per i vegani, sarebbe eticamente accettabile.
Invece no :no:. Il ceppo di lievito è stato geneticamente modificato con una sequenza di dna bovino e tanto basta perché ai vegani non piaccia.

:mumble: l'impatto ecologico sarebbe, invero, positivo. :mumble: e anche se, appunto, per i vegani non sarebbe comunque accettabile, certo è che finirebbe lo sfruttamento delle tristissime mucche da latte.

In linea di principio non sono contrario, ma il problema è il tempo: un iter autorizzativo veramente serio e indipendente richiederebbe lustri prima di bollinare come esente da rischi una manipolazione così sofisticata, la cui nocività (eventuale) andrebbe valutata appunto in un arco di tempo molto lungo.
Dato che la cosa stride con le leggi del mercato, non consumerei il prodotto per lunghissimo tempo perchè non mi fiderei. Solo assaggiarlo, penso di sì.
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 1)

Alto