L'angolo delle buone notizie. (1 Viewer)

lincoln

Forumer storico
Registrato
7 Agosto 2012
Messaggi
5.563


Aprile
Da fine aprile invece "comincia la pacchia", come direbbe qualcuno: alla Festa della Liberazione* del 25 infatti, si aggiunge il ponte del lunedì 24 e i precedenti sabato e domenica (22 e 23), con 4 giorni di vacanza e un solo giorno di ferie da richiedere al datore di lavoro.

(* sempre che l'attuale governo non l'abolisca...., ndr)

Maggio
Stessa cosa per maggio con la Festa del Lavoro del Primo Maggio che cade di lunedì a cui si agganciano senza bisogno di prendere ferie sabato 29 e domenica 30 aprile.

Giugno
Si deve poi pazientare fino al 2 Giugno, Festa della Repubblica, che è un venerdì: sommato a sabato 3 e domenica 4 garantisce tre giorni di riposo senza chiedere permessi o ferie. Per i romani, con la festa dei patroni Santi Pietro e Paolo del 29 giugno, che cade di giovedì, basta richiedere il venerdì, e ci si sgancia per altri 4 giorni.

Luglio
Ed è subito estate. In questo mese si può fare scorpacciata di relax attingendo però al monte ferie, perché nessun giorno del calendario ci viene incontro.

Agosto
In un battibaleno si arriva a martedì 15 agosto. Chiedendo un solo giorno di ferie, lunedì 14, si può restare fuori dall'ufficio già da sabato 12. E così dall'inizio dell'anno il monte ferie scende solo di due giorni (tre per i romani) che però valgono il quintuplo.

Settembre
Il rientro dalle vacanze e l'inizio dell'anno scolastico ci catapultano in un settembre senza nessun ponte nè festività. Ma certo col tutti i giorni arretrati di ferie non ancora presi si può attingere da lì.

Ottobre
Anche l'inizio dell'autunno - che nel 2022 ha regalato ottobrate non solo romane ma a tutta la penisola - bisogna tenere il fiato: niente ponti e nessuna festività.

Novembre
All'autunno pieno arriviamo con mercoledì 1° novembre: la festa di Ognissanti. Le possibilità in questo caso sono due: ponte lunedì 30 e martedì 31 ottobre (due giorni di ferie) da aggiungere a sabato 28 e domenica 29. Oppure: due giorni di ferie giovedì 2 e venerdì 3, da aggiungere a sabato 4 e domenica 5. In entrambi i casi con soli due giorni di ferie si totalizzano cinque giorni di vacanza.

Dicembre
Infine dicembre con l'Immacolata che cade di venerdì, col successivo weekend ancora più lungo per i soli milanesi con la festa,giovedì 7, del patrono della città, Sant'Ambrogio. Anche qui zero giorni di ferie. Si arriva a Natale e a Santo Stefano, lunedì e martedì, che sommati al weekend 22 e 23 dicembre fanno totalizzare 4 giorni di vacanza senza neanche dover chiedere il permesso. E per chiudere in bellezza sabato 30 e domenica 31: aggiunti alla festività di lunedì 1° gennaio 2024 sono tre giorni di vacanza per ricominciare ancora più carichi.
 

samir

EUROPA LIBERA
Registrato
6 Marzo 2008
Messaggi
18.144
ai bordi del mio orto i miei astri sono gialli e tornati a fiorire , e siamo a dicembre

 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 1)

Alto