la spesa (1 Viewer)

patatina 77

Cratore di UGC
Registrato
8 Ottobre 2009
Messaggi
8.966
Andrò dal fruttivendolo con la lista delle domande e gli dirò:
"Caro fruttivendolo, l'egregio Dottor Patatina77 dice che, prima di comprare le fragole, queste sono le domande che devo porle" e inizierò a leggerle.
;)

:vicini:
grazie dei titoli ma non me li merito, ho fatto solo il liceo agrario :)
le risposte non occorre che te le dia il fruttivendolo, alcune si deducon guardando il bene le altre guardando l'etichetta.

a me sembrano care , se sono quelle sfuse che si trovano al mercato
qui dovremmo già esserci con la produzione locale
Donoratico aprile- maggio
in effetti non son a buon mercato ma non è detto che non valgano 7 euro.

qui i prezzi di oggi all'ingrosso da moltiplicare per due

Codice articolo:209502Gruppo:FRUTTA FRESCAProdotto:FRAGOLENatura prodotto:Origine prodotto:SpagnaConfezione:Caratteristiche generali:Categoria:1Unità di misura:KgPrezzo in euro (min/max/prv):0,00 / 0,00 / 0,00

Codice articolo:209502Gruppo:FRUTTA FRESCAProdotto:FRAGOLENatura prodotto:Origine prodotto:BasilicataConfezione:Caratteristiche generali:Categoria:1Unità di misura:KgPrezzo in euro (min/max/prv):3,00 / 3,50 / 3,20

Codice articolo:209502Gruppo:FRUTTA FRESCAProdotto:FRAGOLENatura prodotto:Origine prodotto:p.v.n.Confezione:Caratteristiche generali:Categoria:1Unità di misura:KgPrezzo in euro (min/max/prv):1,70 / 2,20 / 1,90

Codice articolo:209502Gruppo:FRUTTA FRESCAProdotto:FRAGOLENatura prodotto:Origine prodotto:p.v.n.Confezione:Caratteristiche generali:Categoria:EXUnità di misura:KgPrezzo in euro (min/max/prv):2,30 / 2,70 / 2,50

Codice articolo:209502Gruppo:FRUTTA FRESCAProdotto:FRAGOLENatura prodotto:Origine prodotto:localiConfezione:Caratteristiche generali:Categoria:1Unità di misura:KgPrezzo in euro (min/max/prv):1,70 / 2,20 / 1,90

Codice articolo:209502Gruppo:FRUTTA FRESCAProdotto:FRAGOLENatura prodotto:Origine prodotto:localiConfezione:Caratteristiche generali:Categoria:EXUnità di misura:KgPrezzo in euro (min/max/prv):2,30 / 2,70 / 2,50
 

patatina 77

Cratore di UGC
Registrato
8 Ottobre 2009
Messaggi
8.966
OT ho aggiunto i tag
Ogni volta che ad un thread si aggiungono dei tag poi nel titolo compar una specie di matitina.
Quando vi annoiate aggiungete i tag.
 

Claire

ἰοίην
Registrato
8 Novembre 2010
Messaggi
45.142
Località
Il mondo dei sogni
Ehi, PAtatina, grazie!
Domani che ho un po' di tempo libero, faccio un salto dal fruttivendolo e getto un occhio a quelle fragole.
;)
 

lorenzo63

Age quod Agis
Registrato
6 Gennaio 2009
Messaggi
11.753
grazie dei titoli ma non me li merito, ho fatto solo il liceo agrario :)
le risposte non occorre che te le dia il fruttivendolo, alcune si deducon guardando il bene le altre guardando l'etichetta.



in effetti non son a buon mercato ma non è detto che non valgano 7 euro.

qui i prezzi di oggi all'ingrosso da moltiplicare per due

Codice articolo:209502Gruppo:FRUTTA FRESCAProdotto:FRAGOLENatura prodotto:Origine prodotto:SpagnaConfezione:Caratteristiche generali:Categoria:1Unità di misura:KgPrezzo in euro (min/max/prv):0,00 / 0,00 / 0,00

Codice articolo:209502Gruppo:FRUTTA FRESCAProdotto:FRAGOLENatura prodotto:Origine prodotto:BasilicataConfezione:Caratteristiche generali:Categoria:1Unità di misura:KgPrezzo in euro (min/max/prv):3,00 / 3,50 / 3,20

Codice articolo:209502Gruppo:FRUTTA FRESCAProdotto:FRAGOLENatura prodotto:Origine prodotto:p.v.n.Confezione:Caratteristiche generali:Categoria:1Unità di misura:KgPrezzo in euro (min/max/prv):1,70 / 2,20 / 1,90

Codice articolo:209502Gruppo:FRUTTA FRESCAProdotto:FRAGOLENatura prodotto:Origine prodotto:p.v.n.Confezione:Caratteristiche generali:Categoria:EXUnità di misura:KgPrezzo in euro (min/max/prv):2,30 / 2,70 / 2,50

Codice articolo:209502Gruppo:FRUTTA FRESCAProdotto:FRAGOLENatura prodotto:Origine prodotto:localiConfezione:Caratteristiche generali:Categoria:1Unità di misura:KgPrezzo in euro (min/max/prv):1,70 / 2,20 / 1,90

Codice articolo:209502Gruppo:FRUTTA FRESCAProdotto:FRAGOLENatura prodotto:Origine prodotto:localiConfezione:Caratteristiche generali:Categoria:EXUnità di misura:KgPrezzo in euro (min/max/prv):2,30 / 2,70 / 2,50
:up:
:bow:
 

f4f

翠鸟科
Registrato
1 Ottobre 2003
Messaggi
52.881
Località
taglialegna da CiubeBBa;at Tokyo as Zenigata;capt
grazie dei titoli ma non me li merito, ho fatto solo il liceo agrario :)
le risposte non occorre che te le dia il fruttivendolo, alcune si deducon guardando il bene le altre guardando l'etichetta.



in effetti non son a buon mercato ma non è detto che non valgano 7 euro.

qui i prezzi di oggi all'ingrosso da moltiplicare per due

Codice articolo:209502Gruppo:FRUTTA FRESCAProdotto:FRAGOLENatura prodotto:Origine prodotto:SpagnaConfezione:Caratteristiche generali:Categoria:1Unità di misura:KgPrezzo in euro (min/max/prv):0,00 / 0,00 / 0,00

Codice articolo:209502Gruppo:FRUTTA FRESCAProdotto:FRAGOLENatura prodotto:Origine prodotto:BasilicataConfezione:Caratteristiche generali:Categoria:1Unità di misura:KgPrezzo in euro (min/max/prv):3,00 / 3,50 / 3,20

Codice articolo:209502Gruppo:FRUTTA FRESCAProdotto:FRAGOLENatura prodotto:Origine prodotto:p.v.n.Confezione:Caratteristiche generali:Categoria:1Unità di misura:KgPrezzo in euro (min/max/prv):1,70 / 2,20 / 1,90

Codice articolo:209502Gruppo:FRUTTA FRESCAProdotto:FRAGOLENatura prodotto:Origine prodotto:p.v.n.Confezione:Caratteristiche generali:Categoria:EXUnità di misura:KgPrezzo in euro (min/max/prv):2,30 / 2,70 / 2,50

Codice articolo:209502Gruppo:FRUTTA FRESCAProdotto:FRAGOLENatura prodotto:Origine prodotto:localiConfezione:Caratteristiche generali:Categoria:1Unità di misura:KgPrezzo in euro (min/max/prv):1,70 / 2,20 / 1,90

Codice articolo:209502Gruppo:FRUTTA FRESCAProdotto:FRAGOLENatura prodotto:Origine prodotto:localiConfezione:Caratteristiche generali:Categoria:EXUnità di misura:KgPrezzo in euro (min/max/prv):2,30 / 2,70 / 2,50

grazie delle informazioni
su una mi soffermo

qui i prezzi di oggi all'ingrosso da moltiplicare per due
impressionante :eek::eek:

dal produttore alla vendita al dettaglio, quanto è il ricarico ?
grazie :)
 

patatina 77

Cratore di UGC
Registrato
8 Ottobre 2009
Messaggi
8.966
grazie delle informazioni
su una mi soffermo

qui i prezzi di oggi all'ingrosso da moltiplicare per due
impressionante :eek::eek:

dal produttore alla vendita al dettaglio, quanto è il ricarico ?
grazie :)
Non fatene una regola per carità, sapete meglio di me che nei mercati certe cose van prese con le pinze. Comunque diciamo un ricarico medio del 100% che nel mondo del commercio diciamo è anche accettabile. Fortuna che c'è la GD che avendo i grandi numeri fa i prezzi di riferimento.
Quelli scritti sono i prezzi al produttore a cui vengono dedotte le spese del commissionario che cede o a ltri commercianti o ai fruttivendoli. L'anello può essere un po' più lungo o un po' più corto.

La grande distribuzione, escluso piccole catene di supermarket, viaggia per conto suo e spunta prezzi più bassi ma presumo ricarichi più alti.

Per correttezza è anche giusto ricordare che alcuni prodotti sono soggetti a perdita di peso e che quindi il ricarico non è più tecnicamente del 100%.

Il discorso è sfaccettato e lungo, un giorno metterò la testa a posto e magari spiegherò per esteso. :D
 

f4f

翠鸟科
Registrato
1 Ottobre 2003
Messaggi
52.881
Località
taglialegna da CiubeBBa;at Tokyo as Zenigata;capt
Non fatene una regola per carità, sapete meglio di me che nei mercati certe cose van prese con le pinze. Comunque diciamo un ricarico medio del 100% che nel mondo del commercio diciamo è anche accettabile. Fortuna che c'è la GD che avendo i grandi numeri fa i prezzi di riferimento.
Quelli scritti sono i prezzi al produttore a cui vengono dedotte le spese del commissionario che cede o a ltri commercianti o ai fruttivendoli. L'anello può essere un po' più lungo o un po' più corto.

La grande distribuzione, escluso piccole catene di supermarket, viaggia per conto suo e spunta prezzi più bassi ma presumo ricarichi più alti.

Per correttezza è anche giusto ricordare che alcuni prodotti sono soggetti a perdita di peso e che quindi il ricarico non è più tecnicamente del 100%.

Il discorso è sfaccettato e lungo, un giorno metterò la testa a posto e magari spiegherò per esteso. :D

mi faebbe piacere , se tu ne avrai tempo, avere una spiegazione più estesa
.... ma non al prezzo di mettere la testa a posto ;);) per quello, è sempre troppo presto :D:D

grazie delle info :)
 

patatina 77

Cratore di UGC
Registrato
8 Ottobre 2009
Messaggi
8.966
Sweet Resistants, le prime fragole eco-sostenibili

Il Civ di Ferrara presenta la nuova linea tutta italiana a basso impatto ambientale. Le prime due nate sono Rania e Nabila

Rania, la fragola a basso impatto ambientale a firma Civ Fonte immagine: Agronotizie
Dopo le mele, tocca alle fragole.
Il Civ, Consorzio italiano vivaisti di Ferrara presenta la linea varietale delle fragole pensata per rispondere alle rinnovate esigenze del mercato che richiede cultivar a basso impatto ambientale.
L’eco-sostenibilità rappresenta una scelta sempre più importante del consumatore moderno.
Tutte le principali ricerche sociologiche e di marketing dimostrano il crescente stato di preoccupazione della popolazione per le condizioni di salute del pianeta ed il conseguente interesse verso prodotti rispettosi dell’ambiente.
Questa attenzione all’ottimizzazione dei fattori produttivi impiegati in fase di produzione e la ricerca del miglioramento dei livelli di resa, hanno portato il Civ di Ferrara allo sviluppo della linea Sweet Resistants caratterizzata da nuove cultivar naturalmente resistenti ai principali patogeni della frutta.
In questo concetto quindi rientra perfettamente la nuova linea varietale delle fragole che garantisce un ridotto impatto ambientale in fase di produzione. Grazie, infatti, alla rusticità della pianta, dotata di una resistenza intrinseca agli attacchi dei maggiori agenti patogeni, le cultivar del gruppo non necessitano di disinfezione del suolo e richiedono apporti nutritivi limitati. Allo stesso tempo sono in grado di apportare un’elevata produttività.
Le prime due nate sono le varietà Rania e Nabila, caratterizzate da elevata capacità di sopportazione alle manipolazioni della polpa, ottime caratteristiche organolettiche e buon sapore. Pur differendo per l’adattabilità alle zone di produzione, sia Rania che Nabila risultano particolarmente vocate ai climi mediterranei e sono oggi coltivate nell’area ricompresa tra la Piana del Sele, il Metaponto e la Calabria.
Il piano di sviluppo triennale 2011-2013 prevede una crescita dell’output, per le due cultivar, dalle attuali 2.400 a 16.000 tonnellate, passando per le 8.000 tonnellate ipotizzate per la prossima campagna.
Le varietà Rania e Nabila rientrano in un più ampio programma di ricerca orientato all’innovazione varietale, con cui il Civ si propone di individuare fragole capaci di rispondere puntualmente alle esigenze di dolcezza e di eco-compatibilità, ad oggi insoddisfatte, del consumatore moderno. In tal senso, il Consorzio sta attualmente lavorando anche ad altre cultivar maggiormente idonee a differenti areali produttivi, nell’intento di favorire l’estensione del calendario commerciale del gruppo Sweet Resistants e garantire, così, maggiore continuità nelle forniture al trade.

Fonte: Civ- Consorzio italiano vivaisti
 

Claire

ἰοίην
Registrato
8 Novembre 2010
Messaggi
45.142
Località
Il mondo dei sogni
Sweet Resistants, le prime fragole eco-sostenibili

Il Civ di Ferrara presenta la nuova linea tutta italiana a basso impatto ambientale. Le prime due nate sono Rania e Nabila

Rania, la fragola a basso impatto ambientale a firma Civ Fonte immagine: Agronotizie
Dopo le mele, tocca alle fragole.
Il Civ, Consorzio italiano vivaisti di Ferrara presenta la linea varietale delle fragole pensata per rispondere alle rinnovate esigenze del mercato che richiede cultivar a basso impatto ambientale.
L’eco-sostenibilità rappresenta una scelta sempre più importante del consumatore moderno.
Tutte le principali ricerche sociologiche e di marketing dimostrano il crescente stato di preoccupazione della popolazione per le condizioni di salute del pianeta ed il conseguente interesse verso prodotti rispettosi dell’ambiente.
Questa attenzione all’ottimizzazione dei fattori produttivi impiegati in fase di produzione e la ricerca del miglioramento dei livelli di resa, hanno portato il Civ di Ferrara allo sviluppo della linea Sweet Resistants caratterizzata da nuove cultivar naturalmente resistenti ai principali patogeni della frutta.
In questo concetto quindi rientra perfettamente la nuova linea varietale delle fragole che garantisce un ridotto impatto ambientale in fase di produzione. Grazie, infatti, alla rusticità della pianta, dotata di una resistenza intrinseca agli attacchi dei maggiori agenti patogeni, le cultivar del gruppo non necessitano di disinfezione del suolo e richiedono apporti nutritivi limitati. Allo stesso tempo sono in grado di apportare un’elevata produttività.
Le prime due nate sono le varietà Rania e Nabila, caratterizzate da elevata capacità di sopportazione alle manipolazioni della polpa, ottime caratteristiche organolettiche e buon sapore. Pur differendo per l’adattabilità alle zone di produzione, sia Rania che Nabila risultano particolarmente vocate ai climi mediterranei e sono oggi coltivate nell’area ricompresa tra la Piana del Sele, il Metaponto e la Calabria.
Il piano di sviluppo triennale 2011-2013 prevede una crescita dell’output, per le due cultivar, dalle attuali 2.400 a 16.000 tonnellate, passando per le 8.000 tonnellate ipotizzate per la prossima campagna.
Le varietà Rania e Nabila rientrano in un più ampio programma di ricerca orientato all’innovazione varietale, con cui il Civ si propone di individuare fragole capaci di rispondere puntualmente alle esigenze di dolcezza e di eco-compatibilità, ad oggi insoddisfatte, del consumatore moderno. In tal senso, il Consorzio sta attualmente lavorando anche ad altre cultivar maggiormente idonee a differenti areali produttivi, nell’intento di favorire l’estensione del calendario commerciale del gruppo Sweet Resistants e garantire, così, maggiore continuità nelle forniture al trade.

Fonte: Civ- Consorzio italiano vivaisti
Ho letto velocemente
Non sono OGM, vero? Ho capito bene?
E' una notizia bellissima!
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 1)

Alto