La quadratura del quadrato (27 lettori)

Traderitalicus

Hasta la victoria siempre
Registrato
1 Dicembre 2010
Messaggi
1.994
La mancata attivazione, nella data del 24 giugno, del setup di massimo, apre, a mio modo di vedere, 3 possibilità di percorso:

1) il percorso blu, nel grafico sotto; in questo caso, l'attesa sarà per un minimo da intercettare il 30/6-1/7 e/o il 7-9 luglio in prossimità dell'angolo 1x1 (meglio se non verrà chiuso il gap del 22 giugno). Successiva ripartenza per un massimo il 22 luglio in area 24075-145, e in estensione 24540-680
In sostanza la barra mensile di luglio sarebbe di massimo o al limite inside, ma non di minimo sotto giugno

2) un massimo nel periodo 30/6-1/7; susseguente inversione anche violenta, che potrebbe mettere a rischio l'integrità del minimo di giugno.
In questo caso il max nel periodo suddetto (area 24075-145) potrebbe assumere le caratteristiche di "massimo finale", da valutare poi in agosto

3) un massimo nella finestra temporale 7-9 luglio; se così fosse, target potenziale 24540-680 e molto probabilmente "fine dei giochi" (massimo annuale invalicabile)

Altra cosa da valutare con attenzione: abbiamo una palese "distonia" tra il massimo del'indice (24081 il 15 aprile) e il massimo del fib (23895 del 27 maggio); 42 giorni solari di differenza, cosa abbastanza inusuale per il nostro mercato.
Atteso quindi un max del fib in zona 24080 (minimale) a sintonizzare indice e derivato
Buondì:)

questo sopra era del 25 giugno, l'ultimo commento prima di partire per le ferie; sono di conseguenza d'obbligo alcune considerazioni:

A) Sulla candela del 26 giugno (freccia nera) il mercato fallisce la più ghiotta delle occasioni per metttere a segno un massimo "sostanzioso" nel mese di agosto: infatti il mancato superamento di 20895 di fib, massimo di maggio, per soli 25 punti, 20870 contro 20895, impedisce di mettere a segno "l'outside su outside", (cosa peraltro mai avvenuta).
Decade quindi la possibilità (che avevo esplicitato in un precedente intervento, seppur in forma embrionale) di "vedere" i 26360

B) Posto che il mercato ha scelto l'opzione 1), non è stata rispettata la mia attesa di minimo superiore al mese di giugno: centrate comunque le 2 finestre di minimo attese, 30 giugno-1 luglio e/o 7-9 luglio.

Il minimo a luglio sotto giugno, abbatte drasticamente le possibilità di assistere, nel mese corrente, (a meno di outside mensile rialzista) a prezzi in area 24000, demandando probabilmente al successivo mese di agosto, la possibilità di aggiornare il massimo annuale.
Tuttavia, non mi sento di escludere categoricamente questa ipotesi (di outside mensile rialzista) vista la forte volatilità di questi giorni; concederei non più di un 25-30% di possibilità di realizzazione per questo scenario.

C) Avendo avuto la rottura del "pavimento" di 21930, ho necessariamente dovuto replicare il quadrato di riferimento, e relativi angoli, anche nella parte inferiore (range di prezzo 21930-17500)

Ricordo, come più volte ribadito, che le finestre temporali atte ad aggiornare il massimo dell'anno erano state individuate in: 8-9 giugno; 22 luglio; ferragosto.

Per oggi la resistenze più rilevanti sono date dagli angoli 4x1 ribassista (22295-300) e dal 2x1 rialzista (23460-65) , mentre i supporti maggiormente degni di nota li troviamo a 22695-700 e 22310-15

PS Ho tolto le "freccione" del "percorso" per una miglior leggibilità, e ho messo i due cerchietti viola sui possibili obbiettivi di prezzo

Buona giornata e buon proseguimento:)
 

Allegati

Traderitalicus

Hasta la victoria siempre
Registrato
1 Dicembre 2010
Messaggi
1.994
Salve a tutti:)

poco da aggiungere a quanto detto nel precedente commento; il prezzo "sente" l'ostacolo dell'angolo 4x1 ribassista (passava a 23295-300, massimo fatto a 23360) e frena, almeno momentaneamente, la propria corsa.

Detto angolo passerà domani 14 luglio a 23230-35 (ricordo che scende di circa 65 punti al giorno) e sarà di conseguenza la prima resistenza importante da vincere.
Nel caso avvenisse la "conquista" del citato angolo, potenziale allungo fino ai 23490-95, angolo 2x1 rialzista; oltre la vedo difficile, almeno per domani. In ogni caso, ancora sopra abbiamo un livello a 23620-25

Supporti importanti a 22710-15 e più sotto ancora a 22320-25 (che significherebbe chisura del gap aperto tra il 9 e il 10 luglio) e 22125-30

domani è giornata di setup (anche se non è segnata sul grafico): gradirei, da domani, un paio di giorni di storno, al fine di riportare il prezzo in zona 22700-750; vedremo

I prossimi due giorni dovrebbero chiarire se il mercato avrà le potenzialità per fare il massimo dell'anno a luglio (e quindi outside mensile rialzista) oppure demandare la ricerca del massimo ad agosto (finestra temporale ideale 13-19 agosto)

Da rilevare che un eventuale massimo sopra 23895 (a luglio o agosto non importa) decreterebbe una outside TRIMESTRALE rialzista: evento non frequente e che potrebbe avere implicazioni non da poco sul percorso futuro del mercato; ne riparleremo se e quando avverà

Buonanotte:)
 

Allegati

Traderitalicus

Hasta la victoria siempre
Registrato
1 Dicembre 2010
Messaggi
1.994
Buongiorno:)

ieri barra giornaliera inside;
nulla di rilevante da segnalare, se non che si sta formando una figura di inversione che, se confermata con la violazione del minimo di ieri, potrebbe condurre i corsi di nuovo sull'angolo 1x2 rialzista, ovvero a chiudere il gap aperto tra il 9 e il 12 luglio

Per oggi la resistenze sono date dal 4x1 ribassista (23165-70) e dal 2x1 rialzista (23525-30);
supporti a 22725-30 (1x1 rialzista) e 22325-30 (1x2 rialzista)

Buona giornata:)
 

Allegati

Traderitalicus

Hasta la victoria siempre
Registrato
1 Dicembre 2010
Messaggi
1.994
post del 23 giugno
Buonasera:)


In caso di mancata inversione, e quindi prosecuzione oltre 23895 domani, potenziale allungo fino all'area 24070-24145, ma, soprattutto, inizierebbero a crearsi i presupposti (seppur embrionali) per un possibile target a 26360 in agosto; ne parleremo eventualmente a tempo debito

post del 13 luglio
Buondì:)

questo sopra era del 25 giugno, l'ultimo commento prima di partire per le ferie; sono di conseguenza d'obbligo alcune considerazioni:

A) Sulla candela del 26 giugno (freccia nera) il mercato fallisce la più ghiotta delle occasioni per metttere a segno un massimo "sostanzioso" nel mese di agosto: infatti il mancato superamento di 20895 di fib, massimo di maggio, per soli 25 punti, 20870 contro 20895, impedisce di mettere a segno "l'outside su outside", (cosa peraltro mai avvenuta).
Decade quindi la possibilità (che avevo esplicitato in un precedente intervento, seppur in forma embrionale) di "vedere" i 26360

B) Posto che il mercato ha scelto l'opzione 1), non è stata rispettata la mia attesa di minimo superiore al mese di giugno: centrate comunque le 2 finestre di minimo attese, 30 giugno-1 luglio e/o 7-9 luglio.

Il minimo a luglio sotto giugno, abbatte drasticamente le possibilità di assistere, nel mese corrente, (a meno di outside mensile rialzista) a prezzi in area 24000, demandando probabilmente al successivo mese di agosto, la possibilità di aggiornare il massimo annuale.
Tuttavia, non mi sento di escludere categoricamente questa ipotesi (di outside mensile rialzista) vista la forte volatilità di questi giorni; concederei non più di un 25-30% di possibilità di realizzazione per questo scenario.

C) Avendo avuto la rottura del "pavimento" di 21930, ho necessariamente dovuto replicare il quadrato di riferimento, e relativi angoli, anche nella parte inferiore (range di prezzo 21930-17500)

Ricordo, come più volte ribadito, che le finestre temporali atte ad aggiornare il massimo dell'anno erano state individuate in: 8-9 giugno; 22 luglio; ferragosto.

Per oggi la resistenze più rilevanti sono date dagli angoli 4x1 ribassista (22295-300) e dal 2x1 rialzista (23460-65) , mentre i supporti maggiormente degni di nota li troviamo a 22695-700 e 22310-15

PS Ho tolto le "freccione" del "percorso" per una miglior leggibilità, e ho messo i due cerchietti viola sui possibili obbiettivi di prezzo

Buona giornata e buon proseguimento:)
Rileggendo quanto scritto il 13 luglio, mi sono accorto di non aver argomentato a sufficienza l'affermazione evidenziata in neretto; sintetizzando, la cosa ri siassume in 3 punti:

A) il target di 26360 sarebbe stato, con grande probabilità, alla portata del mercato se a giugno i prezzi avessero superato 23895 (outside su outside)

B) non essendosi verificato l'evento, ed anzi avendo avuto la violazione a luglio del minimo di giugno, le probabilità di vedere quel prezzo, calano drasticamente;
questo a meno di outside mensile rialzista a luglio su giugno (ipotesi che valuto al 25-30% come evidenziato nel trafiletto blu), evento che "riaprirebbe i giochi" per poter puntare a quel target in agosto

C) in ogni caso, l'aspettativa risulta essere di un massimo ad agosto (periodo ideale 13-19 agosto) superiore al mese di luglio;
- se luglio sarà in outside su giugno, possibile il 26360
- se luglio non sarà in outside su giugno, atteso un target tra 24070-80 (minimale) e 24680 (estensione)

Spero sia tutto chiaro

Buon proseguimento:)
 

Traderitalicus

Hasta la victoria siempre
Registrato
1 Dicembre 2010
Messaggi
1.994
Buonasera a tutti:)

"Conquistato" l'angolo 4x1 ribassista, il mercato continua la propria (inarrestabile?:rolleyes:) corsa
La figura di inversione ipotizzata, attivabile con un minimo inferiore a quello di ieri, non si è palesata nemmeno alla lontana...

Premesso che l'attesa rimane per massimi superiori a quelli espressi fin qui (ovvero sopra 23895 di fib, come già dichiarato una infinità di volte, e che i periodi consoni all'espressione dei massimi dell'anno sono il 22 luglio e/o il 13-19 agosto), è evidente che, dal minimo del 7 luglio, il mercato sta salendo con un' angolazione troppo "ripida"; un eccesso quindi, che potrebbe rivelarsi molto pericoloso se non riassorbito in tempi rapidi, dando così luogo a potenziali violente correzioni.

Preciso solo che, utilizzando la scala adottata nella costruzione dei quadrati postati, è come se, dal minimo relativo del 8 luglio, di 20955, il mercato stesse salendo con un angolazione rialzista 32x1:eek:

Per domani 16 luglio, resistenze (le più significative) 23555-60 e 23730-35
Sopra 23735 (improbabile) sarebbe automatico "chiamare" l'outside mensile rialzista su giugno

Supporti a 22740-45 e 22335-40

Buona serata:)
 

Allegati

Traderitalicus

Hasta la victoria siempre
Registrato
1 Dicembre 2010
Messaggi
1.994
......
Come detto più volte, le 3 date candidate ad ospitare i massimi dell'anno, sono 8-9 giugno; 21-22 luglio; ferragosto.

"Saltata" la prima finestra temporale, vedremo cosa ci riserveranno le altre due:rolleyes:

...

......

Rileggendo quanto scritto il 13 luglio, mi sono accorto di non aver argomentato a sufficienza l'affermazione evidenziata in neretto; sintetizzando, la cosa ri siassume in 3 punti:

A) il target di 26360 sarebbe stato, con grande probabilità, alla portata del mercato se a giugno i prezzi avessero superato 23895 (outside su outside)

B) non essendosi verificato l'evento, ed anzi avendo avuto la violazione a luglio del minimo di giugno, le probabilità di vedere quel prezzo, calano drasticamente;
questo a meno di outside mensile rialzista a luglio su giugno (ipotesi che valuto al 25-30% come evidenziato nel trafiletto blu), evento che "riaprirebbe i giochi" per poter puntare a quel target in agosto

C) in ogni caso, l'aspettativa risulta essere di un massimo ad agosto (periodo ideale 13-19 agosto) superiore al mese di luglio;
- se luglio sarà in outside su giugno, possibile il 26360
- se luglio non sarà in outside su giugno, atteso un target tra 24070-80 (minimale) e 24680 (estensione)

Spero sia tutto chiaro

Buon proseguimento:)
Buongiorno e buon fine settimana a tutti:)

con il 23900 di ieri, il fib ci consegna 2 evidenze oggettive ed incontrovertibili:

1) outside rialzista mensile luglio su giugno
2) outside trimestrale rialzista (3° trimestre su 2° trimestre)

Il mercato si "infila" dunque in quel 25-30% di probabilità che avevo "concesso" e piazza il nuovo massimo annuale;
le evidenze di cui ai punti 1) e, soprattutto, 2) richiedono che, almeno, il movimento "minimo sindacale" sia la formazione di un massimo ad agosto sopra luglio.

Vista la "cattiveria" e la forsennata angolazione (32x1:eek:) con cui sta salendo il mercato dal 7-8 luglio, ritengo che per questo mese di luglio possa già aver "dato":rolleyes:, ovvero che il grosso del movimento (praticamente 3000 punti in 8 sedute di borsa) sia evidentemente fatto; l'ulteriore estensione rialzista che "concedo" a luglio è il raggiungimento di 24070-80, e, in ulteriore eccesso, 24145 entro il 21-22 luglio.

Atteso poi ripiegamento tra le ultime due sedute di luglio e le prime due di agosto, con approdo ottimale dei prezzi nella fascia di prezzo 22500-22300 (lo vedremo con precisione dopo il 22 luglio).

Successivamente i corsi dovrebbero ripartire per il massimo annuale in agosto (finestra temporale ideale 13-19 agosto) per target ottimali tra 24540 e 24680.

Solo il superamento di 24990/25100 consentirà, eventualmente, il raggiungimento dell'ambizioso obiettivo di prezzo di 26360; evento questo, che con la formazione della outside trimestrale, è potenzialmente "nelle corde" del mercato.

Ribadisco in ogni caso che, a prescindere dal prezzo, dopo il 13-19 agosto, con ogni probabilità ci sarà la "fine dei giochi" per il mercato rialzista, con negatività (più o meno marcata) che si esaurirà (come minimo) non prima della 1° metà del 2016.

Per lunedì 20 luglio, primi supporti angolari a 23620-25 (2x1 rialzista); parecchio più sotto 22970-75.
Già la violazione del minimo di venerdì potrebbe significare un primo inizio di ripiegamento della tendenza(*)

Resistenze a 24070-80 e 24145

(*) nel grafico sotto ho segnato l'angolo 32x1 (di cui ho parlato prima) dal minimo relativo del 8 luglio; notare come il mercato lo "senta" sempre ma ancora non riesca a bucarlo.
L'abbandono di detto angolo determinerà la fine della tendenza più marcatamente speculativa (basti pensare che già sopra un 4x1 si è in fase speculativa).
Questo angolo passava venerdì a 23660-65, e passerà lunedì a 24050-55: significa che per mantenerlo intatto, il mercatodovrà stare sopra 24050 lunedì:rolleyes:

Vedremo, buona domenica:)
 

Allegati

Ultima modifica:

Traderitalicus

Hasta la victoria siempre
Registrato
1 Dicembre 2010
Messaggi
1.994
Post del 3 giugno
........
- il massimo dell'anno può essere fatto nelle seguenti finestre temporali: 8-9 giugno, 21-22 luglio; ferragosto
.............
Viceversa, in mancanza di un top l'8-9 giugno, e superamente del massimo di maggio successivamente, ci sarebbero i presupposti per target di prezzo, nei periodi indicati di luglio e agosto, decisamente ambiziosi e potenzialmente ben oltre i 24100/500


Buongiorno a tutti:)

il 24175 di ieri, soddisfa, per quanto mi riguarda, una condizione molto importante:

la formazione di un massimo assoluto, in una delle 3 finestre temporali indicate, "certifica", a mio avviso, la correttezza della lettura fin qui portata avanti e la "solidità" dell'impianto grafico presentato.

A questo punto, poco importa se il periodo di ferragosto intercetterà o meno un massimo superiore o inferiore; dal punto di vista del TEMPO (che in questa sede ha rilevanza maggiore del prezzo) siamo "arrivati" dove dovevamo arrivare; non so se sono riuscito a spiegarmi:rolleyes:

Ho evidenziato nel grafico sotto due ipotesi di percorso: una più "estrema" (percorso nero), l'altra più "logica" (percorso blu)
In ogni caso, che sia l'uno o l'altro, l'attesa è per un ripiegamento dei prezzi per il 30-31 luglio; livello minimo atteso di ritracciamento area 22900 o in alternativa 22350-22425 (gap aperto in quell'area)

La correzione prenderà il "via" alla violazione dell'angolo 2x1 rialzista, che transita oggi 21 luglio a 23685-90
In caso di prosecuzione oltre i massimi di ieri (poco probabile), primissimo livello di resistenza a 24350, prima dei 24540-680

Buona giornata:)
 

Allegati

Traderitalicus

Hasta la victoria siempre
Registrato
1 Dicembre 2010
Messaggi
1.994
Buongiorno a tutti:)

il 24175 di ieri, soddisfa, per quanto mi riguarda, una condizione molto importante:

la formazione di un massimo assoluto, in una delle 3 finestre temporali indicate, "certifica", a mio avviso, la correttezza della lettura fin qui portata avanti e la "solidità" dell'impianto grafico presentato.

A questo punto, poco importa se il periodo di ferragosto intercetterà o meno un massimo superiore o inferiore; dal punto di vista del TEMPO (che in questa sede ha rilevanza maggiore del prezzo) siamo "arrivati" dove dovevamo arrivare; non so se sono riuscito a spiegarmi:rolleyes:

Ho evidenziato nel grafico sotto due ipotesi di percorso: una più "estrema" (percorso nero), l'altra più "logica" (percorso blu)
In ogni caso, che sia l'uno o l'altro, l'attesa è per un ripiegamento dei prezzi per il 30-31 luglio; livello minimo atteso di ritracciamento area 22900 o in alternativa 22350-22425 (gap aperto in quell'area)

La correzione prenderà il "via" alla violazione dell'angolo 2x1 rialzista, che transita oggi 21 luglio a 23685-90
In caso di prosecuzione oltre i massimi di ieri (poco probabile), primissimo livello di resistenza a 24350, prima dei 24540-680

Buona giornata:)
Salve a tutti:)
il mercato si presenta all'importante setup del 22 luglio, di fatto, sull'angolo 2x1 rialzista dal 7 maggio (transita a 23720-25)

La violazione di detto angolo "innescherà" l'attesa correzione, la quale dovrebbe culminare nelle date del 30-31 luglio su uno del 2 angoli come da percorso evidenziato (1x1 o 1x2 rialzisti);
in caso di "rottura" del citato 2x1, le eventuali velleità rialziste dovranno essere necessariamente confinate, per le prossime sedute, sempre sul suddetto angolo (in sorta di pullback).

Detto del supporto angolare di 23720-25, altri livelli li troviamo a 23420 e 22825
Resistenza principale 24145 (e il massimo del 20 luglio di 24175); il loro superamento decreterà l'immediata ripresa della pressione rialzista, con primo (rapido) approdo a 24540 (livello intermedio 24350)

Buona notte:)
 

Allegati

Traderitalicus

Hasta la victoria siempre
Registrato
1 Dicembre 2010
Messaggi
1.994
il mercato si presenta all'importante setup del 22 luglio, di fatto, sull'angolo 2x1 rialzista dal 7 maggio (transita a 23720-25)

La violazione di detto angolo "innescherà" l'attesa correzione, la quale dovrebbe culminare nelle date del 30-31 luglio su uno del 2 angoli come da percorso evidenziato (1x1 o 1x2 rialzisti);
Buondì:)

nulla di nuovo da segnalare rispetto a quanto scritto ieri; violato al ribasso l'angolo 2x1 rialzista, anche se la giornata si è sviluppata sostanzialmente in laterale e la chiusura è avvenuta proprio nei pressi dell'angolo.

Ad ora, la "disciplina" impone di considerare il setup di ieri 22 luglio, come setup di minimo; sarà pertanto la "rottura" (attesa) del minimo di ieri a sancire definitivamente la fase ribassista ed il conseguente abbandono dell'angolo 2x1

Non si esclude, per la giornata odierna, data l'esiguità della barra di ieri e il "posizionamento" proprio sul supporto angolare, la possibilità di una outside (ribassista)

Al ribasso primo supporto a 23420; in caso di cedimento (improbabile oggi) possibilità di attacco alla zona 23100-150

Resistenze principali a 23725 (praticamente sulla chiusura di ieri) e 23900

Buona giornata:)
 

Allegati

Traderitalicus

Hasta la victoria siempre
Registrato
1 Dicembre 2010
Messaggi
1.994
......

Non si esclude, per la giornata odierna, data l'esiguità della barra di ieri e il "posizionamento" proprio sul supporto angolare, la possibilità di una outside (ribassista)

Al ribasso primo supporto a 23420; in caso di cedimento (improbabile oggi) possibilità di attacco alla zona 23100-150

Resistenze principali a 23725 (praticamente sulla chiusura di ieri) e 23900
Buondì:)

Nulla di fatto per l'outside ribassista e prezzi che continuano a "galleggiare" sull'angolo 2x1 rialzista

Necessario che da oggi, a mio avviso, avvenga la violazione del minimo del 22 luglio (giorno di setup), di 23550, per dare credito allo scenario correttivo atteso

Solo sopra 23900 si avrebbe il pieno ripristino della spinta rialzista con test immediato del precedente massimo di 24175 (almeno)

Per oggi angolo 2x1 rialzista a 23750-55 e ancora il 23900 come resistenze

Supporti a 23420 e in caso di cedimento, l'area 23100-150; non credo si possa scendere oltre per oggi


Inizierei a porre l'attenzione, al livello di 23900;
in effetti, la distanza tra i massimi relativi del 27 maggio di 23895 e del 17 luglio di 23900, di 37 giorni di borsa e 51 solari , potrebbe già essere rilevante per prefigurare una potenziale figura di inversione ribassista di medio periodo (a patto di considerare il 24175 come "non strutturale")

Al momento la possibilità è remota e richiederebbe ulteriori conferme (e non è comunque lo scenario atteso)

Giusto però tenerlo presente; ne riparleremo a tempo debito

Buona giornata:)
 

Allegati

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 11, Guests: 16)

Alto