LA PARTE DIFFICILE NON E' DIMENTICARE iL PASSATO. LA PARTE DIFFICILE E' DIMENTICARE (1 Viewer)

Val

Torniamo alla LIRA
Registrato
25 Aprile 2012
Messaggi
27.139
Località
Lecco
10 avvertimenti in 9,8 secondi ? Qualcuno non la racconta giusta .....

 

Val

Torniamo alla LIRA
Registrato
25 Aprile 2012
Messaggi
27.139
Località
Lecco
Et voilà, l'abbronzato d'accordo con i turchi per mettere in difficoltà i russi che stanno spodestandoli nella lotta in medio oriente. Ma a quella velocità, in quella ristretta lingua di territorio turco, in 10 secondi non puoi fare 10 avvertimenti...suvvia.

Il portavoce dell'esercito, il colonnello Steve Warren, ha infatti affermato: "Siamo stati in grado di sentire tutto quello che accadeva, queste (comunicazioni) avvengono su canali aperti". E quando gli è stato chiesto se è vero che i piloti turchi hanno messo in guardia per 10 volte i russi, il colonnello ha risposto: "Posso confermarlo. Sì".
 

Val

Torniamo alla LIRA
Registrato
25 Aprile 2012
Messaggi
27.139
Località
Lecco
"Stiamo investendo nella nostra identità", chiarisce il premier, sicuro che non si possa parlare di un costo, ma piuttosto di un investimento, soprattutto dopo i fatti di Parigi, che rappresentano "un salto di qualità nella battaglia culturale che stiamo vivendo", un attacco in cui "sono stati scelti obiettivi comuni, i simboli di una generazione che ha conosciuto sola la pace e la libertà".
Renzi prende la palla al balzo e avverte che il governo proporrà "di spostare, come già inizialmente previsto, al 2017 la diminuzione dell'Ires" e di investire i 2 miliardi di euro che deriveranno dal mancato taglio "per dare una risposta ai professionisti della sicurezza e dell'educazione", un miliardo da una parte e uno dall'altra.
 

Val

Torniamo alla LIRA
Registrato
25 Aprile 2012
Messaggi
27.139
Località
Lecco
Si fa alla svelta a dire bla bla bla, però - come in tutti gli avvenimenti - chi gli capita è sua. Provino i benpensanti a vivere in quel quartiere .....

La Raucci, che nel servizio si teine ben lontana dal dare giudizi, racconta attraverso le immagini e le interviste dei residente il quartiere di Torpignattara. "Si mettono a culo pizzo a pregare, che ne so - tuona un signore - non posso entrare in ufficio, non mi fanno entrare... vai nel Paese loro con una croce e ti fanno un bucio di culo così". Parole dure. Ma il clima è lo stesso in tutta la zona. "Qui è Africa - sbotta un altro residente esasperato - devono ammazzare tutti sti negri". La stessa Raucci gli fa notare: "Ma è un po' forte...". E l'intervistato replica: "Questi tagliano il collo a tutti e noi lo tagliamo a loro". C'è poi chi invece i toni non li alza, ma teme che nella comunità islamica si annidi il germe del fanatismo islamico. "Abbiamo paura - dice una signora - questa gente deve andarsene via".
 

Val

Torniamo alla LIRA
Registrato
25 Aprile 2012
Messaggi
27.139
Località
Lecco
Poi capitano fatti come questi ........

Accade in Italia. Accade che l’8 novembre, don Giovanni Meroni, parroco della parrocchia di Santo Stefano di Castiglione d’Intelvi (Como) abbia benedetto il cippo dei Caduti in paese. E accade che, qualche giorno dopo, il parroco si sia visto recapitare una multa di 54 euro. Insomma, ciò che un tempo sarebbe stato motivo di benemerenza e osanna, adesso causa una sanzione. Robe da matti. Non si sa se l’atto sia stato notificato in parrocchia dai vigili urbani o da un messo. Quel che si sa è che la multa è scattata per la mancata richiesta di occupazione di suolo pubblico. E che porta la firma dell’Amministrazione comunale del paesino comasco. L’episodio, che ha del grottesco, da quanto si è saputo, si inserisce in una disputa che ricorda la vicenda di don Camillo e Peppone di Giovanni Guareschi. Una sorta di guerra di ripicche che prosegue da tempo tra il primo cittadino del Comune comasco, Carlo Gelpi, e il sacerdote. Che si occupa di altre quattro parrocchie nei dintorni. Il singolare episodio, che non crediamo abbia precedenti sull’intero territorio nazionale, più che lasciare sgomenti induce ad amare riflessioni. Per esempio sulla pervicace ottusità di certa burocrazia. Burocrazia spesso utilizzata per regolare questioni private piuttosto che per migliorare la vita dei cittadini che pagano le tasse. Comunque sia, Don Meroni – come il più noto don Camillo -, non si è lasciato intimorire ed ha subito interessato l’avvocato che difende la Curia, Vittorio Rusconi. Il legale ha perciò già depositato una memoria eccependo la nullità della notifica dell’atto (la multa per la benedizione del cippo dei Caduti) che, tra l’altro, non risulta firmata. Se il Comune non archivierà la pratica, il legale si rivolgerà al giudice di pace per chiedere l’annullamento della sanzione. E la querelle tra questi novelli Peppone e don Camillo potrà continuare su altri versanti. Lasciando in pace cippo e Caduti.
 

Val

Torniamo alla LIRA
Registrato
25 Aprile 2012
Messaggi
27.139
Località
Lecco
Viene oggi ufficialmente presentata la nuova banconota da 20 euro, che sarà messa in circolazione da mercoledì 25 novembre e andrà gradualmente a sostituire la precedente (per altro, la più diffusa nell’Eurozona). La banconota fa parte della nuova serie ‘Europa‘ – come quelle da 5 e 10 Euro – e presenta gli stessi disegni della prima serie, integrandoli però con caratteristiche di sicurezza più avanzate e alcune innovazioni grafiche.
 

Val

Torniamo alla LIRA
Registrato
25 Aprile 2012
Messaggi
27.139
Località
Lecco
Radiazione dalla Fifa e fine della carriera da dirigente per Michel Platini. E’ questa la richiesta del Comitato etico della stessa federazione calcistica internazionale per l’attuale presidente della Uefa. Ad annunciarlo sono stati i suoi avvocati. L’ex giocatore della Juventus è coinvolto insieme all’attuale numero uno del calcio mondiale, Joseph Blatter, nella vicenda dei 2 milioni di franchi svizzeri ricevuti dalla Fifa nel 2011. Il 23 novembre, la camera arbitrale del comitato etico, presieduta da Hans-Joachim Eckert, ha aperto un procedimento nei confronti di entrambi i dirigenti.
Platini attualmente è sospeso per 90 giorni (squalifica partita l’8 ottobre) da tutte le attività calcistiche internazionali ed è quindi rimasto escluso dalle elezioni alla presidenza della Fifa, previste per il 26 febbraio 2016. Le sanzioni, sia per lui che per Blatter, saranno rese note entro fine dicembre. La Uefa si è già cautelata e alla presidenza della Fifa ha candidato Gianni Infantino, segretario generale della federazione europea e considerato molto vicino a Platini.
 

rotolo

Forumer storico
Registrato
26 Ottobre 2009
Messaggi
5.611
12249587_932705680143819_5084894099270674699_n.jpg
A prima vista mi sembrava il mio :cool: poi ho scoperto che è una riproduzione di quello di Caronte 100 a 1 :lol::lol:
 

Val

Torniamo alla LIRA
Registrato
25 Aprile 2012
Messaggi
27.139
Località
Lecco
Ergogan + ribelli ....come la vedo male......

Uno dei due elicotteri russi che erano stati mandati per rintracciare i piloti dispersi dopo l’abbattimento del caccia da parte dei turchi, è stato a sua volta fatto precipitare da una delle brigate ribelli siriane affiliate all’FSA. Un pilota russo è morto.
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 1)

Alto