La "Finanza Democratica" all'ippodromo.... (1 Viewer)

VitelNet

Nuovo forumer
Registrato
6 Gennaio 2000
Messaggi
36
Località
Formigine (MO)
E' un tranquillo sabato sera bolognese, rinfrescato dagli acquazzoni pomeridiani che hanno finalmente sollevato quella cappa di calore che ci ha accompagnato nei giorni scorsi.
E' anche l'occasione giusta per una piacevole trasferta in compagnia di un paio di amici.....onesto programma di corse, con la Tris nazionale come evento di punta.

La serata corre via normalmente: si vince, si perde, si vince, si perde, si perde, si perde, si perde, si perde (ad libitum....)

La riunione volge pigramente al termine, la tris ha regalato l'ennesimo arrivo improbabile, i meno accaniti cominciano a lasciare il parco dell'Arcoveggio mentre io mi soffermo davanti al monitor per studiare le quote dell'ultima corsa.

E in questo momento accade l'impensabile.....

Volgo lo sguardo alla mia sinistra.....non so perchè lo faccio, ma l'impulso è irrefrenabile.....e LUI è lì, al mio fianco, con gli immancabili occhialini da intellettuale, il liscio capello fluente, il pomo d'adamo prominente.....FRANCESCO PIRLA' (o Carlà?!? Non ricordo bene.....) in tutto il suo splendore!

Ebbene sì.....il filosofo della gnu-economy, il profeta del Simulmondo (marchio registrato), il paladino della "finanza democratica" è lì al mio fianco.
Si è materializzato dal nulla, direttamente dal Simulmondo (marchio registrato), quella dimensione fantastica nella quale sta vagabondando da diversi anni.....è circondato da un'aura celestiale, un alone mistico dal quale sprigiona tutta l'energia dell'universo. Al suo fianco, un angelo biondo....sì, deve essere un angelo.....

Ma Pirlà è già assorto nei suoi pensieri virtuosi (e virtuali....): il suo sguardo si perde davanti al video, sprofonda nelle cifre che rimbalzano dai monitor ed entra in trance.....mormora qualche parola indistinta, biascica alcune frasi sconnesse.....è nel suo elemento naturale: numeri e quotazioni sono il suo pane.....poco importa se al posto di Seat, Vitaminic o Datamat ci sono Dyson Sib, Delta Sco o Drago del Nord......
Qualche secondo ancora di attesa e poi il Vate emette la sua sentenza: "Il 7 piazzato! Matematico....."
Abbasso gli occhi sul giornale.....nr.7 Dario Volo, una bistecca a quattro zampe che si è piazzato l'ultima volta più di quattro mesi fa!
Va beh, corre contro delle capre, ma parte pur sempre in seconda fila! No dai, non è possibile....

Nel frattempo, Pirlà si sta già allontanando insieme al suo angelo in direzione delle casse per dare corpo alla sua profezia.
Io resto perplesso ancora un attimo e poi decido di buttare qualche euro sulla bestia in questione....
Salgo in tribuna per assistere alla gara....vivo la corsa in apnea, ma alla fine (incredibile a dirsi!) il nr. 7 arriva secondo!
Quota del piazzato: 2,12
Una performance del 112% in poco più di 2 minuti.....stupefacente!
Scendo le scale 3 alla volta e mi precipito nel salone, ma del Prof. (come lo chiamano i suoi adepti) nessuna traccia.....si è già volatilizzato, nuovamente disperso nel Simulmondo (marchio registrato), da dove riprenderà ad erudire i suoi discepoli e continuerà a diffondere il virus della finanza democratica.

Ed anch'io me ne torno verso casa, ormai appagato dall'incontro ravvicinato col Mito.
 

giuseppe.d'orta

Forumer storico
Registrato
7 Gennaio 2000
Messaggi
11.471
Il fatto è che, dopo le perdite in borsa degli ultimi tre anni, gli deve essere rimasto solo qualche spicciolo per giocare ai cavalli.....vuoi vedere che, a colpi di + 112% per ogni corsa, riesce a tornare in pareggio? :D
 

Charlie

Forumer attivo
Registrato
7 Gennaio 2000
Messaggi
227
Località
Roma, Italy
Qual'è la puntata minima, forse 1 euro?
Se di più dubito fosse Carlà, dopo le perdite (VERE) del 2000-2001 e le vincite (teoriche, molto teoriche) del 2002-2003 non credo possa puntare più di tanto, ai cavalli come in borsa! :-o :-o :-o :-o :-o

Charlie :cool:
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 1)

Alto