la dittatura delle banche (Grecia, Usa, bailout > debito pubblico) (2 lettori)

big_boom

Forumer storico
Registrato
28 Febbraio 2009
Messaggi
10.540
Località
ora nell'inferno delle tasse italico
lo scrivevo a inizio 2010
Guardando l'evoluzione degli eventi degli ultimi anni e' sempre piu' evidente la dittatura delle banche sugli stati. Ecco alcuni degli eventi che dovrebbero farci riflettere:

- nuovo presidente americano (Obama) eletto con i finanziamenti delle banche (si tratta di miliardi di dollari ...). Obama ricambiera' poi con il bailout o riversamento di centinaia di miliardi di soldi pubblici nelle casse delle banche

- tassazione dei paesi europei a livelli da stalinismo per ripagare gli interessi dei debiti pubblici alle banche (le quali non interessa che l'intero debito pubblico sia riparabile o sostenibile ma che gli interessi vengano pagati a scadenza eventualmente con la forza obbligando la popolazione a sacrifici)

- nel 2008 la banca centrale Greca stanzia 28 miliardi per salvare le proprie banche le gente protesta ma non interessa a nessuno
" Governo ha riformato la previdenza, ridotto i fondi alla scuola pubblica, tagliato le spese, privatizzato le tlc e previsto da ultimo un aiuto di ben 28 miliardi di euro per le banche in difficoltà: una cifra rilevante per un Paese di 11 milioni di persone"
Grecia chiusa per sciopero - Il Sole 24 ORE

- molti altri paesi hanno stanziato cifre colossali con la scusa di salvare le banche (era di moda) e in realta' hanno riempito le tasche di miliardari e svuotato quelle del popolo, la piu' colossale truffa del secolo altro che gli evasori

- ora si dice che le banche ripagano i bailout ma i debiti pubblici rimangono e vengono ripagati dai soliti noti

- come la Grecia per i prossimi mesi si sentira' parlare di Portogallo, Spagna, Italia ecc... e via speculando sul fallimento degli stati


Per concludere una riflessione, quando erano le banche a dover fallire (non le grosse esclusa una) le borse del mondo crollavano e ora con gli stati che possono fallire le borse volano.
Secondo me ci sara' un default di uno stato grosso un crollo delle borse e una forte spinta inflazionistica che andrebbe a ripulire i debiti pubblici degli altri stati (e grandi banche)

la dittatura delle banche (Grecia, Usa, bailout > debito pubblico) - Forum di Finanzaonline.com
 
Ultima modifica:

big_boom

Forumer storico
Registrato
28 Febbraio 2009
Messaggi
10.540
Località
ora nell'inferno delle tasse italico
alle banche non interessa che l'intero debito pubblico sia riparabile o sostenibile ma che gli interessi vengano pagati a scadenza eventualmente con la forza obbligando la popolazione a sacrifici

no molleranno mai la stretta sul debito

[ame=http://www.youtube.com/watch?v=TrGWZ_us58w]YouTube - ‪Peaceful Greek protesters roughed up by police.‬‏[/ame]

[ame]http://www.youtube.com/watch?v=RAvPhw1awUo[/ame]
 
Ultima modifica:

big_boom

Forumer storico
Registrato
28 Febbraio 2009
Messaggi
10.540
Località
ora nell'inferno delle tasse italico
prima o poi un asta di titoli di stato andra' deserta

BBC News | BUSINESS | Argentina announces debt 'default' plan

l'argentina oggi:

http://www.legnostorto.com/index.php?option=com_content&task=view&id=10236&Itemid=27

L'Argentina torna a fiorire. Scrive LA STAMPA: "Gente in coda alle casse della sorprendente libreria Ateneo, gioiello architettonico incastrato all'interno del glorioso teatro Splendid. Tavoli sempre pieni nei ristoranti in voga di Palermo Hollywood, come viene chiamato il quartiere di tendenza della nuova Buenos Aires. Negozi di moda e piccoli atelier affollati di turisti europei o nordamericani. Un boom edilizio senza precedenti mirato a clienti di lusso che cercano comodi loft in grattacieli esclusivi con vista panoramica sul Rio della Plata. E un governo, quello del peronista Nestor Kirchner, che decide di saldare in un colpo solo il rimanente del debito con il Fondo Monetario per un totale di quasi dieci miliardi di dollari. A quattro anni dalla crisi peggiore della sua Storia contemporanea la città di Borges e l'Argentina in generale tornano a farsi belle grazie a un exploit registrato con attenzione dagli economisti internazionali, ma che lascia l'amaro in bocca a quei risparmiatori, trecentomila solo in Italia, incastrati dalla trappola dei tango bonds.

l'Italia nel 1992 ha scampato il default, ma noi da piu' di 10 anni sappiamo come si vive in un paese continuamente oppresso dal debito e dalle tasse folli

la Grecia sembra aver scampato il default senza il consenso del popolo e sappiamo che fara' la stessa fine dell'Italia
 
Ultima modifica:

big_boom

Forumer storico
Registrato
28 Febbraio 2009
Messaggi
10.540
Località
ora nell'inferno delle tasse italico
euronews interview: "La dittatura del mercato sui governi"

[ame=http://www.youtube.com/watch?v=m4Wo33HQe_Q]YouTube - ‪euronews interview - "La dittatura del mercato sui governi, pericolo per...‬‏[/ame]
 

big_boom

Forumer storico
Registrato
28 Febbraio 2009
Messaggi
10.540
Località
ora nell'inferno delle tasse italico
il 2 agosto:

quel giorno il debito pubblico americano toccherà quota 14,29 trilioni di dollari. E allora? Si tratta di un limite fissato per legge, secondo la quale se lo si oltrepassa occorre dichiarare bancarotta. E la bancarotta degli USA significherebbe una crisi planetaria senza precedenti. Negli ultimi quarant’anni quel limite è stato ritoccato verso l’alto una quarantina di volte, dunque anche questa volta molto probabilmente si andrà in quella direzione. Non senza un furente dibattito politico.

Ma c’è dell’altro. Qualche giorno dopo, esattamente il 15 agosto, il Tesoro americano dovrà rimborsare oltre un trilione di dollari di obbligazioni.
USA peggio della Grecia? Obama convoca politici TicinoLibero

ovvero

nuove tasse anche per gli americani

Obama: "l'occasione unica" che si presenta per "fare qualcosa di grande per ridurre il deficit."

e i 2 miliardi di debito pubblico messi a gratis in pancia alle banche?
 
Ultima modifica:

osinod

Banned
Registrato
22 Aprile 2007
Messaggi
4.147
sicuramente il 3d piu' interessante del momento e attuale aggiungerei visto come stanno andando le cose

in grecia,portogallo,irlanda ,italia

quindi se' ho ben capito big boom tu prevedi il default anche dell' AMERICA?

inoltre pensi che il default sia preferibile ai tagli e tasse continue ?


be' di certo visto il periodo che viviamo è un ipotesi da valutare.


comunque il defaulti dell' italia significherebbe la morte dell' euro a mio avvios visto che il nostro debito per la maggior parte è in mano tedesca e francese

condividi big boom?
 

osinod

Banned
Registrato
22 Aprile 2007
Messaggi
4.147
una sola curiosita' ma il debito americano nuovo(visto che ha il deficit) chi continua a comprarlo???
 

big_boom

Forumer storico
Registrato
28 Febbraio 2009
Messaggi
10.540
Località
ora nell'inferno delle tasse italico
una sola curiosita' ma il debito americano nuovo(visto che ha il deficit) chi continua a comprarlo???

l'ha comprato la fed e le banche per ora (le banche con i soldi in prestito dalla fed :rolleyes: )

ora non possono piu' autofinanziarsi la crescita del pil ma solo tagliare i servizi ed aumentare le tasse (in europa sono dei maestri in questo)


quindi o aumentano le tasse e tagliano servizi o default, per come la vedo io il default e' come una purga per togliersi dalle @@ tutti i settori marci della societa'


in Italia il default sarebbe una purga miracolosa, solo che i settori marci sarebbero quelli controllati dai nostri cari politici/padroni
 

big_boom

Forumer storico
Registrato
28 Febbraio 2009
Messaggi
10.540
Località
ora nell'inferno delle tasse italico
Vertice Ue straordinario domani su Grecia e Italia

Vertice Ue straordinario domani su Grecia e Italia - Economia - ANSA.it


Geithner: 'Usa non faranno default'

Vertice Ue straordinario domani su Grecia e Italia - Economia - ANSA.it

tornano all'attacco con la strategia della paura ma questa volta non sono i soldi pubblici che vogliono ma il DEFAULT speculativo ma non degli Usa

facendo un semplice riassunto sugli ultimi anni:
- fino al 2007/2008 hanno speculato sulle valute con il carry trade
- dal 2008 a oggi hanno speculato sul bailout pubblici ottenendo guadagni molto facili e sicuri
- da oggi si specula sul default di un paese

finito questo si ritorna a speculare sul carry trade oppure su qualche altra guerra
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 2)

Alto