LA DIFFERENZA TRA DEMOCRAZIA E DITTATURA E' CHE IN DEMOCRAZIA PRIMA Si VOTA E POI SI (1 Viewer)

DANY1969

Forumer storico
Registrato
23 Marzo 2009
Messaggi
20.580
PRENDONO ORDINI; IN UNA DITTATURA NON C'E' BISOGNO DI SPRECARE IL TEMPO ANDANDO A VOTARE. (Charles Bukowski) :rolleyes:
Buongiorno lurida famiglia :-o
Oggi sono un po' stanchina... quindi mi concedo un po' di relax sulla poltrona :-o:melo::grinangel:. Avvisatemi nel caso in cui le mie pluristress facessero un +135%. Grazie :-o:titanic::rolleyes::D
 

Allegati

Ultima modifica:

olly®

DIO E'DONNA!!!
Registrato
27 Febbraio 2002
Messaggi
40.477
Località
PESARO
PRENDONO ORDINI; IN UNA DITTATURA NON C'E' BISOGNO DI SPRECARE IL TEMPO ANDANDO A VOTARE. (Charles Bukowski) :rolleyes:
Buongiorno lurida famiglia :-o
Oggi sono un po' stanchina... quindi mi concedo un po' di relax sulla poltrona :-o:melo::grinangel:. Avvisatemi nel caso in cui le mie pluristress facessero un +135%. Grazie :-o:titanic::rolleyes::D




Mammina mia beata!!!!!:bow::bow::bow::eek::eek::eek:
 

Caront€

Succube a prescindere!
Registrato
12 Novembre 2004
Messaggi
11.334
Località
se va avanti così sotto un ponte!
PRENDONO ORDINI; IN UNA DITTATURA NON C'E' BISOGNO DI SPRECARE IL TEMPO ANDANDO A VOTARE. (Charles Bukowski) :rolleyes:
Buongiorno lurida famiglia :-o
Oggi sono un po' stanchina... quindi mi concedo un po' di relax sulla poltrona :-o:melo::grinangel:. Avvisatemi nel caso in cui le mie pluristress facessero un +135%. Grazie :-o:titanic::rolleyes::D
mmm...carina... ti ho visto più in forma :-o:eek::-o:eek::-o:eek::wall:;)
 

Val

Torniamo alla LIRA
Registrato
25 Aprile 2012
Messaggi
24.509
Località
Lecco
Buongiorno,

Dal materasso al battiscopa il fascino di tenere i contanti........Gli sceicchi camminano su giacimenti di petrolio, noi dormiamo su materassi di bigliettoni.

Si calcola che il patrimonio sommerso possa arrivare fino a cinquanta miliardi........

mi chiedo....ma se è sommerso....come fanno ad ipotizzarlo...mah!
 

Val

Torniamo alla LIRA
Registrato
25 Aprile 2012
Messaggi
24.509
Località
Lecco
Ma - per una volta tanto - facciamolo un bel referendum......che interessa tutti i cittadini.

Non sarà un divorzio conclamato e insanabile ma certo assomiglia molto a una separazione. C’era una volta un popolo di europeisti convinti, una nazione di innamorati della bandiera con le dodici stelle dorate in campo blu, pronta a commuoversi all’ascolto dell’Inno alla Gioia e dell’ultimo movimento della Nona Sinfonia di Beethoven.






Un sentimento guidato dall’incoscienza, legato forse non tanto a saldi principi ideali e culturali ma probabilmente alla speranza che le istituzioni comunitarie sapessero fare meglio dei nostri governi e l’euro si rivelasse un salvagente per l’economia.
Oggi quel quadro si è ribaltato e il credito offerto dagli italiani verso le istituzioni comunitarie si è ristretto quanto quello messo a disposizione dalle banche alle nostre imprese. I numeri sono eloquenti. Il 59% degli italiani ha poca o pochissima fiducia nell’Unione Europea. Dal 2010 la fiducia nell’Ue è scesa di ben 17 punti percentuali. Negli ultimi 7 anni, addirittura, è scesa dal 64 al 38%: in pratica un dimezzamento. E’ questo il verdetto emesso dall’indagine Ispo, «Italia e Ue, un rapporto che cambia» presentato oggi presso la rappresentanza italiana della Commissione europea dal professor Renato Mannheimer, presidente dell’istituo, dal vicepresidente della Commissione europea Antonio Tajani e da Lucio Battistotti, direttore della Rappresentanza in Italia della Commissione europea.
 

Val

Torniamo alla LIRA
Registrato
25 Aprile 2012
Messaggi
24.509
Località
Lecco
Conoscendo la "fame" e la fama del nostro sistema di riscossione.....non ci sono dubbi.

Viaggio nei paradossi del Redditest:
Valgono più le vacanze o i gioielli?

Dalla casa agli studi, come il nuovo strumento valuta i bilanci familiari

REDDITI

(Imagoeconomica)
Che volto avrà questo «alieno» chiamato a giudicare le dichiarazioni degli italiani? Il redditometro assumerà le sembianze di un implacabile Savonarola telematico o quelle di un saggio Solone multimediale?





Prima ti metto al rogo e poi ne parliamo.
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 1)

Alto