La banca che non informa il cliente deve risarcire i danni! (1 Viewer)

Registrato
3 Marzo 2011
Messaggi
1
Negli ultimi anni le banche hanno venduto titoli spazzatura fortemente a rischio a mal capitati investitori che in poco tempo hanno visto sfumare gran parte dei loro sacrifici. Non possiamo però far si che i nostri soldi rimangono alla banca in quanto essa deve conoscere e comunicare lo specifico rischio, secondo modalità informative chiare, consone con quel particolare cliente. L'informativa deve essere assolutamente particolareggiata (v. Trib. Firenze 18 febbraio 2005) per garantire quella conoscenza concreta ed effettiva del titolo negoziato che l'intermediario deve assicurare in modo da rendere il cliente capace di tutelare il proprio interesse ( v. Trib. Roma 27.10.04 ; Trib. Ferrara 25/2/05 ; Trib. Roma 25.5.05 e Trib. Palermo 16.3.05 - sent. n. 20702/07 del 23/10/07 - Rel. Di Salvo; n. 13720/07 del 4/7/07, Rel. Nazzicone; n. 1006/07 del 18/5/07, Rel. Di Salvo).
Vi consiglio comunque di dare un'occhiata al sito internet del Codacons che offre la possibilità di ottenere il risarcimento dalla propria banca. Di sotto il link dell'articolo in questione.
Un saluto a tutti, belli brutti e truffati! ;)

www.codacons.it - ECONOMIA E FINANZA
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 1)

Alto