Journal to portfolio afterlife (4 lettori)

portfolioafterlife

too fast for love
Registrato
13 Dicembre 2021
Messaggi
10.164
Una linea del gasdotto NS2 potrebbe riprendere a pompare gas "in tempi brevi". Se ci fosse la volontà politica di farlo.

"Le condutture devono essere ripristinate, questo può essere fatto - ha spiegato -, ma per ora non ci sono tempistiche specifiche". Intanto, Gazprom ha evocato la possibilità di tornare a fornire gas all'Europa in tempi brevi attraverso la linea B non danneggiata del Nord Stream 2, la cui entrata in funzione era stata bloccata dalla Germania alla vigilia dell'invasione dell'Ucraina. "Se venisse presa la decisione di avviare le forniture", ha affermato la compagnia in una nota, "il gas naturale sarà pompato nel gasdotto, dopo il controllo dell'integrità del sistema e la conferma di questa possibilità da parte delle autorità di supervisione".
 

portfolioafterlife

too fast for love
Registrato
13 Dicembre 2021
Messaggi
10.164

portfolioafterlife

too fast for love
Registrato
13 Dicembre 2021
Messaggi
10.164
Vogliamo dare addosso alla Germania perchè ha spazio fiscale da usare? Facciamo finta di non sapere che non esiste la solidarietà europea, quando i paesi vengono messi alle strette? Se la Germania aiuta i propri cittadini difende l'interesse nazionale. Ma il problema è un'altro, non si fanno veri investimenti per rilanciare la produzione di energia in Europa, perciò si guarda sempre il dito (le sovvenzioni) e non la luna (piano europeo di investimenti in nuova energia fossile e rinnovabili, per renderci strategicamente meno dipendenti da terzi).
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 4)

Alto