Italy austerity plan (3 lettori)

big_boom

Forumer storico
Registrato
28 Febbraio 2009
Messaggi
10.540
Località
ora nell'inferno delle tasse italico
In Germania due giovani laureati "Dobbiamo andare verso una società dove si riducono al minimo gli sprechi"
Come fanno? "Quattro volte alla settimana vado con lo zaino a ispezionare i container della spazzatura, in particolare dei supermercati biologici":mmmm:

Dopo due anni passati ad alimentarsi dalla spazzatura, assicurano che non hanno avuto problemi di stomaco, ne infezioni, ne nausee, nonostante Nieves fosse incinta della piccola Alma Lucia che oggi ha cinque mesi :eek:

austerity europea :wall:


Vivere senza denaro si può! - YouTube
 
Ultima modifica:

big_boom

Forumer storico
Registrato
28 Febbraio 2009
Messaggi
10.540
Località
ora nell'inferno delle tasse italico
ultima novita' europea: tassare i depositi :clap:

il programma di assistenza finanziaria comprende una tassa eccezionale fino al 9,9% sui depositi bancari nelle banche cipriote,: il prelievo sarà del 6,75% per i depositi inferiori a 100.000 euro e del 9,9% per quelli oltre tale cifra

:eek:

Ue, sì all'accordo per salvare Cipro Aiuti per 10 miliari di euro - Corriere.it

prevedo una guerra civile in europa

questa volta gli do ragione
 

Allegati

Ultima modifica:

big_boom

Forumer storico
Registrato
28 Febbraio 2009
Messaggi
10.540
Località
ora nell'inferno delle tasse italico
intanto che voi fate l'austerità noi andiamo ai tropici con la pensione offerta dallo stato italiota

che figata la doppia cittadinanza, doppia pacchia ;)


l’ufficio immigrazione della questura di Terni ha in­dividuato il caso di una cittadina in­diana di 76 anni, assente dall’Italia da mesi che continuava a percepire l’assegno. Lo stesso faceva una cop­pia di albanesi, 72 anni lui, 67 lei.


non sono pochi

Il trucco degli stranieriScroccano la pensioneper i parenti all?estero - IlGiornale.it
 

big_boom

Forumer storico
Registrato
28 Febbraio 2009
Messaggi
10.540
Località
ora nell'inferno delle tasse italico
oltre 27mila le imprese italiane che hanno deciso di trasferire all'estero parte dell'attivita' produttiva dal 2000. Lo rileva uno studio della Cgia di Mestre secondo il quale se in questi ultimi anni la crescita del numero delle aziende che delocalizzano e' stato abbastanza contenuto, +4,5% tra il 2008 ed il 2011, nell'arco temporale che va dal 2000 al 2011, invece, l'incremento e' stato molto consistente: +65%.


Cgia, dal 2000 fuggite dall'Italia oltre 27mila imprese - Economia - ANSA.it

mi sembra che la situazione italiana sta diventando critica
 

bischer0tt0

mi sono già rotto
Registrato
29 Maggio 2009
Messaggi
10.354
suggerisco di assaltare i forzieri di commerzbank, buttare in strada tutti quelli che hanno magnato finora e col ricavato appianare una parte dei fossi che hanno fatto :mad:
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 3)

Alto