IQT li lasciamo lavorare | Pagina 55

Discussione in 'L'Isola dei Forumers' iniziata da Ignatius, 4 Giugno 2018.

    23 Settembre 2019
  1. OIBISONAICUL

    OIBISONAICUL New Member

    Registrato:
    5 Agosto 2019
    Messaggi:
    110
    tu dici
    Prova a pensare a un vincolo: torniamo al medioevo e aboliamo i prestiti. Transazioni solo in monete d'oro, in quantità (per ipotesi) fissa. Il PIL scenderebbe? Se sì: scenderebbe in ogni possibile sistema economico?

    Mi sembrava di esser stato chiaro, il pil non riguarda le modalità di pagamento dei beni prodotti e le modalità di finanziamento degli investimenti,questa è materia della c.d finanza che ha pure lei dei misuratori.
    In macreconomia è giocando su diversi piani e incrociando i dati stessi risultanti dal pil e dagli altri misuratori finanziari che si può esprimere giudizi compendiosi in materia.
    Per il resto il tuo quesito mi sembra francamente non capibile,vuoi abolire i prestiti ma non la moneta e la vuoi solo in oro e in qtà fisse e sapere se il pil scenderebbe ..ma che sta a dì ?????
     
  2. 24 Settembre 2019
  3. Ignatius

    Ignatius sfumature di grigio

    Registrato:
    6 Febbraio 2007
    Messaggi:
    20.558
    Occupazione:
    sperm donor
    Località:
    Via Lattea
    Bene.
    Per te la Finanza è in un mondo a parte rispetto al PIL, formula sacra.
    Quindi per te l'importante è il PIL; consumare ciò che si è prodotto oppure consumare indebitandosi a scapito delle generazioni future (o distruggendo i risparmi delle generazioni passate) è esattamente la stessa cosa ai fini del PIL, e questo ti basta.

    Io ho smesso di provare a redimere i Testimoni di Geova e, anche in questo caso, per me, è ora di lasciar perdere; non sento la necessità di scoprire se io mi spiego male, o se tu capisci male, o se (magari) il mio messaggio è sbagliato.
    Buona continuazione e buon PIL.
     
  4. 24 Settembre 2019
  5. OIBISONAICUL

    OIBISONAICUL New Member

    Registrato:
    5 Agosto 2019
    Messaggi:
    110
    tu dici
    Per te la Finanza è in un mondo a parte rispetto al PIL, formula sacra.
    Quindi per te l'importante è il PIL; consumare ciò che si è prodotto oppure consumare indebitandosi a scapito delle generazioni future è esattamente la stessa cosa ai fini del PIL, e questo ti basta.



    Ignatius facciamo l'analisi per cortesia

    1) Tu dici che per me l'importante è il PIL .
    Ma è un'assurdità, io non l'ho mai detto,il pil è una semplice misura quantitativa del prodotto interno lordo punto e basta come tante altre misure economiche e peraltro ho anche ammesso che
    servono altre considerazioni e misure per stabilire se un paese è effettivamente in una fase positiva di crescita e benessere.

    2) Tu sostieni che io abbia detto che consumare ciò che si è prodotto oppure consumare indebitandosi a scapito delle generazioni future (o distruggendo i risparmi delle generazioni passate) è esattamente la stessa cosa ai fini del PIL.
    Ma che cosa dici ???
    No, no e no,non hai capito !!!!
    o forse ho scritto male ???
    chi lo sa.
    L'importante è precisare che io ho solo cercato di spiegarti che in un anno fiscale di misurazione se un paese consuma più di quanto produce,e il pil non lo evidenzia nella voce bilancia commerciale negativa, vuol dire che in questo caso si sono acquistati i beni prodotti l'anno precedente e riportati sotto la voce "scorte" che fa parte della voce "Investimenti" del pil dell'anno precedente.

    Morale: consumare oltre la propria produzione è sempre cosa negativa e che peraltro il pil te lo evidenzia non crescendo,perchè in questi casi l'aumento di C viene compensato da una diminuzione della BC,in quanto si importa più di quanto si esporta rispetto a prima e questa è cosa altamente negativa economicamente per il benessere generale di un paese.

    _________________________________________________
    infine dici
    Io ho smesso di provare a redimere i Testimoni di Geova e, anche in questo caso, per me, è ora di lasciar perdere,non sento la necessità di scoprire se io mi spiego male, o se tu capisci male

    e fai male soprattutto se vuoi frequentare costruttivamente dei forum,per es io,come vedi da quello che ho scritto sopra,ho per es rispiegato e riscritto quello che avevo già scritto senza troppo perder tempo nel formalizzarmi se sono io
    ad aver scritto male o tu a non capire.Quello che conta è capirsi e basta (e non necessariamente pensarla alla stessa maniera ovvio)
     
  6. 24 Settembre 2019
  7. Stic@zzi

    [email protected] Cuggggino del Baffo

    Registrato:
    3 Maggio 2017
    Messaggi:
    3.575
    Località:
    Islanda
    il pd sta imbarcando tutti i rottamati, un bel ritorno al passato...
     
  8. 25 Settembre 2019
  9. Stic@zzi

    [email protected] Cuggggino del Baffo

    Registrato:
    3 Maggio 2017
    Messaggi:
    3.575
    Località:
    Islanda
    questa fantomatica tassa sullo zucchero spero sia applicata anche ai dolcificanti sintetici ben più pericolosi dello zucchero naturale
     
  10. 25 Settembre 2019
  11. Claire

    Claire Zingaraccia sbruffoncella

    Registrato:
    8 Novembre 2010
    Messaggi:
    34.742
    Località:
    Il mondo dei sogni
    Prevedo gatti tedeschi nel carbone per tutti:wall:
     
  12. 25 Settembre 2019
  13. popov

    popov Coito, ergo cum.

    Registrato:
    22 Novembre 2006
    Messaggi:
    21.367
    Località:
    Ad Sextum Lapidem
    tedesco anche il carbone?
     
  14. 25 Settembre 2019
  15. Claire

    Claire Zingaraccia sbruffoncella

    Registrato:
    8 Novembre 2010
    Messaggi:
    34.742
    Località:
    Il mondo dei sogni
    Sì sì :brr:
     
  16. 27 Settembre 2019
  17. Stic@zzi

    [email protected] Cuggggino del Baffo

    Registrato:
    3 Maggio 2017
    Messaggi:
    3.575
    Località:
    Islanda
  18. 27 Settembre 2019
  19. ROVIGO

    ROVIGO New Member

    Registrato:
    20 Febbraio 2013
    Messaggi:
    1.628

Utenti che hanno già letto questo Thread (Totale: 8)

Condividi questa Pagina