Ipotesi crollo euro: come salvare i propri risparmi? (1 Viewer)

killerG

Nuovo forumer
Registrato
1 Maggio 2007
Messaggi
154
Ciao a tutti amici,
nutro qualche perplessità che la moneta unica arriverà al 2013.

Vorrei cercare di capire, nell'ipotesi che ciò accada realmente, come ci si potrebbe difendere da un'eventuale svalutazione della moneta (la lira??), se è consigliabile convertire i propri soldi in una valuta estera (dollaro, sterlina o altra??) o qualche altra alternativa.

Voi state valutando quest'ipotesi??
 

big_boom

Forumer storico
Registrato
28 Febbraio 2009
Messaggi
10.542
Località
ora nell'inferno delle tasse italico
una semplice equazione

stati uniti > dollaro > europa > euro > economia > supremazia militare

l'euro lo terranno su con qualsiasi cosa perfino una guerra

vedrei piuttosto la nascita di una nuova valuta con obiettivi di lungo molto piu' globalizzanti

quindi rimane euro e dollaro (due valute fotocopia perche' con stessa origine di potere) probabilmente molto piu' svalutate in futuro e una nuova valuta mondiale con l'obiettivo di sgretolare i vari nazionalismi e sovranita'
 

killerG

Nuovo forumer
Registrato
1 Maggio 2007
Messaggi
154
Scusa, ma secondo te questi rinc.....iti che "guidano" l'europa, saranno in grado di salvare l'euro ed addirittura di creare una valuta mondiale? Ma dai, non sono nemmeno capaci di rilanciare la crescita...
 

killerG

Nuovo forumer
Registrato
1 Maggio 2007
Messaggi
154
Magari non vanno mai in tv, ma nell'economia conta anche la massa che spenda o no, che investa o no, quindi la crisi nel "basso" danneggerà anche le grandi società e banche...in Italia è già avvenuto visto che nel mib 30 molte società e banche, hanno dividendi più leggeri...

Però per tornare in tema, avete qualche idea di come cautelarsi da un eventuale sfaldamento dell'euro?
 

big_boom

Forumer storico
Registrato
28 Febbraio 2009
Messaggi
10.542
Località
ora nell'inferno delle tasse italico
Magari non vanno mai in tv, ma nell'economia conta anche la massa che spenda o no, che investa o no, quindi la crisi nel "basso" danneggerà anche le grandi società e banche...in Italia è già avvenuto visto che nel mib 30 molte società e banche, hanno dividendi più leggeri...

Però per tornare in tema, avete qualche idea di come cautelarsi da un eventuale sfaldamento dell'euro?

non ti preoccupare non molleranno l'osso (euro)

solo una forte volonta' popolare puo' portare una nazione ad uscire da questa schiavitu', ma e' molto difficile perche' la gente pensa ai propri interessi immediati

l'uscita dall'euro porterebbe delle perdite perfino alla Germania che sta vendendo moltissimo con questo euro svalutato per i tedeschi

il paradosso e' che tutto cio' di positivo che porta l'euro e' un male per le singole nazioni

faccio degli esempio:
- l'euro permette di avere maggiore potere di acquisto all'estero, per assurdo i Greci hanno lo stesso potere di acquisto dei tedeschi
- l'euro permette di pagare meno le materie prima, ma le tasse per compensare i deficit nazionali influenzeranno negativamente questo effetto vedi benzina
- l'euro permette alle banche di finanziarsi a tassi piu' bassi, ma non prestano soldi alle aziende perche' non conviene!!
- l'euro permette agli stati di indebitarsi a tassi piu' bassi ma gli stati poco virtuosi non possono svalutare ne diminuire il debito da qui la crisi del debito

tutti questi aspetti si riflettono sulla societa' e si amplificheranno nel tempo fino a causare rivolte delle classi sociali con meno difese
per l'Italia ad esempio operai, imprenditori e lavoratori in genere non pubblici
ritengo che allagheranno anche al settore pubblico per licenziare

vedete l'euro sta su con il debito e a finanziare questo debito sono in gran parte Usa e Cina

quando il debito e' troppo grande il problema e' del creditore ...
 
Ultima modifica:

killerG

Nuovo forumer
Registrato
1 Maggio 2007
Messaggi
154
Sarà, ma mi sembra che l'Europa è ad un punto morto: se rilancia la crescita gli stati devono spendere e anche molto, quindi il debito crescerà ancora e tra due anni saremo molto peggio di adesso, se non fanno nulla andiamo a picco causa recessione biblica...
 

killerG

Nuovo forumer
Registrato
1 Maggio 2007
Messaggi
154
Big Boom,
ma sei sempre cosi ottimista??? Ho aperto questo topic per essere un po' tranquillizzato, ma mi stai inquietando ancor di più...
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 1)

Alto