News, Dati, Eventi finanziari intervista inversa Washington Post - Lukashenko (1 Viewer)

equay

Nuovo forumer
Registrato
22 Marzo 2011
Messaggi
17
Jugoslavia, Iraq, Afghanistan,
rivoluzioni colorate nei paesi della CSI (Ucraina, Georgia, Kirghizistan),
Tunisia, Egitto e ora la Libia.
Oggi dall'Italia partono gli aeri per il bombardamento della Libia.
Come fosse per la protezione dei civili.
Tutto dirigge la democrazia americana.
I politici europei sono i burattini del governo americano.
Pochi possono resistere.
Lukashenko e uno di loro.
In questa intervista di Lukashenko al Washington Post,improvvisamente la giornalista americana
e' diventata cio' che lei voleva far risultare del presidente bielorusso, un imputato.
http://video.yandex.ru/users/pensieri-vivi/view/6/?ncrnd=5021
 
Ultima modifica:

equay

Nuovo forumer
Registrato
22 Marzo 2011
Messaggi
17
Eloquente FATTI E CIFRE DELLA Libia SOCIALISTA:

• PIL procapite - 14.192 $.
• per ogni membro familiare lo Stato paga 1.000 dollari una sovvenzione all'anno.
• La disoccupazione - 730 $.
• stipendio di un infermiere - $ 1.000.
• Per ogni neonato si regalano $ 7.000.
• si regala agli sposi 64 mila dollari per comprare un appartamento.
• La scoperta del personale di assistenza business one-time finanziaria - $ 20.000.
• le imposte e le tasse Major sono vietate.
• L'istruzione e la medicina sono gratuiti.
• Formazione e Stage all'estero - sono a spese del governo.
• Rete di negozi per le famiglie numerose con prezzi simbolici di prodotti alimentari di base.
• Per la vendita di prodotti scaduti - grandi multe e arresti da strutture di polizia speciale.
• Alcune farmacie - con erogazione gratuita.
• la contraffazione dei farmaci - la pena di morte.
• canoni di locazione - assenti.
• paga per l'energia elettrica per la popolazione è mancante.
• Vendite e uso di alcol è vietato - "divieto".
• Prestiti per l'acquisto di un auto e un appartamento - senza alcun interesse.
• Servizi immobiliari vietati.
• L'acquisto di una vettura fino al 50% versato dal governo per i combattenti della milizia dello stato - il 65%.
• La benzina costa meno dell'acqua. 1 litro di benzina - $ 0,14.
 

tontolina

Forumer storico
Registrato
12 Marzo 2002
Messaggi
41.746
Eloquente FATTI E CIFRE DELLA Libia SOCIALISTA:

• PIL procapite - 14.192 $.
• per ogni membro familiare lo Stato paga 1.000 dollari una sovvenzione all'anno.
• La disoccupazione - 730 $.
• stipendio di un infermiere - $ 1.000.
• Per ogni neonato si regalano $ 7.000.
• si regala agli sposi 64 mila dollari per comprare un appartamento.
• La scoperta del personale di assistenza business one-time finanziaria - $ 20.000.
• le imposte e le tasse Major sono vietate.
L'istruzione e la medicina sono gratuiti.
Formazione e Stage all'estero - sono a spese del governo.
• Rete di negozi per le famiglie numerose con prezzi simbolici di prodotti alimentari di base.
• Per la vendita di prodotti scaduti - grandi multe e arresti da strutture di polizia speciale.
Alcune farmacie - con erogazione gratuita.
• la contraffazione dei farmaci - la pena di morte.
• canoni di locazione - assenti.

• paga per l'energia elettrica per la popolazione è mancante.
• Vendite e uso di alcol è vietato - "divieto".
• Prestiti per l'acquisto di un auto e un appartamento - senza alcun interesse.
• Servizi immobiliari vietati.
• L'acquisto di una vettura fino al 50% versato dal governo per i combattenti della milizia dello stato - il 65%.
• La benzina costa meno dell'acqua. 1 litro di benzina - $ 0,14.
ma è meglio dell'ammmmerica

ecco perchè la vogliono distruggere!

non possono permettere che esista uno stato che faccia tutto questo per i suoi cittadini!

è davvero troppo!

vengano nella democratica italiana
o anche quella tedesca

se poi sono curiosi vadano anche negli USA e getta.... per vedere l'effetto che fa
 

equay

Nuovo forumer
Registrato
22 Marzo 2011
Messaggi
17
L'ultima crisi economica globale ha costretto un certo numero di stati a parlare della introduzione di pagamento tra stati in oro. La Cina ha annunciato che sta costruendo le monete yaun in oro , anche il Medio Oriente ha cominciato a parlare del gold standard. Il primo chi ha rifiutato pagamento in dollari e in euro è stato il leader libico Muammar Gheddafi, e ha proposto per il mondo arabo e africano le transizioni in una moneta unica - il dinaro d'oro. Su questa base finanziaria il colonnello Gheddafi propone di creare un singolo stato africano con la popolazione arabo-negro di 200 milioni di persone. L'idea di istituire un unico standard d'oro e l'unione dei paesi africani in un potente sistema federale, è stata attivamente sostenuta nel anno scorso da un certo numero di stati arabi, e quasi tutti gli Stati africani, si è opposta all'idea la leadership della Lega degli Stati Arabi e Sud Africa.
Questa iniziativa della Libia ha causato la valutazione più negativa degli Stati Uniti e UE. Secondo il presidente francese Sarkozy, "i luoghi libici pretendono la materia di sicurezza finanziaria del genere umano." Le esortazioni del leader della rivoluzione libica non hanno prodotto i risultati: Gheddafi ha fatto passi sempre piu’ verso la creazione dell’Africa Unita.
Per nascondere le vere cause della influenza militare alla Libia sono state offerte due false versioni: ufficiale - la tutela dei diritti umani, informale - un tentativo di togliere l'olio da Gheddafi. Entrambe non sopportate dalle critiche. La verità è che Muammar Gheddafi ha deciso di provare di nuovo al generale de Gaulle - lasciare la zona di carta moneta e tornare all'oro, vale a dire, oscillato il valore principale del mondo moderno - il sistema bancario.
 

via coi lupi

Forumer attivo
Registrato
30 Dicembre 2009
Messaggi
249
Eloquente FATTI E CIFRE DELLA Libia SOCIALISTA:

• PIL procapite - 14.192 $.
• per ogni membro familiare lo Stato paga 1.000 dollari una sovvenzione all'anno.
• La disoccupazione - 730 $.
• stipendio di un infermiere - $ 1.000.
• Per ogni neonato si regalano $ 7.000.
• si regala agli sposi 64 mila dollari per comprare un appartamento.
• La scoperta del personale di assistenza business one-time finanziaria - $ 20.000.
• le imposte e le tasse Major sono vietate.
• L'istruzione e la medicina sono gratuiti.
• Formazione e Stage all'estero - sono a spese del governo.
• Rete di negozi per le famiglie numerose con prezzi simbolici di prodotti alimentari di base.
• Per la vendita di prodotti scaduti - grandi multe e arresti da strutture di polizia speciale.
• Alcune farmacie - con erogazione gratuita.
• la contraffazione dei farmaci - la pena di morte.
• canoni di locazione - assenti.
• paga per l'energia elettrica per la popolazione è mancante.
• Vendite e uso di alcol è vietato - "divieto".
• Prestiti per l'acquisto di un auto e un appartamento - senza alcun interesse.
• Servizi immobiliari vietati.
• L'acquisto di una vettura fino al 50% versato dal governo per i combattenti della milizia dello stato - il 65%.
• La benzina costa meno dell'acqua. 1 litro di benzina - $ 0,14.

:D:D:Dgheddafi oppressore del suo popolo
chissa che stress che hanno senza fare un capzo e con la vita pianificata:D:D:D
qui invece sempre belli vispi per non essere inchiummati:) e veniamo inchiummati egualmente:(
 

equay

Nuovo forumer
Registrato
22 Marzo 2011
Messaggi
17
chissa perchè come bambini crediamo nella propaganda americana
 

Flo76

Forumer storico
Registrato
9 Aprile 2008
Messaggi
1.236
[SIZE=+2]La Storia dovrà tener conto dei popoli d'America
[/SIZE]
[SIZE=+1]Ernesto Che Guevara
[/SIZE]
Primo dei due interventi nella IX sessione dell'Assemblea Generale dell'ONU l'11 dicembre 1964

....Sappiamo che oggi l'Assemblea non è in condizioni di chiedere spiegazioni su questi fatti; ma deve essere assolutamente chiaro che il governo degli Stati Uniti non è guardiano della libertà, ma perpetra lo sfruttamento e l'oppressione contro i popoli del mondo e contro buona parte del suo stesso popolo...

direi la peggior dittatura di sempre..
 

equay

Nuovo forumer
Registrato
22 Marzo 2011
Messaggi
17
[SIZE=+2]La Storia dovrà tener conto dei popoli d'America
[/SIZE]
[SIZE=+1]Ernesto Che Guevara
[/SIZE]
Primo dei due interventi nella IX sessione dell'Assemblea Generale dell'ONU l'11 dicembre 1964

....Sappiamo che oggi l'Assemblea non è in condizioni di chiedere spiegazioni su questi fatti; ma deve essere assolutamente chiaro che il governo degli Stati Uniti non è guardiano della libertà, ma perpetra lo sfruttamento e l'oppressione contro i popoli del mondo e contro buona parte del suo stesso popolo...

direi la peggior dittatura di sempre..
La storia non perdona nessuno, prima o poi gli Stati Uniti dovranno rispondere per tutti i loro crimini internazionali
 

equay

Nuovo forumer
Registrato
22 Marzo 2011
Messaggi
17
[ame=http://www.youtube.com/watch?v=ii2g1hrzZW8]YouTube - ?????????? ?????? ???? ???????.[/ame]

no comment
 
Ultima modifica:

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 1)

Alto