Iniziativa COSTI BANCARI al via (1 Viewer)

giuseppe.d'orta

Forumer storico
Registrato
7 Gennaio 2000
Messaggi
11.471
Qualcuno di voi ricorderà che avevo anticipato l'idea di comunicare immediatamente le variazioni ai tassi ed alle commissioni da parte delle banche, le quali hanno l'obbligo (quando la variazione è generalizzata) di comunicarle tramite la Gazzetta Ufficiale, mentre al cliente è possibile comunicarlo in occasione dell'estratto conto successivo.

Tale pratica, se da un lato fa risparmiare costi per l'invio di milioni di comunicazioni (costi che sarebbero poi fatti gravare sui clienti stessi) pone, però, in risalto la debolezza del cliente, il quale spesso viene a conoscenza dei ritocchi ai tassi ed alle commissioni solo dopo alcuni mesi.

Ciò in quanto molti istituti, sempre casualmente, ovvio...fanno decorrere i ritocchi a partire dal primo giorno di un trimestre solare, in modo che il cliente (la maggioranza riceve e/c a cadenza trimestrale) se ne accorgerà, e sempre che legga tutto l'estratto conto, dopo ben quattro mesi.

Le variazioni comunicate nella Gazzetta Ufficiale nei mesi di settembre ed ottobre sono pronte: ovviamente, nell'impossibilità di seguire centinaia di istituti bancari, a volte microscopici, mi limiterò ad indicare le informazioni alle banche maggiori, le banche popolari più grandi, ed altri istituti comunque diffusi.

In attesa che il nuovo software del sito sia pronto (è prevista una sezione apposita) inizierò, a partire dalla prossima settimana, a copiare gli annunci apparsi in G.U. nella sezione Tutela dell'Investitore del forum.
 

giuseppe.d'orta

Forumer storico
Registrato
7 Gennaio 2000
Messaggi
11.471
Al massimo entro domani inizierò a pubblicare nella sezione del forum "Tutela dell'investitore" le comunicazioni apparse in G.U. nei mesi di settembre ed ottobre.
 

FinanzaWeb

Nuovo forumer
Registrato
3 Gennaio 2001
Messaggi
51
Voltaire ha scritto:
Qualcuno di voi ricorderà che avevo anticipato l'idea di comunicare immediatamente le variazioni ai tassi ed alle commissioni da parte delle banche, le quali hanno l'obbligo (quando la variazione è generalizzata) di comunicarle tramite la Gazzetta Ufficiale, mentre al cliente è possibile comunicarlo in occasione dell'estratto conto successivo.

Tale pratica, se da un lato fa risparmiare costi per l'invio di milioni di comunicazioni (costi che sarebbero poi fatti gravare sui clienti stessi) pone, però, in risalto la debolezza del cliente, il quale spesso viene a conoscenza dei ritocchi ai tassi ed alle commissioni solo dopo alcuni mesi.

Ciò in quanto molti istituti, sempre casualmente, ovvio...fanno decorrere i ritocchi a partire dal primo giorno di un trimestre solare, in modo che il cliente (la maggioranza riceve e/c a cadenza trimestrale) se ne accorgerà, e sempre che legga tutto l'estratto conto, dopo ben quattro mesi.

Le variazioni comunicate nella Gazzetta Ufficiale nei mesi di settembre ed ottobre sono pronte: ovviamente, nell'impossibilità di seguire centinaia di istituti bancari, a volte microscopici, mi limiterò ad indicare le informazioni alle banche maggiori, le banche popolari più grandi, ed altri istituti comunque diffusi.

In attesa che il nuovo software del sito sia pronto (è prevista una sezione apposita) inizierò, a partire dalla prossima settimana, a copiare gli annunci apparsi in G.U. nella sezione Tutela dell'Investitore del forum.
Ottima iniziativa :) .

Solo tu ci potevi pensare :D

Dopo esserti fatti amici tutti i PF della rete ora inizi anche con le banche...sei proprio incontentabile :D
 

giuseppe.d'orta

Forumer storico
Registrato
7 Gennaio 2000
Messaggi
11.471
r.coletta ha scritto:
Dopo esserti fatti amici tutti i PF della rete ora inizi anche con le banche...sei proprio incontentabile :D

In tanti mi vogliono bene, lo so... :D

Ridendo e scherzando, nel corso 2002 ho presentato tre esposti alla Consob (il più noto sulla Sicav Shooting Star), organizzato una presenza dei piccoli azionisti in assemblea (Eurosviluppo), fornito qualche decina di volte il fac-simile per reclami a banche/sim e per esposti alla Consob e a BankItalia....ed alla fine dell'anno manca ancora un mese e mezzo :-o :D
 

giuseppe.d'orta

Forumer storico
Registrato
7 Gennaio 2000
Messaggi
11.471
Sono in ritardo con l'immissione..qui servirebbee una segretaria :D: nella sezione Tutela dell'investitore saranno disponibili, la prossima settimana, le comunicazioni di settembre ed ottobre.
 

giuseppe.d'orta

Forumer storico
Registrato
7 Gennaio 2000
Messaggi
11.471
Ho letto che Banca Intesa applica una commissione di 1 euro a tutti i prelevamenti di contante inferiore ai 500 euro che avvengono allo sportello.

D'accordo incentivare l'utilizzo della moneta elettronica e dei prelevamenti presso ATM e bancomat, ma qui mi pare che vogliano rifarsi sulla clientela dei vari fallimenti Argentina, Wordcom, ecc. ecc. (non se ne sono fatti sfuggire uno...)
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 1)

Alto