Indennità contratto a progetto (co.co.pro) (1 Viewer)

Registrato
18 Febbraio 2014
Messaggi
2
Buongiorno a tutti,

scrivo questo post per avere maggiori informazioni riguardo alla mia possibilità di richiedere o meno un'indennità co.co.pro (premettendo che inps, patronati e consulenti del lavoro non hanno fatto altro che confondermi le idee dandomi versioni tra loro poco congruenti.)

Questa la situazione:

- ho lavorato per 7 mesi nel 2013 (da marzo a settembre) con contratto a progetto presso un'unica società (monocommittenza) maturando un imponibile di poco superiore ai 10.000 €
- avrei trovato ora (2014) un lavoro per due, tre mesi regolamentato da contratto a progetto

Questi i miei dubbi:

- da gennaio 2013 richiedono non più semplicemente due mesi di assenza di contratto di lavoro ma due mesi di "disoccupazione" nell'anno precedente (2013). Io mi sono iscritto alle liste di disoccupazione nel 2011 e sono andato a verificare presso il mio centro per l'impiego dove effettivamente mi è stato rilasciato un documento dove risulto disoccupato dal 2011 al marzo 2013 e da ottobre 2013 ad oggi. Questo perchè avendo avuto un contratto di lavoro inferiore agli 8 mesi il mio stato di disoccupazione durante il periodo in cui ho avuto il contratto è stato solamente "sospeso". Il mio dubbio è sufficiente che per il centro dell'impiego risulti disoccupato o sarei dovuto tornare da loro per dichiarare nuovamente il mio stato di disoccupato e immediatamente disponibile a lavorare?

- facendo una prova e verificando sulla domanda online dal sito dell'inps vedo la seguente voce: "aver attestato il mio stato di disoccupazione presso il Centro per l'impiego di ...... in data ........"
A cosa si riferisce questo? Avendo già automaticamente attestato il centro per l'impiego che alla scadenza del contratto sono tornato disoccupato a cosa si riferiscono? Posso inserire la data di ieri in cui sono andato a verificare effettivamente il mio stato presso il centro per l'impiego?

- durante la compilazione della domanda online questi punti sono veramente importanti da compilare alla perfezione o poi vengono comunque sottoposti ad attenta analisi dagli organi competenti?

Spero di essere stato chiaro e non eccessivamente prolisso.
Ringrazio di cuore chi potrà darmi una mano a venirne fuori visti gli scarsi risultati ottenuti finora.

Grazie
 
Registrato
3 Novembre 2014
Messaggi
1
Ciao CDR27, hai chiarito il tuo dubbio per quanto riguarda lo "stato di disoccupazione"? mi ritrovo anche io nella tua stessa situazione, nel periodo 2013 ho operato in regime di monocommittenza durante il quale sono rimasto senza contratto per 3 mesi (Aprile 2013, Giugno 2013).
Non ho provveduto ad iscrivermi come disoccupato al centro per l'impiego. posso farlo ora per allora?
 
Registrato
29 Gennaio 2015
Messaggi
4
Buongiorno raga,
questi contratti cocopro sono un vero delirio... Fortuna vuole che, forse, con la nuova riforma dovrebbero farsi gentilmente da parte (ma magari saranno sostituita da altri contratti del genere)...
Non so se avete trovato risposta ai vostri dubbi, forse può aiutarvi questo... www.studiocassone.it/glossario/contratti-cocopro . Ci sono anche delle Guide che, a volte, mi sono state utili...

Fatemi sapere,
Fede
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 1)

Alto