Incisioni antiche e moderne: Galleria di immagini | Pagina 108

Discussione in 'Arte e collezionismo' iniziata da vecchio frank, 12 Agosto 2016.

    28 Novembre 2019
  1. vecchio frank

    vecchio frank have we done something wrong?

    Registrato:
    8 Giugno 2016
    Messaggi:
    1.551
    BRAQUE. Opera grafica, Museo d’Arte Mendrisio 1991
    -


    b76.jpg
    Dimensioni reali 800 x 511 - Clicca sull'immagine per ingrandire


    Corbeille de fleurs,
    acquaforte in nero, 1951, 20 esemplari numerati e firmati non dipinti 15,5 x 27,5 cm su carta Arches, come pure 10 con vernis (più alcune E.A. non numerate né firmate). Editions Maeght, Parigi.

    b77.jpg
    Dimensioni reali 730 x 1024 - Clicca sull'immagine per ingrandire


    Fleurs, acquaforte in nero, 1951, 10 esemplari numerati e firmati senza vernis 26 x 19 cm su carta Arches, 10 con vernis su Japon e 20 con vernis su Arches (più alcuni esemplari non numerati né firmati). Editions Maeght, Parigi.
     
  2. 29 Novembre 2019
  3. vecchio frank

    vecchio frank have we done something wrong?

    Registrato:
    8 Giugno 2016
    Messaggi:
    1.551
    BRAQUE. Opera grafica, Museo d’Arte Mendrisio 1991
    -


    b92.jpg
    Dimensioni reali 800 x 590 - Clicca sull'immagine per ingrandire


    Uranie I, acquatinta in nero, 1958, 50 esemplari numerati e firmati, 18 x 27,5 cm su carta Rives (più alcuni esemplari non numerati né firmati). Editions Maeght, Parigi.

    b97.jpg
    Dimensioni reali 2882 x 2204 - Clicca sull'immagine per ingrandire


    Oiseau sur fond carmin (Oiseau XIV), acquaforte a colori, 1958, 75 esemplari numerati e firmati 32,5 x 43 cm su carta Rives (più alcuni H.C. firmati e alcune E.A. non numerate né firmate). Editions Maeght, Parigi.

    Questa bellissima acquaforte è la copertina del catalogo.
     
  4. 29 Novembre 2019
  5. lastra.biffata

    lastra.biffata New Member

    Registrato:
    14 Marzo 2018
    Messaggi:
    355
    Meraviglia assoluta.
     
  6. 1 Dicembre 2019
  7. vecchio frank

    vecchio frank have we done something wrong?

    Registrato:
    8 Giugno 2016
    Messaggi:
    1.551
    BRAQUE. Opera grafica, Museo d’Arte Mendrisio 1991
    -

    b113.jpg
    Dimensioni reali 800 x 596 - Clicca sull'immagine per ingrandire


    Tête grecque sur fond brun,
    acquaforte a colori e acquatinta, 1959, 75 esemplari numerati e firmati 26,5 x 36,5 su carta Auvergne (più alcune E.A. non firmate). Editions Maeght, Parigi.
     
    A giustino piace questo elemento.
  8. 2 Dicembre 2019
  9. vecchio frank

    vecchio frank have we done something wrong?

    Registrato:
    8 Giugno 2016
    Messaggi:
    1.551
    BRAQUE. Opera grafica, Museo d’Arte Mendrisio 1991
    -


    b118.jpg
    Dimensioni reali 797 x 1024 - Clicca sull'immagine per ingrandire

    Xilografia a colori per “Guillaume Apollinaire: Si je mourais là-bas”, con 18 xilografie di Braque. Tiratura 180 esemplari, di cui 50 con la serie firmata di tutti i fogli, 47 x 35,5 cm. Editions Louis Broder, Parigi 1962, pagina 31.


    b119.jpg
    Dimensioni reali 800 x 565 - Clicca sull'immagine per ingrandire

    idem, pagina 34

    b120.jpg
    Dimensioni reali 726 x 1024 - Clicca sull'immagine per ingrandire


    idem, pagina 39 (prova di stampa con margine largo)


    b121.jpg
    Dimensioni reali 800 x 956 - Clicca sull'immagine per ingrandire


    idem, pagina 59
     
    A Cris70 e giustino piace questo messaggio.
  10. 3 Dicembre 2019
  11. vecchio frank

    vecchio frank have we done something wrong?

    Registrato:
    8 Giugno 2016
    Messaggi:
    1.551
    Ultimo appuntamento con: BRAQUE. Opera grafica, Museo d’Arte Mendrisio 1991
    -

    b122.jpg
    Dimensioni reali 800 x 533 - Clicca sull'immagine per ingrandire


    Acquaforte a colori per “Saint-John Perse: L’ordre des oiseaux”, con 12 acqueforti a colori di Braque. Tiratura 130 esemplari di cui 30 con la serie firmata di tutti i fogli, su carta Richard de Bas a mano, 42 x 54 cm. Editions Au Vent d’Arles, Parigi 1962, pagina 13.

    b123.jpg
    Dimensioni reali 800 x 427 - Clicca sull'immagine per ingrandire


    Idem, pagina 26.

    b130.jpg
    Dimensioni reali 800 x 966 - Clicca sull'immagine per ingrandire


    Nous ne jalousons pas les dieux, incisione su cartone, 1962, 70 esemplari numerati e firmati, tirati con un testo di René Char su carta Arches 38 x 28,5 cm. Editions P.A. Benoit, Arles.
     
    A Cris70 e giustino piace questo messaggio.
  12. 4 Dicembre 2019
  13. vecchio frank

    vecchio frank have we done something wrong?

    Registrato:
    8 Giugno 2016
    Messaggi:
    1.551
    Edouard Manet (1832-1883): Jeanne (Primavera), 1882, acquaforte e acquatinta su carta, 158 x 109 mm.

    manet118.jpg
    Dimensioni reali 674 x 1024 - Clicca sull'immagine per ingrandire
     
  14. 5 Dicembre 2019
  15. vecchio frank

    vecchio frank have we done something wrong?

    Registrato:
    8 Giugno 2016
    Messaggi:
    1.551
    Utagawa Kuniyoshi (1797-1861): “Biografie di samurai fedeli e virtuosi” (Seichū gishi den), ovvero "i 47 rōnin".
    -
    La storia dei quarantasette rōnin e della loro vendetta è la più popolare tra tutte le storie giapponesi di “fedeltà e vendetta”. Gli eventi sui quali è basata ebbero inizio il quattordicesimo giorno del terzo mese del 1701 quando Asano Nagamori, signore di Akō, cercò di uccidere il vile Kira Yoshinaga, un ufficiale dell’entourage dello Shogun. Kira rimase solo ferito, ma poiché l’offesa ebbe luogo all’interno del castello di Edo, l’autorità ordinò ad Asano di commettere harakiri (il suicidio rituale), i suoi beni vennero confiscati e i suoi servitori divennero “samurai senza padrone” (rōnin). Quarantasette di loro iniziarono quasi subito a pianificare la vendetta contro Kira Yoshinaga, e una notte del dodicesimo mese del 1702 attaccarono la sua dimora, ingaggiando battaglia nel giardino e negli edifici adiacenti, riuscendo infine a catturare il loro nemico e a ucciderlo tagliandogli la testa. All’alba i rōnin si recarono al tempio di Sengakuji e depositarono la testa tagliata di Kira sulla tomba del loro padrone. La storia venne subito adattata per un dramma teatrale da parte di Chikamatsu Monzaemon e, nel 1748, da Takeda Izumo, la cui versione in undici atti dal titolo Kanadehon chūshingura è quella più raffigurata nelle stampe ukiyo-e.

    Vari furono gli artisti giapponesi che diedero alle stampe serie complete dei quarantasette rōnin. Tra di essi si possono citare Tsukioka Yoshitoshi (1839-1892) e Utagawa Yoshitora (attivo tra il 1850 e il 1880), le cui stampe si possono trovare facilmente in vendita sul web.

    La serie più bella è però forse quella data alle stampe da Utagawa Kuniyoshi (1797-1861), uno degli ultimi grandi artisti della scuola ukiyo-e. Le stampe della sua serie “Biografie di samurai fedeli e virtuosi” (Seichū gishi den), furono pubblicate da Ebiya Rinnosuke tra il 1847 e il 1848. I nomi dei personaggi nelle stampe sono distorti per conformarsi alle regole della censura. La serie è composta da quarantasette ritratti di rōnin a figura intera più i ritratti di altri quattro personaggi: Kō no Moronao (Kira Yoshinaka), Enya Hangan (Asano Nagamori), Teraoka Hei’mon (Terasaka Kichiemon) e il servo Juzaburō. In più, la serie include un famoso trittico dei rōnin riuniti al ponte Ryogoku. Nell’arco della sua vita Kuniyoshi disegnò in tutto una ventina di trittici rappresentanti episodi del Chūshingura e qualcosa come dodici serie di rōnin e relativi personaggi.

    La fonte più autorevole per quanto riguarda i rōnin di Kuniyoshi è il libro di Basil W. Robinson: Kuniyoshi. The Warrior Prints, Oxford 1982.

    Qui mi propongo di pubblicare le immagini della serie completa, come ho fatto a suo tempo con i "Capricci" di Goya. Spero che qualcuno non si scandalizzi per l'accostamento, visto che ancora oggi le stampe giapponesi sono considerate un genere un po' "minore".
    Vi confesso che copiare i nomi completi dei personaggi, con tutte quelle "o" e "u" accentate, è stata una vera tortura...
    La qualità delle immagini è discontinua perché varie sono le fonti da cui le ho tratte.

    Comincio con i quattro personaggi che, come spiegato sopra, in realtà non sono dei rōnin.

    k38p.jpg
    Dimensioni reali 564 x 808 - Clicca sull'immagine per ingrandire


    Kōno Musashi no Kami Moronao cringing in terror (è il cattivone della commedia)

    k39p.jpg
    Dimensioni reali 563 x 808 - Clicca sull'immagine per ingrandire


    Enya Hangan Takasada in a threatening posture (è il Signore la cui morte sarà vendicata dai 47 rōnin)

    k51p.jpg
    Dimensioni reali 300 x 432 - Clicca sull'immagine per ingrandire


    Jinzaburō, Shikamatsu Kanroku’s servant, offering a hamper of food

    k18p.jpg
    Dimensioni reali 560 x 827 - Clicca sull'immagine per ingrandire


    Teraoka Heiemon Nobuyuki pouring water on a burning brazier.

    Quest'ultimo personaggio è a tutti gli effetti abbigliato come gli altri rōnin della serie. In pratica sarebbe il 48°. La mia fonte non dice come mai sia da considerare a parte.
     
    A RexRacer e oroscopo11 piace questo messaggio.
  16. 6 Dicembre 2019
  17. vecchio frank

    vecchio frank have we done something wrong?

    Registrato:
    8 Giugno 2016
    Messaggi:
    1.551
    Utagawa Kuniyoshi (1797-1861): “Biografie di samurai fedeli e virtuosi” (Seichū gishi den), ovvero "i 47 rōnin".
    -
    k01p.jpg
    Dimensioni reali 503 x 709 - Clicca sull'immagine per ingrandire


    Ōboshi Yuranosuke Roshio seated on a camp-stool holding a drum


    k02c.jpg
    Dimensioni reali 416 x 600 - Clicca sull'immagine per ingrandire


    Ōboshi Rikiya Yoshikane seated, a helmet hanging from his spear
    Di questa stampa ho una copia anch'io.


    k03p.jpg
    Dimensioni reali 410 x 600 - Clicca sull'immagine per ingrandire


    Yatō Yomoshici Norikane drinking from a cup while holding his spear
     
    A ruidavid, oroscopo11 e RexRacer piace questo elemento.
  18. 6 Dicembre 2019
  19. porlandi

    porlandi New Member

    Registrato:
    6 Dicembre 2019
    Messaggi:
    5
    se può interessare posseggo tutta la produzione grafica,e non solo, del pittore Ambrogio Riganti .Sarei lieto di poter trasmettere tutte le foto
     

Utenti che stanno leggendo questo thread ora (Utenti: 1, Ospiti: 1)

  1. vecchio frank

Condividi questa Pagina