Incentivi per rottamazione elettrodomestici (1 Viewer)

LUP1051

Guest
Incentivi per rottamazione elettrodomestici

Qualcuno conosce bene come funziona???

Sostituzione di Forni Elettrici, Cappe climatizzate, Piani di cottura, ecc....,

Decreto Legge n° 40/2010 articolo 2 del 26/3/2010, parte relativa alla "Sostituzione di elettrodomestici poco efficienti con elettrodomestici ad alta efficienza"

Autocertificazione + fattura + dichiarazione del rottamato e presentare il tutto alla prossima dichiarazione dei redditi????

Grazie
 

LUP1051

Guest

Grazie.

Alla voce: ACQUISTO ELETTRODOMESTICI
In caso di sostituzione di un elettrodomestico con uno nuovo con queste caratteristiche:
* lavastoviglie di classe energetica non inferiore ad A/A/A (intese come classe energetica, capacita' di lavaggio, efficienza di asciugatura);
* forni elettrici di classe energetica non inferiore ad A;
* piani cottura con dispositivo di sorveglianza di fiamma (FSD);
* cucine di libera installazione con piano cottura dotato dispositivo di sorveglianza di fiamma (FSD) e forno elettrico di classe energetica non inferiore ad A;
* cappe climatizzate;
* pompe di calore ad alta efficienza energetica (con COP maggiore od uguale a 2,5) dedicate alla produzione di acqua calda, in sostituzione di scalda-acqua elettrici.

- sconto del 20% sul costo, per un massimo di 130 euro per le lavastoviglie, 80 euro per i forni elettrici ed i piani cottura, 100 euro per le cucine a gas, 500 euro per le cappe climatizzate, 400 euro per le pompe di calore per acqua calda.

Nota importante: anche per questo incentivo e' prevista la consegna dell'usato, del quale il venditore deve provvedere a documentare la dismissione.

Ipotesi: Se acquisto un elettrodomestico in elenco, scontrino- pagamento - rottamazione presso azienda autorizzata, posso chiedere l'incentivo???
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 1)

Alto