Prodotti Poste Italiane Incassare assegni in valuta esterna (dollari USA) (1 Viewer)

Registrato
1 Luglio 2012
Messaggi
2
Buongiorno a tutti.
Vi scrivo per chiedervi informazioni sulla riscossione di un assegno in valuta estera (dollari), emesso da una banca degli Stati Uniti.
Infatti, a breve mi recherò negli USA per motivi di lavoro e mi verrà consegnato, come premio, un assegno (in dollari) da parte di un'organizzazione culturale.
Posto che non credo ci siano dubbi sulla copertura dell'assegno, vi chiedo se conoscete i costi e le tempistiche per depositare tale assegno in Italia.
Specifico che sono titolare di un conto BancoPosta Click presso le Poste.

La mia preoccupazione non è tanto legata ai tempi (non ho necessità di avere quei soldi immediatamente accreditati), quanto agli interessi: non vorrei che l'operazione avesse dei costi significativi in termini di interesse/commissioni (leggo di cambi estremamente sfavorevoli e costi di commissioni elevatissimi in termini %).

Qualcuno di voi ha esperienza in merito? Mi conviene depositarlo presso il mio cc delle Poste e/o aprire un altro cc presso un'altra banca? In questo ultimo caso, quale mi consigliate?

Sottolineo anche che, dato che sarò fisicamente negli USA, avrei anche la possibilità di recarmi presso la banca americana che lo ha emesso e (credo) ritirare i contanti... secondo voi tale opzione è conveniente rispetto al deposito dell'assegno su un cc italiano?

Grazie a tutti e un caro saluto
 
Registrato
12 Luglio 2012
Messaggi
1
Ciao,
ho ricevuto anch'io assegno estero in valuta USD e di seguito ti espongo i principali problemi :
- Il tasso di cambio è sfavorevole sempre :(
- Il tasso applicato in italia è pari al cambio del giorno precedente a chiusura (day-1) a cui vanno tolti circa 1,3% di commissione
- Se l'importo nominale è superiore a 1500€ si provvedono ad inviare all'ufficio denominato "BackOffice Estero" con tempi abissali ( circa mesi 2 ) in quanto le banche USA non appartengono al gruppo SEPA

Sommariamente ti conviene richiedere un Bonifico Bancario Internazionale premettendo che:
- se hai conto multi-currency (USD,CHF,etc ) come Fineco e lo incassi in valuta straniera ti prendi carico degli oneri di cambio nel giorno in cui decidi di cambiare valuta
- se hai conto c/c prendi in carico solo il cambio sfavorevole.

Il mio esempio 2,7k USD sono diventati 1,9k EUR portando ad incasso ad inizio Aprile con valuta ai primi di Luglio

Spero di esserti stato d'aiuto,
Mario
 
Registrato
1 Luglio 2012
Messaggi
2
Grazie mille della risposta.
Ho ricevuto l'assegno, sono 1250 USD. Ho telefonato alle poste e l'operatore mi ha detto che il cambio è quello ufficiale con un costo di commissione del 1.10 % sulla somma + 2.58 € di commissione fissa (fino a 1032 €).
A conti fatti, con il cambio odierno, sarebbero:
1250/(1.2248) = 1020
Percentuale sul cambio: 1020 - 1.1 % = 1008
Se tolgo la commissione fissa, mi rimangono 1005 € grosso modo.

Ti pare possibile? L'operatore non mi sembrava troppo informato, e un costo del genere lo ritengo accettabile rispetto a quelli che ho letto in giro...
Ma dici che mi conviene prelevare in contanti o depositare su CC? Credo che il deposito su CC costi di più...

Grazie mille
Un caro saluto
p.s. Purtroppo non ho la possibilità di farmi fare il bonifico.
 

angy2008

Forumer storico
Registrato
11 Settembre 2009
Messaggi
7.718
visto che sarai in USA ti conviene senz'altro fartelo cambiare dalla banca che lo ha emesso, se la cifra è importante ti faranno aspettare qualche giorno ma risparmierai tutte le commissioni.
 
Registrato
11 Giugno 2016
Messaggi
1
Scusate, una curiosita`...

Se, nel periodo che intercorre tra l'inizio della stipulazione del contratto con la banca italiana per la riscossione del suddetto assegno (sopra i 1500$) e il "teorico addebito" della cifra sul conto, l'assegno scada?

Si tiene conto della data con cui hanno ricevuto l'assegno, quindi valido, oppure succede altro tipo l'annullamento del pagamento?
30 giorni prima della scadenza e` troppo poco???

Grazie mille a chi abbia risposte/esperienza
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 1)

Alto