immigrata chiede cittadinanza a Napolitano (1 Viewer)

big_boom

Forumer storico
Registrato
28 Febbraio 2009
Messaggi
10.540
Località
ora nell'inferno delle tasse italico
o e' Napolitano che chiede a lei di chiedere :-?

E' nata a Roma da genitori immigrati dallo Sri Lanka, ma per lo stato non e' una cittadina italiana. Cosi' Nayomi Andibuduge, una delle 20 concorrenti in gara per Miss Italia nel Mondo, ha scritto al presidente Giorgio Napolitano, chiedendo che sia concessa la cittadinanza italiana a lei e agli altri figli di immigrati nati in Italia. ''Ho sempre vissuto in Italia - dice Nayomi -, frequento la scuola e mi farebbe piacere essere cittadina italiana a tutti gli effetti''.

perche' la cittadinanza per chi e' nato da genitori stranieri e' gia' automatica

ma che scrivi a fare a Napolitano che forse nemmeno lui conosce la legge italiana !

domani ce lo troviamo in TV a chiedere una cosa che c'e' gia' :wall:

e poi partecipa a miss italia nel mondo e non e' ancora italiana, ma che partecipi a fare?

Comune di Verona - Portale

Cittadinanza a Cittadino Straniero nato in Italia

Il figlio di genitori, entrambi stranieri, nato in Italia e legalmente residente dalla nascita sino al compimento della maggiore età può diventare italiano rendendo apposita dichiarazione all’Ufficiale di Stato Civile del Comune di residenza tra i 18 e i 19 anni.
La residenza è legale quando lo straniero è in possesso di regolare titolo di soggiorno ed è iscritto all’anagrafe.

troppi diritti in italia avete rotto le @@ un po tutti quanti :up:
 
Ultima modifica:

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 1)

Alto