Il senatur sistema economicamente i propri famigliari (1 Viewer)

george

Forumer attivo
Registrato
4 Gennaio 2004
Messaggi
717
Consensus -



Il secondo da sinistra è Franco Bossi, fratello del più celebre Senatùr Umberto (in mezzo) (foto archivio Corsera).OK, la notizia è di un anno fa, ma non ha forse un'aria di attualità? Topic: Il senatur sistema economicamente i propri famigliari Di polistirolo, martedi, 18 Gennaio 2005 www.reportonline.it "Ma non erano quelli che dicevano Roma ladrona?", la domanda sorge spontanea dopo aver letto il lancio di agenzia su Franco Bossi (il fratello del Senatur) e Riccardo Bossi (il figlio primogenito) assunti presso il Parlamento europeo con la qualifica di assistenti accreditati. Stipendio mensile 12.750 euro, pari a 24 milioni e mezzo di vecchie lirette al mese (più eventuali bonus/benefit, ecc...). Come oramai spesso accade nel mondo dell’informazione italiana, invece di denunciare un palese atto di nepotismo, su alcuni quotidiani si è letto delle importanti competenze dei due portaborse della Lega Nord: Franco Bossi manda avanti un negozio di autoricambi a Fagnano Olona in provincia di Varese. Sa tutto su marmitte, retrovisori, filtri dell'olio e pini aromatici. Di Riccardo Bossi, figlio della prima moglie si sa molto poco: che ha 23 anni, che è un ragazzone grande e grosso, che va matto per le auto ed è fuori corso all'università. Ad ognuno la valutazione del "fatto" in se, certo molti non si meraviglieranno, per altro questo è proprio lo spessore di questa classe dirigente. www.reportonline.it www.corriere.it (2/23/2006 7:54:57 AM)
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 1)

Alto