il Ridimensionatore Sociale (1 Viewer)

Hurri & Cane

Nuovo forumer
Registrato
6 Gennaio 2000
Messaggi
52
Capita spesso di parlare con qualcuno, il quale comincia a parlare di se stesso (abbiamo scoperto da poco che si scrive anche sè stesso che ritevamo un errore).

E bla bla bla, ci dice cosa fa (il lavoro), che vita conduce (vacanze), che gente frequenta (persone imortanti) e quante donne ha.

Ecco che nasce l'esigenza di un facile strumento che è il Ridimensionatore Sociale. Con una piccola formuletta, moltiplica per due quelli che dice e dividi per tre ed hai grosso modo in eccesso quello che è vero di lui.

Questo tuttavia è un dato medio.

Va valutato l'acceleratore di autovalutazione del soggetto, che potrebbe anche moltiplicare per quattro i guadagni, per dieci le donne, per venti i personaggi importanti che conosce.

In tal caso occorre procedere ad un un ulteriore ridimensionamento in base al sesso (gli uomini esagerano di più circa le donne, ma le donne esagerano di più sulle persone che conoscono) ed all'età (più passsa il tempo è più il fatto storico raccontato diventa mastodontico) e mano mano procedere ad una riduzione corrispondente dei valori dichiarati, a seguito di una serie di sottrazioni.
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 1)

Alto